Jump to content

Il maniero oscuro di Azof


Alser75
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Ave a voi, oh avventurieri!

Io sono Mentor, la vostra guida in questi tempi di disordine e caos.

Questa notte, al caldo del mio focolare e avvolto dai fumi della mia pipa, vi narrerò le gesta di quattro eroi valorosi che affrontarono un nemico oltre ogni dire, il Lich Azof!

Tutto iniziò in una notte come questa, proprio qui, innanzi il mio fuoco mi si presentarono su mia convocazione: Korgan un possente barbaro delle tribù del nord, grande lottatore e campione del suo villaggio.

Arwin, l'elfo, maestro di spada e padrone dell'elemento del fuoco.

Kain, il nano, maestro delle trappole e cercatore di tesori.

Infine, Antrax, l'incantatore. Sue sono tutte le arti degli elementi, maestro della magia e divinazione.

Una volta al mio cospetto, informati della minaccia per il regno che ormai incombeva su tutti, senza esitare decisero di prendere parte nell'impresa disperata che gli si prospettava.

Così fu che all'alba partirono spediti per la loro destinazione, il maniero del grande Lich stregone Azof.

Quattro lunghe settimane di viaggio periglioso li portò ai bordi della collina che fungeva da fondamenta di quel luogo tetro.

Seguendo le mie indicazioni, riuscirono ad evitare il portone di accesso ed entrare da un condotto fognario direttamente all'interno della fortezza.

20230731_224927.thumb.jpg.a572cd94376963b1a08c8b04ca573d79.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Una volta dentro, si trovarono in una stanza buia, silenziosamente Korgan si fece avanti e decise di aprire la porta davanti a loro.

Una tenue luce di torcia illuminava il corridoio, il quale continuava sia a destra che a sinistra. 

Deciso, il barbaro si diresse alla sua destra notando in lontananza altre porte, al momento chiuse.

"Forza, seguitemi!"- bisbiglio Korgan ai suoi compagni che gli risposero con un gesto di assenso.

20230731_225022.thumb.jpg.15ce10f6392ae110d5764d0625dbfcec.jpg

Dopo aver controllato che non ci fossero trappole, i quattro avanzarono cercando di fare meno rumore possibile, nella speranza di non allarmare fin da subito le legioni al servizio del Lich.

20230731_225053.thumb.jpg.1ee47d6b5c3a3cc35ddbd051cac6792e.jpg 

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Arrivato dinanzi la porta, Korgan vi appose l'allenato orecchio per capire se vi fosse qualcuno nella stanza, con circospezione aprì solo per trovarsi davanti un grosso orco intento a sdraiarsi sul suo giaciglio dopo una giornata di guardia.

I due si guardarono per un tempo che sembrò durare pochi secondi, in realtà la reazione fu fulminea. Korgan estrasse la sua ascia e si avventò con furia sul pelleverde che ebbe appena il tempo di raccogliere la sua arma da terra, un mezzafrusto, che se lo vide addosso.20230731_225159.thumb.jpg.b397b3d07ff1fd1f11c8abf986135537.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

La carica fu devastante, un solo colpo, secco, staccò di netto la testa dal corpo e la figura del mostro si accasciò priva di vita al suolo.

Ispezionata la stanza, priva di altre uscite o porte segrete, il barbaro raggiunse i suoi compagni ed avanzarono nel lungo corridoio verso la successiva stanza.

Il primo a raggiungerla fu Kain, il nano.

Incurante del monito del barbaro che lo invitava ad attenderlo aprì la porta e si ritrovò in una stanza gremita di pelleverde. Ben tre enormi Fimir, un orco ed un goblin erano intenti a discutere tra loro quando si videro interrompere dall'irruzione del nano. 

Urla sgraziate uscirono da quelle che difficilmente potrebbero essere descritte come bocche, nell'intento di allertare le altre creature che probabilmente dormivano o erano intorno a loro. 

Rapido, nonostante la sua tozza figura, Kain si avvicinò al primo dei grandi Fimir e con la sua ascia sferzò un duro colpo sul fianco del nemico il quale, ferito, si accasciò cercando disperatamente di parare quegli attacchi furiosi.

20230731_225925.thumb.jpg.3e84d496680bc64ee1b315ee04751727.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Antrax, il mago, dato un rapido sguardo all'interno della stanza, decise di correre alla fine del corridoio per verificare che le urla e i rumori della battaglia appena iniziata non facessero arrivare altre mostruosità.20230731_225937.thumb.jpg.7d0098e990db9ce97d3e81da0774d3cd.jpg

Intanto, dalla stanza, si riversavano fuori parte delle creature che caricarono i nostri eroi.

Un orco andò incontro al mago mentre uno dei Fimir, probabilmente il più forte del gruppo e di pelle rossastra, si avventò sul barbaro che stava sopraggiungendo. 

20230731_230224.thumb.jpg.ff56fb1387ad0a575f57635fb887902c.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Consapevole del pericolo che questa situazione stava generando, vista anche la potenza dell'avversario che si frapponeva fra se stesso ed i suoi compagni, Korgan decise di estrarre dalla borsa appesa alla sua cintura una pozione, l'infuso eroico!

Appena bevuta, i muscoli già possenti si gonfiarono ancora di più, impugnando la sua arma Korgan la fece roteare ben due volte sul nemico. Al primo affondo questi riuscì a parare ma nulla potè con il secondo che lo raggiunse al torace e un grido acuto risuonò tra le strette pareti del corridoio che iniziava a macchinarsi del sangue della creatura.

Nel contempo, Kain ormai circondato e solo all'interno della stanza, parava ed affondava abbattendo così il goblin alle sue spalle.

Antrax, con l'aiuto di Korgan, ebbe facilmente la meglio contro l'orco e presto la situazione si ribaltò a favore degli eroi che circondarono l'ultimo Fimir ancora in vita, pronti a dargli il colpo di grazia.20230731_231840.thumb.jpg.13db67e2a5b99870a077bf3ef1eaccaf.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Abbattuto l'ultimo dei mostri, il gruppo, seppur con qualche ferita, riprende l'esplorazione del castello lasciando al nano ed alla sua abilità di cercatore di tesori il compito di setacciare corpi e mobilio. Cosa che fruttò un bel gruzzoletto, 350 monete d'oro e una pozione di rapidità.

Korgan incitò i suoi compagni e riprese il ruolo di leader avanzando per primo, seguito da Antrax.

Giunto alla fine del corridoio scoprì che questo continua alla sua destra e che in lontananza era visibile una porta.

Dopo aver liberato il passaggio da una trappola lancia, i due compagni raggiunsero  la vecchia porta.

Dietro di essa, due scheletri al comando di un vecchio orco sciamano gli si pararono innanzi.

20230731_232254.thumb.jpg.d367dbf41ce9467dd7d144cfaa0609a6.jpg20230731_232720.thumb.jpg.ba3f77a6dbc34230e835f55b46e7ad1e.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Lo scontro fu breve, ma intenso.

Korgan abbattè il primo scheletro con facilità, mentre Antrax continuava ad esplorare il corridoio in cerca di indizi sulla meta e di porte segrete.

Dalle retrovie, Arwin e Kain si fecero avanti.

Il primo con abile schivata e sgambetto atterrò lo sciamano che perse così il successivo turno e fu investito mentre era ancora a terra dal potente colpo del nano che lo fece in due pezzi.

L'ultimo scheletro fu vittima di un colpo del bastone di Antrax che era nel frattempo sopraggiunto nella piccola stanza.

Alla fine, stremati dai combattimenti, gli eroi decisero che era il tempo per fermarsi e accamparsi per recuperare le forze. 

Si chiusero nella stanza e fecero turni di guardia, passarono ore che portarono loro giovamento ed il recupero di un paio di punti corpo.

Ormai ritemprati nel corpo e nella mente, gli eroi si adoperarono per trovare la via da seguire.

Kain con la sua abilità, riusciva a reperire piccoli gruzzoli di oro e qualche gemma da ogni stanza che esploravano, mentre Arwin trovava infine una porta segreta che una volta aperta dava su un tetro e oscuro passaggio.

L'aria si faceva sempre più pesante e piena di un odore acre, mentre avanzavano con tutte le cautele necessarie.

Stranamente non incontrarono più nessuna guardia sul loro cammino, finché non videro una porta dietro uno stretto angolo del cunicolo.

Una fioca luce proveniva dall'interno della stanza, si avvicinarono con Korgan in testa al gruppo.

Aprì la porta e lo spettacolo che si trovò dinanzi lo fece sussultare per la possanza del demone che faceva da guardia in quel luogo.

L'essere emanava un fortissimo calore, sembrava esso stesso fatto di fuoco e rabbia, urlò e scagliò dalle sue mani una potente palla di fuoco che superò il barbaro ed esplose sul muro alle sue spalle colpendolo e ustionandolo alla schiena.

Fu così che Korgan ricorse alla sua abilità più conosciuta, emise un urlo di guerra a sua volta e da subito le sue capacità offensive migliorarono.

Partì alla carica e colpì il demone con un fendente dall'alto in basso che aprì una profonda ferita sulla spalla del mostro. 

Quando i compagni dell'eroe udirono il grido di battaglia, motivati e spronati da esso, irruppero a loro volta e affiancarono il barbaro per fronteggiare la dura minaccia.

20230731_233548.thumb.jpg.e2acce8c007701c621651a1cea8b7586.jpg20230731_233604.thumb.jpg.e00dfd09c49d14b3fd5f0cdc8f18e99c.jpg20230731_233918.thumb.jpg.51b571398906f876294a97bf010cb529.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Il Signore dei Demoni non fu più tenero con Korgan, il suo enorme spadone roteò ben due volte colpendo e ferendo il barbaro che dovette ricorrere ad un paio di infusi di erbe per potersi riprendere.

Arwin, visto il compagno in difficoltà, provò a sua volta a lanciare una palla di fuoco verso il mostro.

Dapprima sembrò che il demone fosse avvolto dalle fiamme, poi esse si estinsero ed il ghigno del possente mostro assunse una posa di sfida quasi a schernire l'elfo il quale non si era accorto della sua immunità a quel tipo di incantesimi.

Fu in quel momento che Antrax, subentrò nel combattimento e grazie alle sue doti arcane, pronunciando versi in una lingua sconosciuta e agitando il bastone disegnando rune nell'aria, evocò una tempesta intorno al demone che lo colpì si forte da fargli perdere tempo prezioso. 

In quel preciso momento  Kain vide la sua opportunità e sferrò un colpo deciso alla gamba sinistra della creatura che gemendo dal dolore si inginocchiò.

Korgan, con tutta la forza che aveva, conficcò la sua grande ascia a fondo nel cranio cornuto del demone che subito smise di emettere versi e crollò al suolo facendo un notevole rumore.20230731_234808.thumb.jpg.4ab4a7933f4c2671a100e8541da22004.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  115
  • Reputation:   79
  • Achievement Points:  138
  • Days Won:  10
  • Joined:  03/07/2023
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Dopo essersi rimessi grazie alle cure fornite da Antrax a Korgan e dopo aver capito di aver compiuto una grande e onorevole impresa sconfiggendo un simile avversario, Arwin aprì la porta alle spalle del demone.

Fu allora che capirono di essere al cospetto della stanza del tesoro del signore del castello.

Due enormi forzieri troneggiavano su un pavimento ricoperto di monete e gioielli.

Appena videro il bottino, nano ed elfo si fermarono a raccogliere tutto quello che potevano mentre Antrax e Korgan decisero di proseguire e vedere dove li avrebbero condotti i cunicoli di quel maniero.20230731_235008.thumb.jpg.66f4ad06a0e3611f6d70e148782b5b07.jpg20230731_235447.thumb.jpg.39608d9916adc3d0c19faba8bea5c061.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.


  • Epic Quest Logo.png

    La più grande saga mai scritta per HeroQuest.
    Un'avventura indimenticabile.

    In Italiano. Gratis.
    Per tutti i membri del Forum Italiano di HeroQuest!

    EpicQuest_3DBox_Fronte.thumb.png.036f5da552fb4988b648ceca1a4f46c4.png

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.