Vai al contenuto

Recommended Posts

Ma intendevo proprio che sei riuscito dove altri hanno mollato... grande!!!

 

In percentuale quanto è boardgame e quanto rpg?

L'idea è quella di alimentare la "fiamma" della trama (parte fondamentale per me) da "piccole sessioni" RPG che supportano il boardgame.

(Anche se l'ultimo playtest è stato solo RPG XD durata 3 ore).

Nelle mappe di NoMoN infatti sono rappresentati dei "pezzi di puzzle"; i Personaggi che entrano in un ambiente dove è presente questo o lo trovano tramite ricerca (non è dunque scontato che lo trovino), aprono nuove strade alla trama o raccolgono informazioni per Imprese a venire o passate.

post-1608-0-61022400-1466336980_thumb.jpg

Il mondo "aperto" del gioco consente di vivere un luogo diversamente rispetto al classico "ammazza/salva/raccogli", i personaggi hanno missioni specifiche suggerite dalla Gilda, ma in definitiva la storia vera e propria la "scrivono" loro, è dunque possibile tornare in un posto solo per aver lasciato strade "non percorse" o chiudere queste perchè le loro scelte hanno causato eventi diversi che li porteranno altrove.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve Giovini, un piccolo aggiornamento in questa tarda e torrida notte.

 

L’Arte della Guerra: Combattimento
Un giocatore può impegnare il proprio Rinnegato in attacco durante il suo turno
di gioco, subisce invece l’azione di difesa durante il turno dell’avversario.
Per attaccare (Tiro di Attacco) si utilizzano i dadi a sei facce (1d6 2d6 e cosi via), ogni Rinnegato
possiede un set di dadi colorati e un dado di colore diverso.
Questo dado diverso verrà tirato insieme agli altri come un dado normale, il suo risultato ha due valenze:
-Il risultato andrà sommato a quello degli altri dadi attacco.
-Indica il Colpo Mirato, cioè il punto di contatto della maggior parte dei danni dell’attacco
sull’avversario cosi come si vede nella Figura.

post-1608-0-85674800-1468791046_thumb.jpg
 
Esempio:

Un Eroe attacca con 3 dadi  :HQs::4::6:  = 11 (ipotizzate che il teschio sia l'1 su un dado bianco). L’attacco è alla gamba sinistra (1)

 

 

Il gioco è strutturato per avere solo dadi da 6, comunissimi e rintracciabili in qualsiasi altro gioco in caso si perdano.

In molti potranno storcere il naso per questa decisione, la soluzione che adotta Heroquest è di facile interpretazione e molto semplice come meccanica, ma ahimè avete visto quanto possono costare oggi i suoi dadi originali? Non volevo questa "unicità inutile", tanto più che utilizza un lancio di dadi "squilibrato" tra le parti (difesa eroi 2 scudi, difesa mostri 1 scudo).

Di dadi ce ne sono tantissimi in giro e moltissime meccaniche fanno affidamento su vari tipi (d10 d8 d20), cosicchè uno alla fine si ritrova con mille dadi diversi e utilizzabili secondo le meccaniche del gioco, ma anche questa soluzione mi "stonava" in testa, non voglio ripetere l'esperienza di D&D, ed ecco spiegato il motivo della mia scelta per il mitico e comunissimo dado da 6! :-)

 

Cosi ci saranno i set di dadi che distinguono il "Rinnegato in gioco" (ogni giocatore potrà scegliere il set con colore che più gli aggrada tra quelli disponibili), le azioni saranno condotte con un numero variabile di questi (Movimento, Attacco, Difesa, Mangiare, Dormire, Usare Magia etc.) e lo stesso colore sarà destinato ad un segnalino che si userà in alcune mappe con scala diversa rispetto alle Mattonelle con caselle.

 

Al prossimo aggiornamento!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve Giovini, un piccolo aggiornamento in questa tarda e torrida notte.

 

L’Arte della Guerra: Combattimento

Un giocatore può impegnare il proprio Rinnegato in attacco durante il suo turno

di gioco, subisce invece l’azione di difesa durante il turno dell’avversario.

Per attaccare (Tiro di Attacco) si utilizzano i dadi a sei facce (1d6 2d6 e cosi via), ogni Rinnegato

possiede un set di dadi colorati e un dado di colore diverso.

Questo dado diverso verrà tirato insieme agli altri come un dado normale, il suo risultato ha due valenze:

-Il risultato andrà sommato a quello degli altri dadi attacco.

-Indica il Colpo Mirato, cioè il punto di contatto della maggior parte dei danni dell’attacco

sull’avversario cosi come si vede nella Figura.

Senza titolo-1.jpg

 

Esempio:

Un Eroe attacca con 3 dadi :HQs::4::6: = 11 (ipotizzate che il teschio sia l'1 su un dado bianco). L’attacco è alla gamba sinistra (1)

 

 

Il gioco è strutturato per avere solo dadi da 6, comunissimi e rintracciabili in qualsiasi altro gioco in caso si perdano.

In molti potranno storcere il naso per questa decisione, la soluzione che adotta Heroquest è di facile interpretazione e molto semplice come meccanica, ma ahimè avete visto quanto possono costare oggi i suoi dadi originali? Non volevo questa "unicità inutile", tanto più che utilizza un lancio di dadi "squilibrato" tra le parti (difesa eroi 2 scudi, difesa mostri 1 scudo).

Di dadi ce ne sono tantissimi in giro e moltissime meccaniche fanno affidamento su vari tipi (d10 d8 d20), cosicchè uno alla fine si ritrova con mille dadi diversi e utilizzabili secondo le meccaniche del gioco, ma anche questa soluzione mi "stonava" in testa, non voglio ripetere l'esperienza di D&D, ed ecco spiegato il motivo della mia scelta per il mitico e comunissimo dado da 6! :-)

 

Cosi ci saranno i set di dadi che distinguono il "Rinnegato in gioco" (ogni giocatore potrà scegliere il set con colore che più gli aggrada tra quelli disponibili), le azioni saranno condotte con un numero variabile di questi (Movimento, Attacco, Difesa, Mangiare, Dormire, Usare Magia etc.) e lo stesso colore sarà destinato ad un segnalino che si userà in alcune mappe con scala diversa rispetto alle Mattonelle con caselle.

 

Al prossimo aggiornamento!!

Bravo, concordo pienamente! Per quanto sia uno fissato per i dadi da combattimento dei boardgame, anch'io penso che l ' uso dei d6 sia tra i più pratici e funzionali. Sono curioso su come li utilizzerai per difesa e magia. Buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi voglio parlarvi di un aspetto importante del gioco: Caratteristiche base dei Personaggi.

 

Ogni Rinnegato possiede delle capacità maturate nella sua vita e sono riportate nella sezione dedicata alla scelta di questo sottoforma di "Curriculum", una scheda sintetica che descrive il Personaggio. Nel CV si trovano informazioni e dati come: Combattimento, Magia, Punti Corpo, Punti Mente, Abilità, Doti Innate, Dotazione Iniziale e Caratteristiche Base.

 

Le Caratteristiche Base sono divise i 4 gruppi: Forza, Agilità, Personalità, Intelligenza (FO AG PE IN) e vengono riportate come il risultato di un lancio di dadi. Cosi una volta scelto il Personaggio da interpretare, il Maestro consegna la Scheda del Rinnegato corrispondente e si lanciano i dadi per determinare quanto questo sia forte agile e cosi via. Sono dati fondamentali del Rinnegato e spesso durante le partite si fa riferimento a questi per affrontare gli "ostacoli" delle Imprese.

In base al risultato ottenuto si determinano i dati corrispondenti alla Caratteristica, riportati in una tabella nel Libro del Giocatore. Di seguito una di queste (Forza) come esempio:

post-1608-0-64380300-1469792118_thumb.jpg

 

Dall'immagine si noti che la Caratteristica FORZA, possiede delle "sotto-caratteristiche":

Attacco Base: l'attacco a "calci e pugni" del Rinnegato, viene espresso numericamente e indica il numero di dadi che il giocatore tira con quel tipo di attacco. Questo può essere incrementato al "salire" del dato FORZA o con Equipaggiamento specifico (Guanto d'Arma, Parastinchi, Calzari, etc.)

 

Bonus Sforzi: gli "Sforzi" si usano quando il Personaggio deve compiere un'azione per la quale deve impegnare più forza del normale, a questa tipologia appartengono gli spostamenti (scalare, spostare, portare pesi), gli attacchi Corpo a Corpo Speciali (Carica, Mischia, Armi Particolari) e alcune "azioni complesse" dove son richiesti diversi requisiti.

Questo dato indica il bonus numerico da aggiungere al risultato con lancio di dadi per superare la soglia richiesta dall'azione.

 

Modifica Punti Corpo: il Personaggio ha una soglia massima di salute fisica, i Punti Corpo. Questa salute può scendere fino allo 0 (morte) e può salire fino ad un dato specifico, questo rappresenta un bonus da aggiungere al livello massimo di Punti Corpo di un Personaggio.

 

Stamina: è la somma delle prime 3 Caratteristiche (FO AG PE) e indica la resistenza del Rinnegato a determinati Sforzi continui per più turni di gioco. Questo è il bonus da aggiungere alla Stamina del Personaggio.

 

Gittata: indica il numero di metri/caselle "coperte" dal lancio di un oggetto (proiettile, mobilia, Personaggi), a questo dato si affianca la richiesta di requisiti aggiuntivi (uso delle armi, Sforzi, etc.).

 

Come per l'esempio della FORZA, anche le altre (AG PE IN), possiedono delle sotto-caratteristiche specifiche che vengono regolamentate dai livelli della Caratteristica principale a cui appartengono.

 

Le Caratteristiche base del Rinnegato possono essere incrementate dal Percorso di Crescita, raccogliendo Punti Fama i Personaggi apprendono nuove capacità, ogni volta che queste aumentano, si dovranno aggiornare i dati delle sotto-caratteristiche che corrispondono.

Tuttavia questa "crescita" è limitata alla soglia di "30" (come si vede in immagine), questo perchè si è considerato come il limite massimo di prestazione che un Personaggio può raggiungere nell'appice della sua carriera di combattente. In definitiva oltre questa soglia si può solo scendere nuovamente (vecchiaia).

 

Nel pensare a questa parte di regolamento, mi sono ispirato a diversi giochi del settore , cercando la ricetta perfetta per me.

Oggi posso riportare queste regole perchè le ho testate e funzionano come meccanica, ma non escludo che ci possano essere dei cambiamenti prima della fine, ogni test rivela delle cose nuove e nuove falle/difficoltà e non sempre scorre tutto come dovrebbe.

 

Spero possano suscitare idee, opinioni e critiche!

Grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dal Personaggio, magari possiede un certo numero di dadi per la Forza (ad esempio 3)  e per l'Agilità uno...il totale di dadi lanciati per tutte le caratteristiche è sempre 10.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dal Personaggio, magari possiede un certo numero di dadi per la Forza (ad esempio 3)  e per l'Agilità uno...il totale di dadi lanciati per tutte le caratteristiche è sempre 10.

quindi 10 dadi per 4 caratteristiche.... si potrebbero tirare due dadi per due caratteristiche e tre per altre due o un dado per tre caratteristiche e 7 per una sola.... interessante davvero!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

;-) assolutamente! Infatti anche se nelle classi ci sono diversi Rinnegati da poter scegliere, saranno comunque diversi tra loro per caratteristiche e altre belle cosette che li distingono.(nel gioco sono presenti 3 classi in base all'uso della magia e delle armi)

 

Nell'immagine un esempio di uno dei Guerrieri, considerate il tutto come una demo in quanto la grafica è provvisoria!

post-1608-0-59777500-1472035320_thumb.jpg

 

Intanto sono lieto di annunciare le porte singole ufficiali di NoMoN con porta a ghigliottina!! XD (il goblin è un'infiltrato di riferimento)

post-1608-0-43282400-1472035931_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le porte sono stupende!!!

nella descrizione del barbaro citi luoghi e avversari.... quindi c'è un "mondo" di riferimento??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non preoccuparti del mondo di riferimento! Le Imprese non saranno necessariamente ambientate in "questo mondo".

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

Crea un account

Iscriviti con pochi clic al Forum.

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×