Jump to content

Recommended Posts

Datemi pure del purista, ma davvero non riesco a comprendere il senso di queste nuove aggiunte tra gli eroi. 

Il druido (o druida in questo caso, che suona ancora più stravagante) in generale è un personaggio tipico delle foreste della Gallia, amante della natura e creatore di pozioni, ma che io sappia non è certo un personaggio incline al combattimento nè tantomeno ad avventure in dungeon oscuri, essendo essi stessi eremiti che tendono a girovagare nelle foreste alla ricerca di piante o dediti a rituali in luoghi magici. Non capisco l'attinenza con un fantasy dai toni classici a tinte dark, largamente ispirato a Dungeons & Dragons, a sua volta ispirato al Signore degli Anelli. Per non parlare dello stile visivo con cui la si rappresenta, simile più ad un sorta di semi amazzone dalle tinte brasiliane-africane-australiane, per me assolutamente fuori contesto. È come se volessimo mettere Cĺoud di Final Fantasy in Zelda.

Ma vogliamo parlare dell'orco-bardo-pirata effemminato cantante lirico? A parte che già l'idea stessa di un pirata del '600 in un contesto fatto di maghi, elfi, nani e barbari stona non poco, ma quale sarebbe il suo significato? Fare ridere? Rendere più spensierata l'esperienza di gioco? Ragazzi, stiamo parlando di un gioco di ruolo eroico, un gioco in cui ci si dovrebbe immedesimare (roba difficile ormai per noi grandi, ma non dovrebbe esserlo per i più piccoli), in cui si dovrebbe sentire il vero brivido di entrare nei sotterranei, l'ansia di non sapere cosa si celi dietro quella porta, di non essere più sicuro se quelle magie che possiedi ti basteranno, se quella spada che hai appena trovato sarà veramente efficace, se ci saranno mostri terribili ad aspettarti o trappole mortali, e invece di farmela sotto insieme a un nano incazzato o un barbaro nerboruto o un elfo misterioso, chi mi trovo? Un orco rinnegato cantante lirico fallito mezzo ubriaco. Ah dimenticavo, e pure pirata (!).

A parte gli scherzi, chi ha partorito questi personaggi credo non abbia ben capito qual'è lo spirito di Hero Quest, ma soprattutto cosa sia Hero Quest. Sarò ormai troppo vecchio, ma per me il fantasy vero resta quello classico. Queste "trovate" le lascio alla generazione Z (mi pare si chiami così).

Ad ogni modo se uscirà in Italia lo comprerò comunque ma solo perchè ci sono i personaggi originali (almeno mi risparmio le new entry che andranno per fortuna solo ai paganti "fortunati" americani).

Link to post
Share on other sites
  • Replies 24
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Datemi pure del purista, ma davvero non riesco a comprendere il senso di queste nuove aggiunte tra gli eroi.  Il druido (o druida in questo caso, che suona ancora più stravagante) in generale è u

In generale, più provo a guardare a questi nuovi prospetti di personaggi più mi volgo con interesse ai 4 eroi originali: questi ultimi mi appaiono netti, senza fronzoli, insostituibili e inarrivabili,

Posted Images

A quanto pare l'entusiasmo generato dal titolo ha permesso di raggiungere e di gran lunga superare gli obiettivi economici che si sono posti Avalon Hill&Hasbro, in generale mi sembra che il progetto si discosti molto da quello che è lo stile originale di HeroQuest (sono passati 30 anni ci potrebbe stare), indipendentemente da questo non ho problemi con l'introduzione di nuovi personaggi ma sembra che con le ultime realizzazioni abbiano preso decisamente il largo, anche dalle idee di base del re-make.

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, capuleius dice:

Secondo me è un'idea interessante... Se non sbaglio proprio qui nel forum c'è una discussione su come utilizzare i pelleverde come personaggi giocanti. Guardando foto di miniature su Pinterest ho notato tutto un sottogenere a tema "orchi pirati", alcuni sono anche molto molto belli. Questo in confronto sembra un po' semplice e povero di dettagli, ma ripeto che lo trovo abbastanza intrigante. Certo che un personaggio orco, tenore lirico e pure pirata sembra strano in maniera inverosimile anche per un mondo come quello di Heroquest. 😅

Parafrasando una frase di Star Trek che mi aveva fatto molto ridere ("Non hai mai sentito davvero Shakespeare finché non lo senti in klingon"), non hai mai sentito davvero il Barbiere di Siviglia finché non lo senti in orchesco ("Laaarrgho ahhl Fakktothhumm delah citthàààuuurrgh!!"). 🤣

Certamente è un'idea interessante, ma dipende come la giustificano; anche in molti RPG puoi interpretare un orco, ma in tali giochi esiste anche un concetto di allineamento morale, cosa assente in Heroquest. L'allineamento ti consente di spiegare perché possa esistere un "orco buono" che combatte contro "orchi cattivi" (scusate la semplificazione). Sinceramente in HQ non ce lo vedo molto quest'orco che gira per i dungeon a fare strage di suoi simili fischiettando l'Aida. Poi magari è tutta colpa della miniatura e del disegno, che trovo davvero fuori luogo e mi indispongono...

Fuggite, sciocchi!

Link to post
Share on other sites

Di base sono un purista... ma appena ho visto l'orco bardo... è stato amore!!!
Andrò contro corrente... ma è una bellissima cafonata!!!

"Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione"

Link to post
Share on other sites

Ormai abbiamo capito... l'orcobardo non conosce mezze misure, o si odia o si ama!
Anche su altri forum sto riscontrando la stessa cosa, seppur la maggior parte degli heroquester sia in disappunto, quei pochi a cui piace lo adorano!

▶️ myheroquest.blogspot.com ◀️

Link to post
Share on other sites

L'orco bardo è un po' come Dustin che canta "Never ending story" in Stranger Things, mentre intorno c'è il delirio!
Non c'entra nulla, ma è qualcosa di epico... sbagliato... ma epico! XD

"Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione"

Link to post
Share on other sites

In generale, più provo a guardare a questi nuovi prospetti di personaggi più mi volgo con interesse ai 4 eroi originali: questi ultimi mi appaiono netti, senza fronzoli, insostituibili e inarrivabili, seguono una logica semplice e lineare, in una parola: fondamentali.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, lestodante dice:

Ormai abbiamo capito... l'orcobardo non conosce mezze misure, o si odia o si ama!
Anche su altri forum sto riscontrando la stessa cosa, seppur la maggior parte degli heroquester sia in disappunto, quei pochi a cui piace lo adorano!

Io lo amodio... Lo detestadoro... È talmente brutto che fa il giro e diventa bellissimo, talmente cialtrone da diventare epico.

Il 13/10/2020 at 09:15, giovi dice:

Certamente è un'idea interessante, ma dipende come la giustificano; anche in molti RPG puoi interpretare un orco, ma in tali giochi esiste anche un concetto di allineamento morale, cosa assente in Heroquest. L'allineamento ti consente di spiegare perché possa esistere un "orco buono" che combatte contro "orchi cattivi" (scusate la semplificazione). Sinceramente in HQ non ce lo vedo molto quest'orco che gira per i dungeon a fare strage di suoi simili fischiettando l'Aida. Poi magari è tutta colpa della miniatura e del disegno, che trovo davvero fuori luogo e mi indispongono...

Nell'Heroquest classico i personaggi sono puri archetipi senza nome (il barbaro, l'elfo...); in Descent per esempio (ma anche se non ricordo male in Advanced Heroquest) i personaggi hanno un nome e cognome, non sono "un elfo" ma "quell'elfo" particolare, hanno ognuno le sue abilità e una breve storia personale. C'è anche un'orca (orco donna, non il mammifero acquatico) sciamana, che segue la compagnia perché la sua famiglia è stata trucidata dal cattivone: si può dunque proporre un semplice allineamento morale preimpostato, senza scendere nei dettagli di un RPG più complesso, per dare un minimo di profondità ai personaggi senza snaturare il gioco. Immagino che vogliano fare una cosa del genere.

Link to post
Share on other sites

Hanno pubblicato un update della Druida, adesso va decisamente molto meglio, più "naturale".
Ho aperto topic apposito con le carte e la scheda qui per discussioni inerenti il personaggio:

 

▶️ myheroquest.blogspot.com ◀️

Link to post
Share on other sites

Anche secondo me la druida è decisamente migliorata!

Si vede che alla Hasbro hanno fatto qualche test di gradimento in giro su forum e social e hanno corretto il tiro al volo. Ora comincio ad intuire il perché di un crowdfunding fatto da un'azienda che non ne avrebbe bisogno: ci stanno facendo vedere e rivedere i rendering delle miniature, le illustrazioni, ecc, così tutto il mondo nerd commenta compulsivamente e sta facendo da beta-tester (aggratis, ma va bene lo stesso, ci stiamo divertendo...) per capire cosa funziona e cosa va sistemato.

Quindi quello che ha scritto Nikki Dawes: "I also wanted to keep her clothing simple and something that she could quickly move around in, so I actually based her simple leather top and bottoms on gym clothes (with some fancy leaf adornments)" è per fortuna stato accolto delle alte dirigenze Hasbro con un "Coi gym clothes ce vesti tu' sorella".

Bene. Mi piace questo potere.

Hasbro, mi senti? Le teste degli orchi fammele più grosse, le teste dei goblin più piccole, please. E togli le Timberland agli zombie, che non siamo in discoteca.

Ah, e poi: i cassetti sull'altare del mago, dai su...

PS: La carta "Pixie" ha un disegno favoloso! Anche la carta "Lifeforce" è bellissima; "Shapeshift" è bella ma non come le altre due a mio avviso.

Edit: ho visto adesso la pagina "Druid Hero", il mio commento sembra copiato da quello di @lestodante ma in realtà abbiamo pensato la stessa cosa. 😄

Link to post
Share on other sites
  • Flash changed the title to I nuovi personaggi inediti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.


  • Epic Quest Logo.png

    La più grande saga mai scritta per HeroQuest.
    Un'avventura indimenticabile.

    In Italiano. Gratis.
    Per tutti i membri del Forum Italiano di HeroQuest!

    EpicQuest_3DBox_Fronte.thumb.png.036f5da552fb4988b648ceca1a4f46c4.png

  • Senza nome 4

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.