Jump to content

[REBOOT] MagnaMund Quest


Zacaros
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  131
  • Content Count:  4,249
  • Reputation:   53
  • Achievement Points:  4,571
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/25/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Se può servire, nel sito di Project Aon c'è il Magnamund Companion, che è un libro mai pubblicato in italiano e che contiene tutto lo scibile circa l'ambientazione di Lupo Solitario: http://www.projectaon.org/en/Main/TheMagnamundCompanion

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  15
  • Content Count:  254
  • Reputation:   19
  • Achievement Points:  274
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/20/2007
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

conosco e ringrazio per averlo linkato, tornerà anch'esso utile

 

innanzitutto, il primo punto da approntarsi sta nel combattimento in mischia, che come da librogame avverrà in contemporanea con gli avversari con il rischio di perdita di punti resistenza da ambo le parti.Le meccaniche erano basate su 1d10 all'epoca simulato con una tabella, (che non riproporrò, ma ci sarà una tabella del destino a gestire il Fato), e questo mi fa pensare al fatto che in un simile sistema sarà necessario introdurre armature che smorzino i danni subiti.Non è mia intenzione riproporre il medesimo sistema di gioco dei librogame, alquanto inapplicabile a mio parere, mantenerne alcuni concetti invece si, in modo da offrire da una parte un feeling vicino all'originale, ma dall'altra omaggiare anche tutti gli sforzi, gli anni di gioco e di evoluzione che queste e in generale tutta la comunità heroquestiana hanno saputo fare.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  HeroquestForger
  • Topic Count:  218
  • Content Count:  10,495
  • Reputation:   1,304
  • Achievement Points:  12,257
  • Days Won:  168
  • Joined:  09/21/2005
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Io userei di pezzo il D10, credo che sia la soluzione più fedele al libro.

 

Se ti interessa, dai un'occhiata al regolamento di Advanced HeroQuest 8lo trovi sul sito), dove in pratica il meccanismo per colpire ti dice, secondo una tabella, quanto devi fare sul D12 in relazione alla differenza delle caratteristiche di combattimento. E' un'idea, sennò c'è sempre la cara vecchia CA di D&D. Certo, fare qualcosa di più originale sarebbe meglio...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  15
  • Content Count:  254
  • Reputation:   19
  • Achievement Points:  274
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/20/2007
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

ti dirò che però in effetti l'attacco contro diesa fissa funziona bene rispetto a tabelle astruse, perlopiù per il bilanciamento progresivo, e ci stavo appunto pensando...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  HeroquestForger
  • Topic Count:  218
  • Content Count:  10,495
  • Reputation:   1,304
  • Achievement Points:  12,257
  • Days Won:  168
  • Joined:  09/21/2005
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Se io fossi in te, tenderei a preservare il più possibile il meccanismo del libro game.

Oggi i dungeon crawler prevedono Eroi che hanno anche un certo numero di Caratteristiche, ma è difficile che siano parecchie. HQ, che è molto vecchio, prevede:

 

Attacco,

Difesa

Punti Corpo

Punti Mente

Movimento

 

I libri Game di Lupo Solitario prevedono, invece:

 

Combattività

Resistenza

Art Ramastan

Arti Superiori

 

Ovviamente non c'è il Movimento perché non esiste un tabellone, quindi ce la dovrai mettere.

Dopodiché il combattimento, come saprai meglio di me, si basa sul "Rapporto di Forza", che altro non è se non la differenza di Combattività tra i due avversari. Hai già la tabella dei Rapporti di forza fatta, perciò con un unico tiro di dado determini già l'esito di uno scontro.

L'unico inconveniente è che quando crei le quest devi stare molto attento a calcolare la forza effettiva degli Eroi, altrimenti è facile mettere nemici troppo semplici o troppo difficili da distruggere. Poi, ora che ci penso, non ci sarebbe una grande differenza tra le armi che usi, però questo, dal punto di vista di LS non è un gran problema, dato che se è Maestro dell'arma specifica in effetti la sa usare come un DIo.

 

Tu però non usi come Eroi solo Ramastan, il discorso si complica leggermente. Il bello di Lupo Solitario è che, a differenza di tanti altri Eroi, fa affidamento più sulle Arti che sceglie per potenziarsi, al posto di pozioni ed armi come negli altri giochi, ma, appunto, questo è valido per un Ramastan.

 

Sono d'accordo con te per conservare in toto il meccanismo di Zaino, Borsa, numero di Armi trasportabili, aggiungerei anche il meccanismo dei Pasti.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  15
  • Content Count:  254
  • Reputation:   19
  • Achievement Points:  274
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/20/2007
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

sui pasti ci devo ragionare, è cmq un boardgame con infarinature gdr e flessibilità, ma non un gdr.

Cerco di discostarmi dal sistema del librogame, perchè cmq tendeva a sfasare, a diventare troppo potente ad un certo punto, e preferisco numeri che crescano verso infinito positivo rispetto ad infinito negativo, sono più gestibili, quindi penso userò un sistema di lotta contemporanea ma con la combattività usata similmente all'attacco base di d&d con alcuni accorgimenti, di modi da avere innanzitutto una sfida dove valga cercare l'aspetto e il vantaggio tattico sopra quello numerico iniziale (o d'arma).Detto ciò, voglio anche riuscire a fare si che i master possano costruire quest degne di avventure come gli abissi kalteland o il ritorno di vashna, e con accortezza, è fattibile

 

cmq, un'altra cosa su cui voglio lavorare e l'intermezzo di missione, ovvero il cosa fare tra avventura e avventura

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  HeroquestForger
  • Topic Count:  218
  • Content Count:  10,495
  • Reputation:   1,304
  • Achievement Points:  12,257
  • Days Won:  168
  • Joined:  09/21/2005
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Sì, Lupo Solitario è molto forte mano mano che si va avanti, ed in effetti dotarlo di tutti i poteri Ramas sarebbe improponibile.

I pasti li puoi usare tra una missione e l'altra! :lol:

 

Anche per il combattimento non hai tutti i torti. In effetit forse è il sistema di Advanced HeroQuest quello che si avvicina di più a quello di LS. Cioé, dato un vlore di attacco, se il tuo avversario ha X devi fare 5 per colpirlo, se ha Z devi fare 8 e così via...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  15
  • Content Count:  254
  • Reputation:   19
  • Achievement Points:  274
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/20/2007
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

le arti ramas le metterò tutte, bilanciate, giacchè dopotutto che dovrei dire dei confratelli o dei maghi di dessi che posseggono effettivi incantesimi ? ognuno avrà il suo fondo di potere e flessibilità, e di risorse da sfruttarsi al momento giusto

 

allora, il sistema per come l'ho concepito non prevederà dadi, ma bensì energia generata dalla resistenza o dalla mente (in base a che tipo di personaggio è), da impiegarsi nelle varie azioni, come combattere, muoversi, usare un'abilità etc, il che porta una certa dose di strategia da parte dei giocatori e dei master.Ogni personaggio avrà 8 caratteristiche, delle quali 5 fisse, e sono, Potenza, Mente, Agilità, Velocità, Tempra che sono quelle fisse, Punti Resistenza, Punti Energia e Rigenerazione che sono quelle variabili.

Potenza gestisce tutto ciò che è forza bruta, come mischia, spostamento pesi etc

Mente è l'intelligenza analitica del soggetto, la capacità di leggere e tradurre, memorizzare etc

Agilità rappresenta la rapidità di reazione del soggetto e la sua precisione

Velocità la sua capacità di spostamento e per estensione di quante caselle si muove

Tempra rappresenta quanto è resistente il personaggio, quanti punti resistenza ha e quanti ne rigenera, e quanti punti energia può avere per turno

 

i punti resistenza non c'è bisogno di spiegarli

i punti energia sono la chiave, vanno spesi per fare queste o quella cosa, come muoversi, combattere o interagire

la rigenerazione rappresenta il numero di punti energia che rigenerate a turno

 

oltre a questi c'è un altro valore "extra", la difesa, che serve ad evitare gli attacchi e al quale si sommano passivamente armature e simili

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  HeroquestForger
  • Topic Count:  218
  • Content Count:  10,495
  • Reputation:   1,304
  • Achievement Points:  12,257
  • Days Won:  168
  • Joined:  09/21/2005
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Ma se levi i dadi non rendi tutto "automatico"? In Hq alla fine anche un goblin (con parecchia fortuna) può farti fuori, così se LS incontra un Giak lo sbudellerà automaticamente... credo...

Oppure se un Plaak ti piomba addosso dall'alto sarà automatico schivarlo o meno, a seconda di quanti punti di riserva ti sei tenuto?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  15
  • Content Count:  254
  • Reputation:   19
  • Achievement Points:  274
  • Days Won:  4
  • Joined:  03/20/2007
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

dipende molto da quanto ti sei preparato all'incontro e quanto sei stato stancato nel corso dei turni, da questo punto di vista hai un livello molto più vicino a starquest, dove fermarsi per rigenerare può essere indispensabile, ma anche assolutamente pericoloso

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.