Jump to content

"L'abisso di Tanelorn" - 03.03.2011 - 16.06.2011


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

MOD EDIT : In questo topic, invece vado a narrare il questo pack "L'abisso di Tanelorn" che fu giocato (solo per una sua parte) all'inizio del 2011.

i post risalgono al mese di maggio ma il quest pack fu iniziato nel mese di marzo.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 69
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

allora veniamo a noi e cominciamo con il riassumere le vecchie puntate :lol:

prima di tutto metto il prologo, che inserì pure Nemo, dell'abisso di Tanelorn con il riassunto di parte della prima quest :

 

Un lontano passato

Millenni fa, quando la razza degli uomini era giovane, vi era un grande regno, dove oggi si trova la terra di Ur.

Gli uomini del tempo veneravano i loro sovrani come veri e propri dei. Il massimo splendore di quei tempi, fu raggiunto quando regnò la regina Kaledonia, una guerriera forte e risoluta, che i sudditi pensarono essere l’incarnazione della dea della giustizia. I sacerdoti di corte, forgiarono per lei una staffa magica, affinché potesse appieno, essere considerata una semidea.

La staffa fu forgiata con l’essenza dell’acqua, del fuoco e della terra. La regina, una volta che ebbe la staffa, cominciò a comprendere la magia. Esercitando sempre di più le sue capacità, divenne una maga assai potente.

Fu allora che i sacerdoti più invidiosi, iniziarono a complottare la sua caduta. Kaledonia si accorse della cospirazione, ma troppo tardi.

Fu uccisa dal gran sacerdote, che aiutato da diversi confratelli, si incoronò, esso stesso, signore del regno.

Con il tempo, la Sfera di Kaledonia, cosi venne chiamata la staffa, fu considerata un artefatto minore. I sacerdoti pensavano che aumentasse lievemente le capacità magiche di un individuo. Crederono che la defunta regina, avesse si, risvegliato capacità magiche attraverso la staffa, ma che esse fossero molto scarse.

E si sbagliarono grandemente. Sottovalutando il potere della Sfera, la abbandonarono nei meandri di uno dei loro templi.

Nei secoli successivi, quando l’antico regno venne distrutto, la Sfera di Kaledonia, venne recuperata tra le rovine. I predoni che la trovarono, non conoscendone il potere, la vendettero a qualche mercante di Namora.

Il fato volle, che giungesse nelle mani di un certo Krantor, un mago della Luce, che ne avverti subito l’immenso valore.

Per oltre cinquanta anni, Krantor, aveva viaggiato in lungo e largo alla ricerca degli antichi artefatti, e insieme ad altri maghi lucenti, fondò la Gilda di Kathon, signore della Luce.

Questi maghi costruirono un grande santuario, nella regione di Tigorth, e venne chiamato Tanelorn. Per millenni, aiutati dai nani minatori delle Creste d’Ombra, scavarono per miglia sotto la roccia, facendo di Tanelorn un’immensa città sotterranea. E Tanelorn divenne un potente baluardo, contro le crescenti forze del caos, provenienti dal nord.

La Sfera di Kaledonia venne racchiusa tra le sale magiche del grande sotterraneo, e i più potenti sigilli furono posti a guardia di essa.

Altre decine di potenti artefatti, furono custoditi dalla Gilda di Kathon, finché non giunse voce di tali ricchezze, agli empi stregoni di Nargath.

Più di una volta, qualche stregone nargarita, radunò un esercito per assediare Tanelorn, ma senza risultato.

Infine, quattrocento anni fa, la difesa di Tanelorn fu spezzata, e l’ordine di Kathon distrutto.

E della Sfera di Kaledonia non si è più sentito parlare.

 

Prologo

La sala era fredda, satura d’incenso. Il vecchio sacerdote si voltò verso di voi, squadrandovi da capo a piedi. Poi, ritornò ad accendere i candelabri, che adornavano uno scrittoio di quercia massiccia. Quando la luce tremula delle cere, illuminò un poco la sala, inizio a parlare:” Bene, vedo che avete accettato di venire.

Il mio vecchio amico Denius vi avrà in parte spiegato di cosa si tratta.”

Vi guardaste in faccia perplessi, perché in realtà il vecchio Denius, vi disse solo di dirigervi a Tigorth, per comprare qualche ingrediente dal Tempio di Arimah. Nascondendo a fatica un sorriso stanco, il sacerdote continuò:

”Immaginavo che quel pazzo alchimista, non vi avrebbe detto un bel niente. Inutile nascondere le cose. Io sono Terus Moran, sacerdote di Kathon, ed io e Denius, siamo gli ultimi rimasti di un antico ordine di Maghi. La guerra tra il re e i servi del caos sta degenerando, ma non è per questo che ho chiesto a Denius di mandarmi quattro avventurieri.

Tra le rovine del vecchio santuario di Tanelorn, si trova un potente artefatto. Il Caos invase quell’antico luogo, più di quattrocento anni fa, guidato da un folle mago, chiamato Ptah-Rhiel. I suoi servi riuscirono ad invadere la parte superiore di Tanelorn, ma il mago fu ucciso dal mio antico predecessore, Nemoth.

Sicuramente Ptah-Rhiel cercava la Sfera di Kaledonia, una potente staffa magica, capace di grandi prodigi.

Se avesse messo mani su quell’oggetto, oggi non saremo qui a parlarne.

Deduco che gli orchi che ancora infestano Tanelorn, non abbiano trovato niente.

Qui vi chiedo di recuperare la Sfera, e riportarmela, in modo che trovi un luogo più sicuro dove custodirla. Oh si vedo, l’occhio mercenario in alcuni di voi, non preoccupatevi, sarete grandemente ricompensati. Il pericolo è grande, non lo nego, ma sapendo che siete esploratori e uomini d’armi, vi farà anche piacere sapere, che Tanelorn è custodia di molti tesori”.

Vi guardaste l’un l’altro: pericoli, tesori, avventure, nemici da sconfiggere. Cosa chiedere di più!

Quando apriste la porta per andarvene, Terus aggiunse:

“Aspettate, ho qui alcune pozioni curative per voi, potreste averne bisogno. Buona fortuna avventurieri, e che Arimah illumini il vostro cammino nelle tenebre”.

Tre giorni dopo, siete dinanzi al cupo e maestoso santuario, conosciuto come Tanelorn.

 

Riassunto di quanto accaduto ieri sera

Abbiamo deciso di utilizzare le regole USA di HeroQuest.

Entrati in Tanelorn gli Eroi hanno iniziato l'esplorazione: la prima stanza su cui si sono affacciati aveva il pavimento disseminato di fosse già aperte. Non potendole richiudere, hanno così deciso di tralasciare questa parte del sotterraneo per tornarvi eventualmente in un secondo momento.

Dopo aver attraversato qualche corridoio, il Nano è caduto in un trabocchetto, mentre un Goblin si divertiva a pungerlo con la punta del suo spadino.

Risolto il contrattempo, gli Eroi sono entrati nella stanza centrale, dove è infuriata una battaglia contro un gruppo di Orchi e un Fimir. Nessun premio per esserne usciti vittoriosi: la pesante porta che si trovava nella stanza era chiusa con una complicata serratura di cui nessuno possiede la chiave.

I nostri sono così tornati nel corridoio e sono pronti a fare irruzione in una nuova stanza...

 

Ricordo che il Nano ha usato la sua pozione di Guarigione, mentre gli altri Eroi hanno ancora le loro a disposizione.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Il 7 marzo si continuò questa quest e io così scrissi :

 

" Ieri sera si è continuato con la prima quest dell'abisso di Tanelorn. I giocatori erano il sottoscritto (elfo), Tony (barbaro e mago) Helgast (nano) e Nemo (master).

la quest non è ancora stata terminata però si sono esplorate molte stanze.

In ben 2 stanze sono state trovate delle scale che portano ad altri livelli e questo fa presupporre che nelle stanze rimanenti ce ne possano essere delle altre per far decidere ai personaggi dove recarsi.

I personaggi ieri si sono comportati a mio avviso molto bene perchè hanno affrontato alla grande molti combattimenti (tra cui una stanza con 6 goblin e 1 fimir), anche se a volte erano troppo IMPULSIVI . Il barbaro è stato devastante come sempre divertendosi ad aprire a metà i goblin e gli zombi che gli si facevano incontro, egli ha attualmente 6 pc. Il nano anche lui è stato molto bravo in combattimento anche se ha rischiato un po' rimanendo solo con 2 pc ed è stato "salvato" dal mago con acqua guaritrice. Inoltre il nano è stato anche molto fortunato nelle ricerche tesoro (tranne per un mostro errante) ed ha accumulato 100 monete se non ricordo male. Anche l'elfo in combattimento è stato fantastico subendo solo un danno e uccidendo 3 goblin (l'elfo si ritrova a 3 pc x via di una trappola e perchè aveva ripreso la quest già con 5 pc). anche nelle ricerche ha avuto fortuna anche lui ha 100 monete d'oro. Il mago invece è stato l'unico che è rimasto un po' a guardare. Buon senso di esplorazione del dungeon ma che io ricordi mai una volta in combattimento nonostante questo pure lui ha avuto molta fortuna con le ricerche tesoro. egli si trova attualmente con 3 pc.

Inoltre ricordo che tutti i personaggi hanno ancora 1 pozione da + 4 pc tranne il nano.

Per la prima quest mancano da esplorare la stanza in basso a destra dopo quella con i pozzi trabocchetto, quella in alto a destra accanto alla stanza con la libreria e infine la botola che non si sa ancora dove conduce.

Grazie a tutti per la partita di ieri sera, come sempre è stata una serata molto piacevole :lol: "

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

il 14 marzo si finì la quest e scrissi :

 

"Ieri sera si è completata la prima quest dell'abisso di Tanelorn e signori miei è stata una delle quest più divertenti e appassionanti di sempre.

Andiamo per gradi. I giocatori erano il sottoscritto con barbaro e naturalmente elfo, Tony con il nano e il suo maghetto e Nemo come sempre nel ruolo del master.

Il dungeon era già stato esplorato per poco più della sua metà e i personaggi avevano già scoperto 2 scale che portavano a 2 livelli inferiori. nell'esplorazione delle stanze rimaste i nostri pg hanno scovato altre 2 scale e si è deciso alla fine della quest di scendere tutti insieme in una di queste 4 scale che ha condotto i pg nella quest chiamata "La libreria nascosta". ma prima di arrivare in questa quest è successo di tutto. I pg dopo aver fatto le ultime ricerche tesoro rimaste e beccandosi sempre un bel fimir come mostro errante decidono di entrare in una botola. Barbaro ed elfo perdono 1 pc perchè diciamo .... si tuffano a bomba nella botola :lol: mentre nano e mago scendono con cautela. la botola porta in una stanza vuota dove vengono trovate 50 monete dal nano. la stanza successiva contiene una delle 2 scale rimanenti, che però è sorvegliata da 4 scheletri. il barbaro fa il fenomeno e ne uccide 3 mentre il quarto è ucciso dall'elfo. ma qui succede il patatrac. altro mostro errante nella ricerca tesori e questo fimir sembra non morire mai !!!! . il barbaro rimane con solo 2 pc e tutti gli attacchi vengono parati. poi tutto ad un tratto succede l'imprevisto: si connette per un saluto il mitico flegias e il fimir viene distratto e crepa !!!! .... ucciso il fimir l'elfo ha un'idea che dire sia folle è poco. Infatti mentre il mago proponeva di scendere in una delle 3 scale scoperte l'elfo vuole, usando l'incantesimo attraversa la roccia, andare a vedere cosa c'è nelle 3 stanza in basso a destra del dungeon. Queste 3 stanze infatti non erano state esplorate xkè si potevano raggiungere solo superando un numero assurdo di pozzi trabocchetti che non potevano essere rimossi. L'elfo però convince gli altri e si lancia su se stesso pelle di pietra, il mago lancia su di lui velo di nebbia ed infine nel turno dopo l'elfo si lancia attraversa la roccia. Sorpassato il primo muro (l'elfo è entrato dalla terza stanza per evitare i pozzi) scopre l'ultima scala sorvegliata da 4 scheletri, visto che aveva ancora 6 di movimento decide di andare oltre con un'azione eroica ed entra anche nella seconda stanza dove per sua fortuna non ci sono mostri ma solo una rastrelliera. L'elfo riesco così a scampare agli scheletri e nella ricerca tesoro trova un bastone (che regalerà al mago) e una maglia di ferro che giustamente decide di tenersi.

Adesso però arriva il difficile. l'elfo per tornare dai suoi compagni deve superare i pozzi trabocchetto ed ha solo 5 punti corpo (ma anche una pozione da +4). Ma l'elfo ormai spavaldo salta tutti i pozzi tranne uno !!!!! tornato dai suoi compagni viene elogiato e festeggiato. Dopo questa impresa eroica i personaggi imboccano le prima scale alla loro portata.

Bè che dire ... commento generale .... ELFO MAN OF THE MATCH !!!!!! :)

 

ringrazio nemo e tony per la bellissima serata :) alla prossima.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

il 21 marzo si iniziò la seconda quest dell'Abisso di Tanelorn e l'elfo ormai diventato scriba :) scrisse le seguenti parole :

 

" Ieri sera seconda quest dell'abisso di Tanelorn : "La libreria nascosta".

Eravamo gli stessi giocatori della scorsa domenica: io (barbaro ed elfo), tony (mago e nano) e nemo che masterizzava.

Abbiamo iniziato poco prima delle 22.00 e abbiamo completato la quest qualche minuto prima della 1.00.

Sono state 3 ore davvero avvincenti e ricche di sorprese.

L'obiettivo della missione era quello di cercare la libreria nascosta e recuperare ciò che essa celava.

I 4 personaggi si sono comportati molto bene nel complesso. dopo un inizio un po' così dove hanno faticato nel saltare un pozzo trabocchetto e nell'uccidere 2 fimir si sono recati immediatamenti alla ricerca della libreria e dopo 30 minuti di esplorazione l'hanno subito trovata. essa era protetta da 3 massi cadenti che fortunatamente non hanno fatto danni poichè il nano con la sua bravura è riuscito a disinnescarne uno.

Arrivati nella libreria sono stati recuperati : il diario di Nemoth (colui che aveva "nascosto" la libreria e parente di Nemo ;)) e 3 pergamene, una che consente di curare tutti i personaggi di 4 pc e 2 che consentono di avere per un'intera quest un dado in più in attacco.

Trovati questi tesori i personaggi riflettono sul da farsi (poichè la quest sarebbe già stata terminata) mentre l'elfo annotava il tutto su un foglio venendo nominato elfo incursore-esploratore-scriba del gruppo :)

A questo punto si decide di andare ad esplorare il resto del tabellone, e questo è quello che succede :

prima stanza : 6 goblin , 4 uccisi in un colpo solo e 2 che sembrano immortali uccisi i goblin i personaggi continuano e si beccano 2 orchi. l'elfo e il barbaro li fanno secchi e si continua.

Nella stanza successiva c'è un fimir con un orco ... e un fimir di nome Greglok .... che ha 6 punti corpo !!!!!!

i 4 eroi uccidono subito l'orco mentre il fimir non muore mai. L'elfo in ogni suo turno gli fa sempre 1 danno, il barbaro e il nano vanno sempre miserabilmente a vuoto e il mago spreca palla di fuoco e fiamma d'ira che non hanno alcun effetto.

L'elfo una volta costretto il fimir a 2 punti corpo comincia ad andare a vuoto pure lui e il mago decide allora di lanciare tempesta sul fimir. il barbaro con un attacco portentoso lo secca e i personaggi possono finalmente continuare. Il barbaro però fa ricerca tesori e raccogli l'ascia da battaglia del fimir e tutto contento apre la porta e sventra un orco con la sua nuova arma.

I personaggi si apprestano allora ad aprire la porta dell'ultima stanza. essa contiene 2 scrigni e 4 orchi .... il problema è che i 4 orchi hanno tutti 3 punti corpo.

Il barbaro rischia di morire rimanendo con 2 pc, ma alla fine i 4 eroi con una serie di attacchi e combo magie li uccidono e aprendo gli scrigni trovano 400 monete d'oro!!

fatto ciò risalgono le scale per avviarsi verso una nuova avventura.

Quest stupenda e serata davvero piacevole grazie ragazzi :D "

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

il 30 e il 31 marzo si è giocata la terza quest e queste sono le 2 recensioni delle serate :

 

"Quest 3

bene bene veniamo alla terza quest dell'abisso di tanelorn

è stata giocata in 2 trance suddivise tra martedì e mercoledì sera.

La quest era intitolata “La torre di guardia” .

 

Nella prima serata di gioco eravamo il solito trio : io (elfo e barbaro), tony (mago e nano) e nemo come sempre nel ruolo di master.

ma veniamo al racconto della quest. Nella prima stanza subito un bel mostro errante ucciso dal mago O.o ebbene sì proprio da lui XD.

Seconda stanza un bel niente e si prosegue nei corridoi dove un orco viene ucciso dal nano dopo che quest'ultimo gli aveva inflitto ben 2 danni. Gli eroi tralasciano una stanza situata vicino all'orco ucciso e continuano verso nord dove ci sono altre stanze.

Nella terza stanza 2 goblin finiscono male, uccisi in un colpo da barbaro e nano e nella ricerca tesori il barbaro trova un po' di monete diventando finalmente ricco e lasciando da parte la povertà XD e poi una pergamena con un demone disegnato sopra.

Usciti dalla stanza i 4 eroi trovano un goblin ucciso dal barbaro e un gargoyle con 3 pc comparso grazie a una bastardata XD del master nemo che ha voluto spacciare il gargoyle per il demone disegnato sulla pergamena . L'elfo infligge 2 danni al gargoyle che scappa in una zona inesplorata del dungeon. Gli eroi lo inseguono e oltre al gargoyle trovano 2 goblin a proteggerlo.

Il barbaro ne uccide uno come niente fosse e l'elfo infuriato diventa una belva uccidendo l'altro goblin e finendo il lavoro iniziato poco prima. Infatti avvicinatosi al garoyle para il suo attacco e con un contro attacco strepitoso lo stermina XD

Fatto ciò i 4 eroi proseguono e trovano 2 orchi a protezione di 2 stanze. Il primo viene ucciso dal barbaro mentre il secondo vorrebbe essere ucciso dal nano che però cade in un pozzo trabocchetto.

Il nano attaccato dall'orco rimane a 4 pc. Nel frattempo gli altri 3 eroi entrano in una delle 2 stanze dove c'è uno scrigno nel quale l'elfo trova 100 monete. Il nano intanto uccide l'orco dal pozzo e l'elfo con attraversa la roccia lo raggiunge e lo cura. I due entrano nell'altra stanza e il nano trova altre 100 monete. Fatto ciò i 4 eroi tornano nella stanza in basso non prima che l'elfo e il nano ricadano nel pozzo XD i 4 alla fine raggiungono la stanza ma qui finisce la prima serata di gioco =)"

 

....

 

"Nella seconda serata di gioco ancora una volta si presenta il solito trio, io (elfo e barbaro), tony (mago), nemo come master con l'aggiunta di leobester (nano) un bel quartetto insomma.

I 4 eroi si sono ritrovati davanti ad una stanza che avevano scoperto ad inizio quest ma che avevano trascurato. Entrati in questa stanza li attende un bel nulla e quindi si procede. Nella stanza successiva ci sono 3 orchi. Uno ucciso subito dal barbaro e uno dall'elfo. Il terzo sopravvive (perchè non attaccato da mago e nano che fanno 3 nel movimento XD) e attacca l'elfo che però para e l'orco viene ucciso successivamente dal barbaro.

I 4 eroi poi se ne fregano delle ricerche e proseguono beccando altri 3 orchi. Uno viene ucciso dal nano, uno dal barbaro e uno del mago con fiamma d'ira.

Dopo ciò si fanno tutte le ricerche mancanti e in seguito ad un mostro errante ucciso dal nano gli eroi proseguono e nella stanza successiva beccano altri 2 orchi. Uno viene ucciso dall'elfo l'altro dopo aver inflitto un danno al barbaro viene ucciso da quest'ultimo.

Si prosegue e nella stanza dopo un povero fimir viene ucciso in un colpo solo dal barbaro sempre più devastante con la sua ascia da battaglia.

Si avanza ancora e nella stanza successiva c'è un orco e ben 3 fimir !!!! tutti a protezione di uno scrigno …. vuoto -.-' -.-'… un fimir viene ucciso dal barbaro, nano e elfo vanno a vuoto e il mago usa tempesta su un altro fimir. Al turno di morcar il fimir senza tempesta e l'orco riducono il barbaro a 3 pc. Nel turno successivo il barbaro toglie un punto corpo a uno dei 2 fimir rimasti e recupera 4 pc con una pozione mentre il nano finisce il fimir. L'elfo invece uccide l'orco e il mago con palla di fuoco elimina l'ultimo fimir rimasto.

Fatto ciò i 4 avventurieri vanno verso un corridoio che conduce all'ultima stanza. A protezione di questa ci sono 2 orchi e un fimir. Un orco viene ucciso dal nano. L'alto orco e il fimir invece attaccano con scarsi risultati. L'elfo allora uccide l'orco e il barbaro il fimir senza alcun problema. Il gruppo ormai è super affiatato ragazzi !!! XD

I 4 entrano così nell'ultima stanza dopo aver ucciso un mostro errante ancora con il mago XD.

Ad attenderli in questa stanza ci sono 2 fimir da 3o 4 pc e un guerriero del caos con 4 o 5 pc !!! non si è mica capito eh

Il duello è un disastro. I personaggi non riescono a fare danni e il mago che aveva lanciato coraggio sul barbaro, vede il suo incantesimo svanire xkè i mostri si tolgono astutamente dalla visuale del barbaro. Il combattimento continua senza che i personaggi riescano a fare dei danni ai mostri.

I personaggi decidono allora di ritirarsi e l'elfo fa da tappo lanciandosi pelle di pietra.

Ma qui l'elfo ha un'idea balzana come suo solito e si procede così : il barbaro gli passa un infuso eroico e la sua ascia e qui cambia la partita.

L'elfo beve l'infuso e attacca 2 volte il guerriero del caos uccidendolo. I personaggi prendono allora coraggio e rientrano nella stanza. L'elfo uccide uno dei due fimir e ferisce altro che il barbaro uccide definitivamente !!!!! Gli eroi allora festeggiano e completano così la terza quest dell'abisso di Tanelorn.. I 4 direi che hanno disputato davvero una grandissima partita mostrando grandi doti nel combattimento. Ormai direi proprio che siamo un gruppo strano perchè abbiamo il mago e soprattutto l'elfo più forti di tutti i tempi, ma davvero super affiatato.

Grazie a tutti per queste 2 serate davvero piacevoli =)"

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

veniamo poi al 28 aprile :

" dopo un mesetto di pausa rieccoci con la quarta quest dall'abisso di Tanelorn.

I giocatori erano : Nemo (master) Tony (mago e nano) e il sottoscritto ( barbaro e elfo). Purtroppo leobester ha potuto giocarte solo per poco tempo con il nano per problemi tecnici risolti solo nell'ultima mezz'ora di gioco XD

I 4 eroi tornati nella prima quest superati con un po' di difficoltà i pozzi (ma non per l'elfo XD) ritrovano i 4 scheletri a protezione di una delle 2 scale rimaste.

I 4 scheletri hanno 3 pc e attaccano con 6 dadi !!!!!

il barbaro miracolosamente non muore e rimane con 1 pc e lo stesso succede all'elfo.

I 4 scheletri alla fine muoiono 2 uccisi dal barbaro uno dal mago con genio e uno dall'elfo ma i personaggi in tutto questo usano tante magie e pozioni e dovranno scendere le scale senza di esse, ma per lo meno trovano 100 monete d'oro.

Alla fine decidono di scendere nelle profondità per cominciare la quest intitolata : la tomba di Redgard.

Ad inizio quest subito una bella mummia come mostro errante fa perdere 2 pc al nano. La mummia viene uccisa dal barbaro.

Gli eroi escono dalla stanza e nei corridoi da loro esplorati trovano alcune porte … la prima conduce a una stanza vuota dove però l'elfo trova 50 monete. Nella stanza successiva una mummia infligge altri 2 danni al nano e successivamente viene uccisa dal solito barbaro e nella ricerca tesori si trova una pozione da + 4 pc che viene usata dal nano per curarsi.

Stanza successiva e 2 scheletri finiscono male sotto di colpi di barbaro e nano.

Altra stanza e stessa musica … 2 scheletri uccisi ancora da barbaro e nano.

Nella stanza collegata c'è un potentissimo guerriero del caos da 6 pc e che attacca con 5 dadi.

Il nano incosciente rischia la vita e rimane con 1 pc ma il barbaro fortunatamente con 2 super attacchi lo elimina.

Ucciso il potente guerriero gli eroi trovano la corazza di Borin.

Fatto questo i 4 personaggi si stancano e vanno a nanna e la quest si finirà una prossima serata.

grazie a tutti per la piacevole serata "

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

il 1 maggio abbiamo finito la quest raccontata nel post precedente :

" sì è appena conclusa la quest iniziata 3 giorni fa intitolata "la tomba di Redgard" (la quarta del quest pack "l'abisso di Tanelorn").

bene veniamo subito a noi....

si è ripreso questa sera con nemo master e come al solito con il sottoscritto con barbaro e elfo e poi tony con il suo mago e nano.

I personaggi dopo molte difficoltà trovate prima di cominciare la quest e nella prima parte di questa quest si ritrovano senza pozioni di recupero e con pochi punti corpo (Nano con 1 pc ma con una corazza di Borin in più ).

Decidono comunque di continuare ad esplorare il tabellone.

Nelle stanze a seguire trovano subito un povero guerriero del caos ucciso in un colpo solo dal barbaro.

Nella stanza seguente fortunatamente per gli eroi si decide di far fare al mago la ricerca tesori perchè si becca lui un bellissimo attacco con 6 da che colpisce però i punti mente !!!!!! questo attacco è portato dall’enorme energia negativa del glifo di guardia. Per fortuna il mago non muore e recupera una pagina del libro di ferro che consente al mago di essere immune a questi tipi di attacchi ma gli riduce di 1 i punti mente.

Nelle stanze rimanenti oltre a pochi miseri tesori (in totale solo 35 monete d'oro) i personaggi trovano altre 2 mummie e 2 zombi tutti uccisi tanto per cambiari dal barbaro.

che dire ? in questa quest possiamo dire che mago, nano e elfo non hanno fatto praticamente nulla !!! soprattutto gli ultimi 2 con nano che una volta rimasto a 1 pc si è sempre nascosto e elfo che ha dormito per tutta la quest.

Ps : notare la vigliaccata dell'elfo che arrabbiato con se stesso per il fatto di non aver combinato nulla di buono si lancia attraversa la roccia e scappa dal dungeon prima che gli altri pg avessero ucciso l'ultimo mostro rimasto e si becca giustamente gli insulti di tutti :) .... ma siccome siamo buoni gli si concede questa pirlata per il semplice fatto che nelle scorse quest per fortuna aveva dato segnali di grande coraggio ;) "

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  102
  • Content Count:  4,789
  • Reputation:   66
  • Achievement Points:  5,235
  • Days Won:  2
  • Joined:  10/23/2009
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Bene dopo la quest del 1 maggio non se è più giocato ma si continuerà domenica sera con questo bellissimo quest pack ... in previsione di domenica inserisco il file con le statistiche attuali dei 4 eroi.

da domenica si riprenderà con le solite discussioni post partita e post recensione :)

abisso di tanelorn.pdf

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  21
  • Content Count:  1,924
  • Reputation:   74
  • Achievement Points:  2,277
  • Days Won:  5
  • Joined:  07/01/2008
  • Status:  Offline
  • Last Seen:  

Aggiungo solamente i miei complimenti per il lavorone che stai facendo, ma soprattutto per la voglia di fare!

 

Un'ultima cosa: si potrebbe, adesso, postare la descrizione della serata corredata da qualche immagine esplicativa.

Tale immagine (o tali immagini) si concorderà durante la partita scelta e uno di noi farà lo screenshot (es. sarebbe stato bello fare la foto degli eroi davanti alla stanza piena di trabocchetti nell'avventura l'Abisso di Tanelorn).

= Laureato in Starquestologia =

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.


  • Epic Quest Logo.png

    La più grande saga mai scritta per HeroQuest.
    Un'avventura indimenticabile.

    In Italiano. Gratis.
    Per tutti i membri del Forum Italiano di HeroQuest!

    EpicQuest_3DBox_Fronte.thumb.png.036f5da552fb4988b648ceca1a4f46c4.png

  • Senza nome 4
×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.