Jump to content

Il Berna

Membri
  • Posts

    27
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Il Berna last won the day on November 20

Il Berna had the most liked content!

About Il Berna

  • Birthday 12/31/1980

Il Berna's Achievements

Collezionista di goblin morti

Collezionista di goblin morti (1/31)

72

Reputation

  1. Bello Gulthor!! Comunque sì i guerrieri sono difficili secondo me, nonostante la loro apparente semplicità. Hanno "solo" un'armatura ma renderla interessante non è banale. Comunque ne ho da parte altri due o tre di riserva, quindi in futuro non escludo di provare una variante. 🙂
  2. Finalmente sono riuscito a terminare i 4 guerrieri del Caos. Una discreta sfida. L'idea di farli colorati (ad esempio rossi come nel disegno della carta) mi allettava ma non volevo apparissero troppo "cartoonish". Subito ho pensato di dotarli di armature in acciaio, senza colore, realismo massimo, però non mi davano grande soddisfazione. Così dopo in primo test,ho ricoperto tutto. Ho preso quindi spunto da Warhammer, riferendomi allo schema colori classico del dio Khorne, sangue e guerra... Piuttosto adatto! Siccome punto a un grunge realistico ho pensato che le loro armature siano in pesante ferro/acciaio e verniciare, ma anni di furiose battaglie e una scarsa attenzione al look avranno inevitabilmente intaccato,graffiato e scrostato il colore, ad eccezione degli inserti in oro. Abbondante sangue dei loro nemici completa l'opera. 🙂
  3. Suvvia... Alla fine sto vedendo che la chiave della pittura è "avere taaaaaanta pazienza". Dare colore si colore, strati sottili, saper aspettare che sia asciutto quando deve. Cosa che ogni tanto non riesco a fare, così mi escono dei bei "paciughi" che poi devo coprire o correggere in qualche modo. 🙂 Adesso ad esempio sono alle prese coi guerrieri del Caos... E uno lo sto ricoprendo da capo perché mi stava venendo un orrore. 🙂
  4. Rieccomi con un piccolo aggiornamento. Ho finalmente completato i "pelle verde", dando l'ultimo ritocco ai miei Fimir. Prossimi step il Caos!
  5. Vi avevo parlato di una miniatura speciale... Ed ecco qua. Ho customizzato su HeroForge una miniatura che potesse ricordare mio figlio, armato di balestra... Acquistato il file STL e fatto un po' di prove di stampa 3D sfruttando un collega. Poi pittura (nonostante la ruvidezza della stampa) per richiamare un suo abbigliamento tipico (maglietta di Minecraft, pantaloncini e zaino Ninjago 🙂). Ed ecco qua! Spero apprezzerà per le nostre prossime partite. 🙂
  6. Si procede compagni Heroquesters! Oggi completo i 6 goblin. Anche qui devo ammettere di aver incontrato un po' di difficoltà: nonostante siano semplici come abito e abbiano pochi dettagli, la loro dimensione alquanto ridotta e alcuni piccoli spazi mi hanno dato qualche grattacapo. Sono soddisfatto del risultato ma non quanto vorrei. Adesso mi dedicherò ad una miniatura "speciale", che spero venga sufficientemente bene da poter essere mostrata. 🙂
  7. Dopo qualche giorno di pausa ritorno con due nuovi pezzi: gli zombie. La famiglia dei non-morti è al completo. Questa volta ho voluto sperimentare con qualche colore nuovo. Anche in questo caso il look finale è piuttosto "gore". La mia idea è che i nostri cari zombie vadano in giro coperti di vecchie ferite e lacerazioni spontanee nelle giunture (gomiti,polsi,ecc) dovute alla loro carne ormai cadente. Uno dei due ha anche perso un occhio per strada...o in battaglia? 🙂 Mi hanno dato un bel filo da torcere...sono veramente piccole come miniature! 😮
  8. Oggi ho comprato un micro set di colori per effetti "speciali", compresi un paio di ruggine e sangue (secchi e freschi)... Così non ho resistito e ho incrementato un po' l'effetto sulle miniature dipinte finora (oltre ad accentuare un po' l'highlight sulla pelle degli orchi e il giallo dell'iride nell'occhio). Il mio Heroquest è un po' "gore", ma continuo a pensare che si sposi bene con il look "sporco" della scatola classica. 🙂
  9. Ed ecco qui, dopo 4 sere di lavoro, i miei fidati orchi! Sono abbastanza soddisfatto: sto cominciando a prendere un po' di dimestichezza coi colori e mi si richiedono meno strati e correzioni. Anche in questo caso ho preferito delle tinte un po' più realistiche, evitando una pelle troppo accesa e cartoon.
  10. Ciao! Giusto per completezza (così la mia piccola galleria rimane completa) riposto le foto delle mummie che si sono perse durante il cambio di server. I prossimi saranno um allegro gruppetto di pelle verde. 🙂
  11. Nessun problema! Al massimo riposterò un paio di foto per completezza. 🙂 Grazie!
  12. Ciao! Con il ritorno online del forum (che immagino sia stato irraggiungibile alcuni giorni a causa della migrazione di server) ho notato che alcune risposte ad un mio topic sono sparite. In particolare l'ultimo messaggio visibile è del 26 settembre e non sono più presenti quelli successivi. Il topic è il seguente: https://heroquestforum.it/index.php?/topic/18647-galleria-del-berna
  13. Ahimè dal cellulare ho selezionato la foto sbagliata... 😞 ho usato la modalità ritratto che sfoca digitalmente lo sfondo...purtroppo la messa a fuoco era così vicina che è bastata un po' di inclinazione per fargli rilevare parte della falce come sfondo. 🙂 Magari poi la cambio. E stasera finisco le mummie.
  14. E così la sfida con me stesso è accettata: ripristinare le poche miniature che avevo colorato eoni fa e realizzare un Heroquest "a colori" da conservare (e giocare) negli anni a venire! Sono più di 20 anni che non coloro miniature (sono stato per un po' un giocatore di Warhammer ai tempi del liceo) e mi sono appena procurato un attrezzatura di base. Tempo e famiglia permettendo spero di poter portare avanti la "quest" e realizzare qualcosa di carino. Vorrei anche colorare le parti in plastica dei mobili, tanto il mio set personale credo che non lo venderò mai e poi mai. 🙂 Ed ora, senza ulteriori indugi, le prime vittime del mio pennello" in polvere e ossa, gli scheletri.
  15. Mi accodo alla domanda. 🙂 Ormai più di 20 anni fa io usavo i micro barattoli della Citadels per dipingere le miniature di Warhammer. Mi trovavo moto bene ma li ricordo anche assai costosi. Esistono ad oggi prodotti altrettanto validi ma un po' più economici? Ciao!
×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.