Jump to content
Varian Greystorm

Diorama "Il Tempio Perduto" - Diario di realizzazione

Recommended Posts

Quarto giorno di lavoro...Finalmente qualcosa comincia a prendere colore, certo si tratta ancora dei colori di base.

Per il barbaro, che sembra uscito dalle tavole di Frank Frazetta ho usato il Cadian Fleshtone per la carnagione; il Mournfang Brown per stivali, perizoma e bracciali; il Celestra Grey per la pelliccia. Manca l'ascia che dipingerò a breve.

Per il tempio e la sua base non uso colori Citadel o Vallejo bensì colori acrilici per la pittura su tela, vista la gran quantità di colore usato. Ho utilizzato 3 tonalità di grigio (dal più scuro al più chiaro) con qualche traccia di terra di Siena.

 

IMG_20191009_194840[1].jpg

IMG_20191009_194920.jpg

IMG_20191012_180630.jpg

IMG_20191012_180648.jpg

IMG_20191012_180723.jpg

IMG_20191012_180745.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come appena detto, una volta asciugata la scultura, si passa all'ombreggiatura sia di questa (con il "Reikland Fleshade") che delle parti in pietra. Ho alternato il "lavaggio", perchè di questo si tratta, con il "Nuln Oil" e l'"Agrax Earthshade". In effetti potete notare ancora l'inchiostro liquido che permea tutte le parti; la parte interna del tempio è ancora da inchiostrare. Effetuerò ancora qualche lavatura con inchiostro verde, soprattutto tra mattoni e suolo, per far risaltare l'umidità e la muffa della palude.

Il lavaggio, o lavatura, è stato effettuato anche sul barbaro il quale comincia veramente a far vedere i muscoli...😄

Diciamo che il tutto comincia ad assumere una certa profondità. Il passo successivo sarà, ovviamente, la lumeggiatura ed è lì che si cominceranno a vedere i primi frutti del lavoro.

A presto...

IMG_20191022_115045.jpg

IMG_20191022_121748.jpg

IMG_20191022_121710.jpg

IMG_20191022_121831.jpg

IMG_20191022_121933.jpg

IMG_20191022_121923.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portata a termine la prima fase di lumeggiatura, non escludo di dare qualche altra mano con la tecnica del drybrush e qualche ritocco con l'ombreggiatura. Ho utilizzato: grigio caldo, grigio freddo e blu marina, per le parti più luminose. La testa delle statue elfiche è ora più visibile e definita, così come il sentiero in pietra (quello con il serpente e la spada). Effettuata una lavatura, con l'inchiostro verde, in tutti i bordi e sul sentiero suddetto. Resta da lumeggiare la scultura della facciata.

IMG_20191031_182910.jpg

IMG_20191031_182922.jpg

IMG_20191031_182935.jpg

IMG_20191031_182957.jpg

IMG_20191031_183018.jpg

IMG_20191031_183044.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo lavoro!

Al di là dell'essere un diorama, si presta bene ad esser la "porta d'entrata" per il tabellone di Heroquest.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 4m3n0 dice:

Ottimo lavoro!

Al di là dell'essere un diorama, si presta bene ad esser la "porta d'entrata" per il tabellone di Heroquest.

Vero! Ci ho pensato anche io! 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colori di base sull'elfo accompagnato dal barbaro e sulla creatura (driade?) custode del tempio la quale andrà in cima alle scale. Resta da dipingere il famiglio ai piedi dell'elfo, i capelli di entrambi, la correzione di qualche particolare...e poi si passa agli shade.

Il passaggio tra foglie, corteccia e pelle del custode è stato dipinto con i gradienti, sfumando i vari colori mentre erano ancora freschi.

IMG_20191108_203310.jpg

IMG_20191108_203239.jpg

IMG_20191108_203348.jpg

IMG_20191108_203214.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.