Jump to content

4m3n0

Membri
  • Posts

    207
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    19

Reputation Activity

  1. Like
    4m3n0 got a reaction from mauro72 in GameZone (alias Ludofilia) rinomina il suo gioco TseuQuesT   
    Che bello l'arredo e il set di miniature. Mi viene da chiedermi perché Hasbro non collaborava con Gamezone per le miniature e scenici, e magari anche con molto altro, così da non avere un clone del vecchio HQ, ma un omaggio a HQ con una piccola ventata di novità.
  2. Like
    4m3n0 got a reaction from The MasTer in I miei restauri personalizzati   
    Alla buon'ora posso definire consluso il Cacciatore dell'Impero. L'avevo terminato una settimana fa, poi mi è venuta la pazza, ma giusta, idea di mettere la corda all'arco. Il primo tentativo l'ho fatto con un ostico filo di plastica ribelle che ho annodato ad una estremità con la pinzetta per i peli e ho provato vanamente a fare lo stesso all'altra estremità dell'arco. Risultato: acrilico scrostato dappertutto sull'arco.
    Allora ho fuso la plastica degli sprue per ottenere quei classici filamenti per fare le antenne e ho scolpito un po' le estremità dell'arco. L'avessi fatto prima...

    Il colore predonminante è il verde, anche gli occhi, ma il pennacchio delle armate imperiali è un rosso un po' pallido per restare abbastanza mimetico.
    Eccolo mentre scorta Sir Ragnar nei meandri del dugeon (a SirRagnar, se lo confrontate con le foto precedenti, ho cambiato il volto, gliene ho messo uno baffuto):

  3. Like
    4m3n0 got a reaction from The MasTer in I miei restauri personalizzati   
    Non è propriamente un restauro (eccetto l'elfo umanizzato a destra a cui sto scolpendo il viso con la materia verde, in mancanza di un volto già pronto, oltre ad avergli modificato gli stivali, non più a punta), causa stress lavorativo mi ero concesso un capriccio, comprando a prezzo caro gli avventurieri di Dungeon Quest.
    Sono patito di plastica vintage e la tentazione è stata irresistibile. Il barbaro ha il volto e l'elmo della copertina del gioco Warhammer Quest , e devono essere per forza di cose sculture Citadel come quelle di Heroquest (non ne sono sicurissimo, domando a voi), però, però, però.... ho un atroce dilemma. Ero partito con l'idea di modificarli un po', ma non posso, sono miniature intonse, mi sembra anche abbastanza rare, quindi chiedo consiglio a voi. Meglio conservarle così come sono, conservando il loro valore, o è meglio procedere con gli interventi prefissati? Conoscendomi è meglio che le ceda a qualcuno, con me non sono tanto al sicuro!!
     

  4. Like
    4m3n0 got a reaction from The MasTer in I miei restauri personalizzati   
    Penso di avercelo ancora quel barattolino, insieme al Leprous Brown, secchissimo, e devo finirci dei carri armati, pestando i grumi con tanta acqua si ottiene ancora qualcosa di molto acquoso xD
    Sì, avevo ritoccato i goblin lumeggiando il rosso con del sabbia, nel contenuto nascosto c'era l'orrendo risultato violetto precendente.
    Grazie in ogni caso, mi attardavo a rispondere perché speravo di postare qualcos' altro di finito, invece no, bisogna aver ancora pazienza. Posso anticipare uno dei (tantissimi) lavori in corso:

    Combinando un cavaliere e un guerriero del caos di BattleMasters, ho ottenuto un Templare di Morr e un Nano del Caos. Il mio obiettivo è averne quattro e quattro, quelle tipiche pedine ostiche da posizionare agli angoli della stanza (i Templari si spera stiano dalla parte degli avventurieri, ma è sempre meglio non farli innervosire!). Le miniature non sono definitive, perlomeno non il nano, credo gli metterò le braccia dei vecchi guerriei del caos di plastica.
  5. Like
    4m3n0 got a reaction from The MasTer in I miei restauri personalizzati   
    Ravvivo il topic con un piccolo aggiornamento. Di solito mi piace postare le miniature finite e non il lavoro in corso, ma... ho la drammatica tendenza a cominciare mille lavori e fare un passettino per ciascuno, quindi i tempi si dilatano.
    Perciò, ora che ho restaurato un secondo lotto di "pelleverde" (i Fimir non son proprio pelleverde), tutti sistematicamente rotti (e quindi a buon mercato), ve li posto non pitturati, solo impostati:

    Cinque Fimir che vanno ad aggiungersi al primo che avevo. Quindi penso che sei siano un numero più che sufficiente. A uno ho imperniato l'ascia da guerra originale, per gli altri che erano senza ho costruito due lance corte con le baionette di StarQuest, al fimir stregone una sorta di clava con una sfera di cristallo sulla sommità e al fimir-alpha 😆 la scimitarra dell'armeria.
    Allo stregone ho dato una maschera-elmo copiando il teschio monocolo e cornuto dagli artwork della Games-Workshop.
    Il pezzo forte non può che essere il fimir dominante, che ha appena rapito una donzella, battagliera finché vuole ma dal destino segnato. Mi rifaccio al vecchio background dei fimir che rapiscono le umane per procreare (ora non so se ancora in voga), la miniatura del fimir esprime molta virilità già di suo e magari si presta a modifiche più esplicite, ma poi non potrei più condividere le foto xD. Penso che come pedina da gioco vada bene così, sarebbe veramente molto carina una quest con gli eroi alle calcagna del fimir, una corsa contro il tempo prima che lui si rinchiuda nell'alcova con la poveretta.

    Un drappello di orchetti e goblin. Niente di che, eccetto i due centrali che brandiscono sbadone e scure a due mani. A un arciere mancava la testa, quello sulla destra, perciò ho fatto il calco e ho ottenuto una grezza copia. Ai due con la mannaia dovrò mettere dei brandelli nella mano libera penso. Con questa aggiunta dovrei essere a posto per i pelleverde di Ulag, ma la verità è c'è sempre il rischio di trovare un altro lotto di miniature rotte..
    Mi scuso per la qualità non eccelsa delle foto, mi rifarò con le miniature dipinte!
  6. Thanks
    4m3n0 got a reaction from Mykala in Galleria di Mykala   
    I bendaggi io li trovo ben dipinti, lumeggerei le parti azzurre avvicinandomi al colore delle bende, così da rendere meno netto lo stacco. Forse il problema di questa miniatura è la miniatura in sé, come è stata scolpita.
  7. Like
    4m3n0 reacted to lestodante in I miei restauri personalizzati   
    Confermo, sono della CItadel. Se le devi tagliuzzare facciamo a cambio, mi prendo queste sane e ti spedisco quelle con parti daneggiate 😅
  8. Like
    4m3n0 reacted to lestodante in My Heroquest Prototype Project   
    Ti riferisci all'Elfo prototipo? Sono entrambi scolpiti da Jes Goodwin, la maggior parte degli elfi della Citadel erano suoi, almeno quelli più conosciuti. Uno stile bellissimo.
    Per i volti secondo me si ispirava a se stesso, anche lui sembrava un po' elfo:
     


  9. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Nano finito 
  10. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    E ora tocca a lui 
  11. Like
    4m3n0 got a reaction from capuleius in My Heroquest Prototype Project   
    Favoloso il prototipo del Nano di Avanced HQ. E' un gran peccato che la miniatura di plastica sia complemente diversa, ne ho due e non so se lasciarle così o modificarle pesantemente (una infatti mi sarebbe servita proprio per prelevare le parti di ricambio per restaurare il mio Nano malconcio del set base...)
    Mi sorprendono due cose in questo topic.
    La prima è la velocità con la quale riesci a pitturare (benone) le miniature. La seconda... se non te l'ha ancora chiesto nessuno, dove diavolo li hai recuperati tutti questi prototipi? Immagino che abbiano prezzi esorbitanti.
     
  12. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Allora ce le ho da più o meno 30 anni e arrivano tramite un ragazzo che lavorava alla games workshop a Nottingham al mail order, nei primi anni 90 (ero un bambino) tramite mio padre chiamai il mail order all' epoca il White dwarf era solo in inglese e se volevi colori miniature etc dovevi chiamare appunto a Nottingham così parlando con quel ragazzo (che poi è diventato mio amico) e ordinando di volta in volta pezzi chiesi se si potevano avere le miniature di heroquest in metallo e niente lui ce le fece avere ma in realtà ho capito il valore che avevano tipo 2-3 anni fa e per tanti anni erano finite in varie scatole nel box finché le ho ricominciate a tirar fuori sverniciare e ridipingerle 
    In ogni caso da quello che ricordo non venivano vendute al di fuori del QG della games workshop e quelle che sono riuscite ad uscire da lì è sempre perché chi ci lavorava poteva comprarle e poi da lì alcune sono state date in giro tipo com' è capitato a me
  13. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Buongiorno torno ad aggiornare con qualche nuova foto così a lasciare testimonianza 😅 ovviamente delle mie heroquest MK1 prototype unreleased miniatures






  14. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Ecco l'elfo prototipo di heroquest uguale a quello sui bordi della scatola a parte la testa girata e le braccia con l'arco


  15. Like
    4m3n0 got a reaction from Ikaruga in I miei restauri personalizzati   
    (Premessa: posto qui, indeciso con la sezione Proposte)
    Innanzitutto posto uno scarabocchio fatto mentre cercavo un Guerriero del Caos senza testa, qualche tempo fa:
     

     
    Devo ultimarlo, portate pazienza.
     
    Ecco il restauro dei pelleverde di Heroquest:

    Foto cancellata coi goblin fucsia (colpa dello smartphone, non erano proprio così dal vivo :D):
    Ho cercato di attenermi ai colori riportati sulle carte da gioco, ma maledico il momento in cui ho lumeggiato il rosso col rosa chiaro anziché col giallo... in ogni caso ci metto poco a ridipingere le tuniche. Edit: ho ritoccato le tuniche dei goblin e rifatto le foto. L'equipaggiamento differisce per procurare più grattacapi agli Eroi. La falce azzoppa, quella clava fa male solo a guardarla e la falena... boh?
    (La balestra è fatta anche con un pezzo della bilancia...)
    Si tratta di restauri di pezzi malridotti, conservati da mio fratello, sennò non credo li avrei avuti più:

    Armi e accessori li ho recuperati sulla baia, in omaggio, per così dire, inclusa quella sorta di zanzara-falena che non saprei contestualizzare nel range delle miniature. I piedi dei goblin, che son infossati nelle basette, li ho dovuti inspessire.
     
    Ora sono al lavoro su altri pezzi, usati e rotti (non metto le mani&taglierino su miniature integre, è contro la mia etica). Ah, ho rimediato anche un Fimir successivamente ai suddetti pelleverde, e non ho fatto in tempo a restaurarlo insieme a loro, lo inquadrerei come capobanda.
  16. Like
    4m3n0 got a reaction from Alser75 in I miei restauri personalizzati   
    Sir Ragnar, Ulag e Goblin arciere scelto:
    Il primo avventuriero che dovevo finire non poteva essere altri che Sir Ragnar, perché, per me, di valore ne ha da vendere a doversi fare mezzo tavolo contro tutti gli ostili che saltano fuori. La base di partenza della conversione è lo zombie, che aiuta a conferirgli un aspetto deperito (la testa è finita alla cintola di Ulag), insieme a bendaggi vari. La cotta di maglia a riprova del dado difensivo, visto che entrambe le braccia sono impegnate dal bastone che usa per sostenersi (il bastone incorpora un chiodo che regge la miniatura, visto che queste plastiche non riesco proprio a incollarle bene)(le varie conversioni che avevo studiato prima, trovate in rete, non mi convincevano, un prigioniero in un covo di Orchi deve essere conciato davvero male e incapacitato a brandire un'arma).

    Con Ulag sono partito dallo Space Ork di Star Quest, perché nel progetto di Heroquest cerco di convogliare solo le miniature di quell'epoca e perché la miniatura è veramente massiccia. Solo che sono stati necessari degli interventi di ricostruzione drastici. La temibile scimitarra (il libro delle imprese dice spada, mi son preso una licenza modellistica) è autocostruita e le due lune non sono altro che... gocce di stagno sottile che ho lavorato. Le scarpe fasciate riprendono i piedi fasciati dei subalterni, gli spallacci butterati con i femori incrociati riprendono lo scudo che avevo usato per l'Orco lanciere.

    Infine il Goblin, un vecchia miniatura Citadel PBS3, che si abbina bene coi Goblin di Heroquest, con qualche microritocco.
    Basi autoprodotte per tutti e tre (quella di Sir Ragnar interamente in resina, quella del Goblin in plasticard, quella di Ulag un misto dei due - ho dovuto ingrandirla in corso d'opera.)
  17. WOW
    4m3n0 got a reaction from capuleius in My Heroquest Prototype Project   
    Una signora miniatura. Mi aveva tentato di recente su ebay, ma ho temporeggiato e quindi perso l'occasione.
  18. Like
    4m3n0 got a reaction from Tony8791 in I miei restauri personalizzati   
    Grazie. 🙂
    Anch'io sto personalizzando gli Eroi, solo che dedico loro molto più tempo, prima o poi posterò i vari progressi. Idem lo scarabocchio, non appena lo ritocco un po', lo posterò di nuovo.
    Ho rifatto le tuniche ai goblin e usato una macchina fotografica per rifare le foto.
    In fretta e furia ho ultimato il Fimir, per avere tutti i pelleverde terminati:

    Anche stavolta sono partito da una miniatura rotta. Già che c'ero, ho imbottito un po' il manico dell'ascia bipenne e aggiunto qualche dettaglio alle estremità. Per i colori, mi sono sempre attenuto alla relativa carta.

  19. Like
    4m3n0 got a reaction from Tony8791 in I miei restauri personalizzati   
    (Premessa: posto qui, indeciso con la sezione Proposte)
    Innanzitutto posto uno scarabocchio fatto mentre cercavo un Guerriero del Caos senza testa, qualche tempo fa:
     

     
    Devo ultimarlo, portate pazienza.
     
    Ecco il restauro dei pelleverde di Heroquest:

    Foto cancellata coi goblin fucsia (colpa dello smartphone, non erano proprio così dal vivo :D):
    Ho cercato di attenermi ai colori riportati sulle carte da gioco, ma maledico il momento in cui ho lumeggiato il rosso col rosa chiaro anziché col giallo... in ogni caso ci metto poco a ridipingere le tuniche. Edit: ho ritoccato le tuniche dei goblin e rifatto le foto. L'equipaggiamento differisce per procurare più grattacapi agli Eroi. La falce azzoppa, quella clava fa male solo a guardarla e la falena... boh?
    (La balestra è fatta anche con un pezzo della bilancia...)
    Si tratta di restauri di pezzi malridotti, conservati da mio fratello, sennò non credo li avrei avuti più:

    Armi e accessori li ho recuperati sulla baia, in omaggio, per così dire, inclusa quella sorta di zanzara-falena che non saprei contestualizzare nel range delle miniature. I piedi dei goblin, che son infossati nelle basette, li ho dovuti inspessire.
     
    Ora sono al lavoro su altri pezzi, usati e rotti (non metto le mani&taglierino su miniature integre, è contro la mia etica). Ah, ho rimediato anche un Fimir successivamente ai suddetti pelleverde, e non ho fatto in tempo a restaurarlo insieme a loro, lo inquadrerei come capobanda.
  20. Like
    4m3n0 got a reaction from lestodante in I miei restauri personalizzati   
    Ravvivo il topic con un piccolo aggiornamento. Di solito mi piace postare le miniature finite e non il lavoro in corso, ma... ho la drammatica tendenza a cominciare mille lavori e fare un passettino per ciascuno, quindi i tempi si dilatano.
    Perciò, ora che ho restaurato un secondo lotto di "pelleverde" (i Fimir non son proprio pelleverde), tutti sistematicamente rotti (e quindi a buon mercato), ve li posto non pitturati, solo impostati:

    Cinque Fimir che vanno ad aggiungersi al primo che avevo. Quindi penso che sei siano un numero più che sufficiente. A uno ho imperniato l'ascia da guerra originale, per gli altri che erano senza ho costruito due lance corte con le baionette di StarQuest, al fimir stregone una sorta di clava con una sfera di cristallo sulla sommità e al fimir-alpha 😆 la scimitarra dell'armeria.
    Allo stregone ho dato una maschera-elmo copiando il teschio monocolo e cornuto dagli artwork della Games-Workshop.
    Il pezzo forte non può che essere il fimir dominante, che ha appena rapito una donzella, battagliera finché vuole ma dal destino segnato. Mi rifaccio al vecchio background dei fimir che rapiscono le umane per procreare (ora non so se ancora in voga), la miniatura del fimir esprime molta virilità già di suo e magari si presta a modifiche più esplicite, ma poi non potrei più condividere le foto xD. Penso che come pedina da gioco vada bene così, sarebbe veramente molto carina una quest con gli eroi alle calcagna del fimir, una corsa contro il tempo prima che lui si rinchiuda nell'alcova con la poveretta.

    Un drappello di orchetti e goblin. Niente di che, eccetto i due centrali che brandiscono sbadone e scure a due mani. A un arciere mancava la testa, quello sulla destra, perciò ho fatto il calco e ho ottenuto una grezza copia. Ai due con la mannaia dovrò mettere dei brandelli nella mano libera penso. Con questa aggiunta dovrei essere a posto per i pelleverde di Ulag, ma la verità è c'è sempre il rischio di trovare un altro lotto di miniature rotte..
    Mi scuso per la qualità non eccelsa delle foto, mi rifarò con le miniature dipinte!
  21. Like
    4m3n0 got a reaction from Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Una signora miniatura. Mi aveva tentato di recente su ebay, ma ho temporeggiato e quindi perso l'occasione.
  22. Like
    4m3n0 reacted to Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Eccolo sono soddisfatto della versione vintage di Ragnar....potrebbe in qualche modo tranquillamente essere lui😅

  23. WOW
    4m3n0 got a reaction from Ikaruga in I miei restauri personalizzati   
    Sir Ragnar, Ulag e Goblin arciere scelto:
    Il primo avventuriero che dovevo finire non poteva essere altri che Sir Ragnar, perché, per me, di valore ne ha da vendere a doversi fare mezzo tavolo contro tutti gli ostili che saltano fuori. La base di partenza della conversione è lo zombie, che aiuta a conferirgli un aspetto deperito (la testa è finita alla cintola di Ulag), insieme a bendaggi vari. La cotta di maglia a riprova del dado difensivo, visto che entrambe le braccia sono impegnate dal bastone che usa per sostenersi (il bastone incorpora un chiodo che regge la miniatura, visto che queste plastiche non riesco proprio a incollarle bene)(le varie conversioni che avevo studiato prima, trovate in rete, non mi convincevano, un prigioniero in un covo di Orchi deve essere conciato davvero male e incapacitato a brandire un'arma).

    Con Ulag sono partito dallo Space Ork di Star Quest, perché nel progetto di Heroquest cerco di convogliare solo le miniature di quell'epoca e perché la miniatura è veramente massiccia. Solo che sono stati necessari degli interventi di ricostruzione drastici. La temibile scimitarra (il libro delle imprese dice spada, mi son preso una licenza modellistica) è autocostruita e le due lune non sono altro che... gocce di stagno sottile che ho lavorato. Le scarpe fasciate riprendono i piedi fasciati dei subalterni, gli spallacci butterati con i femori incrociati riprendono lo scudo che avevo usato per l'Orco lanciere.

    Infine il Goblin, un vecchia miniatura Citadel PBS3, che si abbina bene coi Goblin di Heroquest, con qualche microritocco.
    Basi autoprodotte per tutti e tre (quella di Sir Ragnar interamente in resina, quella del Goblin in plasticard, quella di Ulag un misto dei due - ho dovuto ingrandirla in corso d'opera.)
  24. Like
    4m3n0 got a reaction from Ikaruga in My Heroquest Prototype Project   
    Come farai ad aggiustare l'arco? Io in questi casi faccio un forellino con la punta del compasso e infilo un segmento di ago come perno, ma nel metallo dolce può essere abbastanza rischioso, soprattutto in una miniatura di valore come questa.
  25. Like
    4m3n0 reacted to Il Berna in Galleria del Berna   
    Ciao e buon anno in ritardo a tutti!
    Inauguro questo 2023 con una piccola deviazione dal set standard, complice un regalo che mi sono fatto: la stampante 3d. 🙂
    Non ho osato un modello a resina, anche per questioni di tossicità, ma ho scelto un più semplice modello a estrusione, quindi filamento in PLA+ grigio.
    Dato che nella campagna GdR semplificata che sto preparando per giocare con mio figlio e amici vivremo anche delle avventure all'aperto, ho pensato di fare un test (a dire il vero in po' estremo data la calibrazione ancora imprecisa e la dimensione del modello) e produrmi una miniatura ad hoc.
    Dopo la stampa e il painting, ecco qui il feroce lupo! 🙂
    La colorazione rende ancora più evidenti gli strati di pla, ma tutto sommato visto dal vivo rende abbastanza... Dopotutto è davvero minuscolo.

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.