Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 10/05/2019 in all areas

  1. 2 points
    Ciao @capuleius, in effetti si tratta di inchiostro, quindi molto liquido. La sua caratteristica è quella di depositare il pigmento nei recessi del modello. Non so, però, se otterresti lo stesso risultato con la china diluita. puoi sempre fare la prova.Dai, comunque, un'occhiata su Youtube perchè tempo fa mi sono imbattuto in un tutorial per ottenere una lavatura uguale al "Nuln Oil" della Citadel; in quel caso, se ricordo bene, non veniva mischiata semplicemente acqua e china ma il procedimento era più complesso anche, se alla fine si otteneva una bottiglia da mezzo litro di inchiostro. Comunque, il costo di un flaconcino di "shade" non è esoso e dura molto. La lavatura che ho fatto sulle miniature prima di dipingerle è un pre-shade che mi aiuta nello stacco delle varie parti, oltre che a far risaltare più particolari, come avrai notato. E' una tecnica che uso da qualche tempo, appresa anch'essa su Youtube nel canale di Sorastro (consigliato...per me è un maestro). La lavatura vera e propria, quella che darà volume e profondità alla miniatura verrà effettuata dopo la pittura con i colori di base. Successivamente lumeggerò le parti in rilievo, prima con il colore di base e, poi con lo stesso ma schiarito. I colori che utilizzo sono Vallejo e Citadel. Di questi ultimi esistono non solo svariate tonalità ma anche colori tecnici ed altro che aiutano moltissimo chi dipinge. Ultimamente la Citadel ha prodotto dei nuovi colori, i Citadel Contrast, che permettono di dipingere velocemente i modelli con le varie sfumature. Posto il link del negozio (imbattibile) nel quale mi fornisco di solito: https://www.dominiox.com/it/blog/news/citadel-contrast-ed-altri-nuovi-colori-da-games-workshop Vi consiglio, in caso non la conosceste, l'applicazione "Citadel Colour" per android e ios. E' ricca di consigli e tecniche. Buona giornata.
  2. 1 point
    Maestro Ludico

    Il Regno Nascosto

    Ciao a tutti! Vorrei esporvi qui un progetto che sto seguendo da circa 1 annetto. Ho iniziato a Giugno dell'anno scorso e sono a metà, ma punto di accellerare e poter completare tutto entro 6-8 mesi. Si tratta del progetto "Il Regno Nascosto", un megadungeon giocabile con le mie house rules. In che senso un megadungeon? E' presto detto: mi sono sempre ispirato ai classici di D&D come Rappan Athuk e Castle Zagyg, così ho pensato di creare un territorio di superficie esplorabile sotto il quale si estende un insieme di aree esplorabili suddivise in livelli e sottolivelli. Il tutto per un totale di circa 280 dungeon (considerate che ad oggi sono al 150esimo). Lo scopo sarà avere una intera ambientazione da esplorare un pezzo alla volta, cercando di scendere sempre di più scegliendo sempre percorsi nuovi al fine di compiere diverse quest maggiori e minori, aumentare di potere e raccogliere conoscenze. Nei miei intenti sarà il senso dell'esplorazione, del pericolo e della scoperta che muoverà gli eroi, oltre al fatto di potersi imbattere in varie storie e leggende (che costituiscono la lore di questo micromondo) di cui verificare la veridicità. Chiaramente è un progetto imponente, ma vi assicuro che con pazienza ed ispirazione sta andando avanti! E per darvi un'idea di alcune delle caratteristiche di questo mio lavoro vi metto qui in allegato una pagina estratta da una delle aree accessibili dalla superficie. Ecco alcune delle caratteristiche del megadungeon: - stanze modulari (serviranno tiles per poter costruire le mappe dei livelli) - bestiario dedicato (ho scritto al momento circa 300 mostri, boss e villain per i livelli già creati) che però potrà essere rappresentato da un numero minimo di miniature in quanto ogni livello ha al massimo 4-6 tipi differenti di mostri - mazzi di carte dedicati (nuovi oggetti, nuove armi, nuovi artefatti, un mazzo completamente nuovo ed altro ancora!) - regole alternative per sfruttare i dadi di Heroquest colorati - un regolamento dedicato (il Maestro's Heroquest System) che prevede alcune aggiunte alle regole per scassinare serrature, compiere azioni specifiche legate all'ambientazione e gestire la crescita degli eroi Heroquesters, avrò bisogno di tanto sostegno da parte vostra, voglio e devo crederci! In più, se avete idee e suggerimenti vi chiedo di scrivermi senza problemi, vaglierò ogni considerazione e spunto avrete da dire. Affilate le lame ed accendete le lanterne! Il_Regno_Nascosto-12.pdf
  3. 1 point
    La discussione è un po' vecchiotta, comunque vi segnalo che è uscito un paio di anni fa un bel librone che raccoglie tutte le storie di Clark Ashton Smith. Io lo sto leggendo ora, ho letto i racconti di Atlantide e quelli di Averoigne, mi appresto a leggere quelli di Zothique. Il mondo di Averoigne è molto interessante per chi ha giocato (come me) all'edizione vecchia di D&D (quella con la scatola rossa), perchè il modulo X2 "Il Castello Degli Amber" ha una parte che si svolge proprio in Averoigne dove compaiono i personaggi creati da Clark Ashton Smith.
  4. 1 point
    braigher

    Necromante

    Anche in questo caso le schede sono solo una spiegazione di poteri che può avere il Necromante. Si potrebbero usare in maniera complementare anche gli incantesimi di oltretomba, morte e nercomanzia che ho trovato nell sezione Fucina. Alcuni di questi però sono simili o doppioni degli incantesimi che ho creato. Ho cercato di allineare le carte il più possibile con gli strumenti che ho. Avanti con le opinioni. carte necro.pdf
  5. 1 point
    La ricerca che ho condotto sul web dal 1997 alla ricerca dello spot italiano del boardgame HeroQuest ha finalmente raggiunto il suo obiettivo. Grazie alla ricerca condotta dall'heroquester @Alby87 questa splendida community pubblica oggi il video semplicemente introvabile dello spot del 1992 di HeroQuest, in lingua italiana. Il mio sincero grazie ad @Alby87 ed ecco qui il nostro piccolo Gronchi rosa.
  6. 1 point
    Blallio

    Sono commosso! :D

    Ciao a tutti, Sono Blallio e Heroquest (come penso per la maggior parte degli invitati alla festa) rappresenta il mio primo vero amore, gioco che mi sono portato nel cuore per 20 anni esatti. Non vedo l'ora di togliere un bel po' di ruggine e incontrare persone nuove con cui non sentirmi fuori luogo a giocare abbomba. 😀
  7. 1 point
    Maestro Ludico

    Una passione mai morta

    Benvenuto anche da parte mia @Ex0du5! Spunti non te ne mancheranno, stai tranquillo!
  8. 1 point
    Ronnie

    Ricostruzione dei box di HeroQuest

    Con le immagini prese da La Fucina ho provato a ricomporre il box del Barbarian ed Elf Quest Pack. Devo ancora stamparlo però, per vedere se va tutto bene, vi aggiornerò.
  9. 1 point

    Version 1.0.0

    9 downloads

    Descrizione del file NOTA: questa è una creazione fan-made per Epic Quest, significa che è stata creata da un membro del Forum italiano di HeroQuest e che non è inclusa nel Full Pack creato da Heroquestgame.com. Per mia comodità, ho rifatto la stanza del Pozzo Nero presente in Epic Quest 1 - La Fortezza Abbandonata (Accesso al Torrione Est), in modo da rendere più agibile il movimento degli Eroi all'interno di essa. Come miniatura del Torturatore, consiglio quella di un classico Ogre, visto che possiedono caratteristiche simili.
  10. 1 point
    Secondo me chiudere il topic sarebbe un errore, io se cerco informazioni vengo a leggere qui e in ugual modo scrivo se ci sono aggiornamenti sulla causa in atto e credo che come me ci siano parecchi altri utenti. La chiusura di questo topic dovrebbe essere collegata all'apertura di un altro riferito appunto alla causa, già ci hanno lasciato senza informazioni una volta, almeno fra noi cerchiamo di mantenerci aggiornati per quanto possibile! 🙂
  11. 1 point
    the butcher

    Sono commosso! :D

    Ciao @Blallio benvenuto nel forum, metti da parte i fazzoletti ed esplora tutto quello che c'è. 😀
  12. 1 point
    Bellissimo, lo ricordavo a malapena. Grazie @Alby87 per averlo postato!
  13. 1 point
    @Harleyblue, utente del Forum Italiano di HeroQuest, inaugura il nuovo anno ne La Fucina con un upload di grande qualità: il suo nuovo Deep Dungeon. Uno straordinario tabellone per HeroQuest di enormi dimensioni fornito ad altissima risoluzione. Gli utenti con un account attivo sul Forum possono scaricarlo gratuitamente dalla sezione Risorse de La Fucina. Link diretto:
  14. 1 point
    L'implementazione già annunciata delle mappe isometriche per Heroquest in Epic Quest avverrà a partire dal secondo episodio. L'uso che ne farò non sarà affatto complesso, non implicherà nessuna regola aggiuntiva ma aiuterà invece gli Eroi a percepire spazi e locations che saranno per la maggior parte (specie in miniere o dungeon verticali) del genere qui sopra. Inoltre, dal prossimo episodio, è molto probabile l'abbandono del tabellone standard di Heroquest. Ci aggiorniamo.
  15. 0 points
    Ex0du5

    Una passione mai morta

    Ciao a tutti! Heroquest è stato per me il primo contato con un hobby che mi ha accompagnato per tutta la vita.. adoro i giochi di miniature, il modellismo e la pittura. Al tempo non sapevo neanche cosa fosse la GamesWorkshop, ma in quella scatola sullo scaffale di un negozio di giocattoli ho percepito la magia. Il set che uso oggi per giocare a 38 anni è ancora quello di quando ero bambino e ne sono enormemente fiero. L'ho sempre tenuto con cura maniacale ed ho un solo grande rimpianto, aver buttato la scatola dell'orda degli ogre. Spero di trovare in questo forum tanti spunti.. vorrei estendere a modo mio questo gioco meraviglioso.
  16. 0 points
    Zeebu

    Ritorno alle Origini

    Dopo almeno vent'anni ritrovo un tesoro! Scoprire che esistono addirittura un sito e un forum così ricchi di contenuti è stato strabiliante! Non vedo l'ora di leggere tutto e spolverare il vecchio labirinto ...
  17. 0 points
    Ho visto adesso il video, una cosa mi fa riderissimo. Ci sono 'sti due che parlano seduti ad un tavolo (con sopra tanta bella roba, va detto): dietro di loro si vede un telone stampato che copre (male) un muro con degli scaffali vuoti. I due continuano a guardare dietro la telecamera e descrivono le meraviglie che ci sono al di là: scaffali e scaffali pieni di roba pronta per essere spedita, milioni di pezzi, sono tutti qui davanti ai nostri occhi, cavolo peccato che non li possiate vedere anche voi, se solo poteste ruotare l'inquadratura... Sembra quella sequenza de "Il Signore dei Ratti" di Leo Ortolani, dove due personaggi affacciati al muro del castello descrivono scene epiche ("Guarda! L'esercito respinge l'orda del Male, i draghi venuti da oriente infiammano il campo di battaglia...") e poi si guardano in faccia e dicono: "Certo che è imbarazzante quando l'autore non ha voglia di disegnare..."

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.