Vai al contenuto
Rafael

Qual è il vostro fumetto della Bonelli preferito?

Qual è il vostro fumetto della Bonelli preferito ?  

15 voti

  1. 1. Qual è il vostro fumetto della Bonelli preferito ?

    • Tex
      5
    • Zagor
      1
    • Mister No
      0
    • Martin Mystere
      1
    • Dylan Dog
      3
    • Nathan Never
      3
    • Brendon
      0
    • Dampyr
      1
    • Demian
      0
    • Julia
      1


Recommended Posts

Rimanendo in tema Bonelli, vi comunico che tra poco dovrebbe uscire la prima serie regolare fantasy intitolata Drago Nero, della quale uscì un romanzo a fumetti qualche anno fa


I guerrieri vestono di nero perchè piangono la morte dei loro nemici

Il Mondo non lo abbiamo ereditato dai nostri Genitori, lo abbiamo in prestito dai nostri Figli.

http://heroquestchronicles.forumfree.it/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Leggo Tex da tutta la vita (letteralmente).

:twisted: :roll:

Un fumetto Bonelli che ultimamente mi ha conquistato è Gea, in genere tutti i fumetti di Enoch (anche Lilith non mi sta dispiacendo).

 

Il mio voto però l'ho dato a Julia. Fumetto a mio avviso "minore" (ma per ignoranza mia), l'ho sempre bistrattato, finchè non mi è capitato tra le mani l'albo "Tornando a casa"...

ecco Geo e Julia sono gli unici 2 fumetti della Bonelli che non conosco .... ma di cosa parlano ? me li consigliate ?

Rimanendo in tema Bonelli, vi comunico che tra poco dovrebbe uscire la prima serie regolare fantasy intitolata Drago Nero, della quale uscì un romanzo a fumetti qualche anno fa

tra poco ? ... sicuro ? ... non doveva uscire nel 2012 ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco Geo e Julia sono gli unici 2 fumetti della Bonelli che non conosco .... ma di cosa parlano ? me li consigliate ?

GeA è (era, visto che era una miniserie che si è conclusa) è il "solito" fumetto di Enoch, anche atipico per la Bonelli dati alcuni temi (come il sesso, la guerra, ecc). Parte come una storiella di una ragazza che nel tempo libero va a caccia di mostri provenienti da altre dimensioni per terminare con una vera e propria epica di guerra. Personalmente l'ho trovato molto carino, ma non eccezionale.

 

Julia invece è una criminologa: come impostazione è un fumetto abbastanza classico (presente Nick Raider?), ma è scritto da Giancarlo Berardi (lo sceneggiatore di Ken Parker) ed è abbastanza per farlo diventare un ottimo prodotto (ma non per tutti).

 

P.S. Drago Nero più tardi esce meglio è per tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Rafael,

 

nell'ultimo bonelli che ho acquistato dicevano solamente che stanno lavorando all'imminente uscita, non hanno accennato a nessuna data.

 

comunque in termini di tempo per uscite fumettistiche il 2012 corrisponde ad un quasi tra poco :roll:


I guerrieri vestono di nero perchè piangono la morte dei loro nemici

Il Mondo non lo abbiamo ereditato dai nostri Genitori, lo abbiamo in prestito dai nostri Figli.

http://heroquestchronicles.forumfree.it/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nell'ultimo bonelli che ho acquistato dicevano solamente che stanno lavorando all'imminente uscita, non hanno accennato a nessuna data.

comunque in termini di tempo per uscite fumettistiche il 2012 corrisponde ad un quasi tra poco :twisted:

ah ok capito ... bene ne sono felice ^^

P.S. Drago Nero più tardi esce meglio è per tutti.

per me no :roll:

a me era piaciuto molto .... e aspetto con impazienza il fumetto se devo dire la verità.

(per gli altri 2 fumetti invece ok ho capito ... credo proverò a leggere un Julia allora)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per motivi "genetici" leggo Tex da tutta la vita anch'io, ma a parte i "Texoni" che sono sempre stati dei gran lavori, non è il mio genere preferito.

 

Ho amato Ken Parker, ho mediamente apprezzato Julia, e, per citare una miniserie che non compare nel sondaggio, mi è piaciuto Brad Barron.

 

Ho ricominciato da poco Nathan Never, con le ristampe della serie regolare, spinto più che altro dai fantastici albi giganti annuali e dalla storia dei tecnodroidi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiace, ma non posso votare.

 

Zagor e Mister No sono fumetti che oggi sono un po' invecchiati, ma non posso scordare le ore passate a leggerli, soprattutto Mister No che mi colpiva per l'originalità del personaggio.

 

Restano poi in lizza Tex, col quale ci ho passato interi pomeriggi avendo letto tutto dal primo numero al 300, Dylan Dog, che ho letto un po' più da grande ed andava ad albi altalenanti, nel senso che alcuni erano medi ma altri veramente eccezionali, e Ken Parker che è semplicemente uno dei miei personaggi preferiti.

 

Dopodiché ho un po' accantonato la Bonelli, perché le altre edizioni mi hanno convinto meno. A partire da Nathan Never e Legs, per passare da Martin Mystère (quest'ultimo riconosco che abbia albi interessanti, ma l'ambientazione non mi stimola molto), per finire con gli ultimi che mi avete citato, che non mi hanno appassionato.

Forse crescendo ho cercato altro, però magari un Tex me lo leggo volentieri ancora oggi, Dampyr no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io quando parlo di Bonelli poi divento antipatico quindi mi tiro fuori.

 

comunque Ken Parker è tanta roba.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
un Tex me lo leggo volentieri ancora oggi

credo che Tex sia uno dei pochi fumetti che ha mantenuto lo spirito di un tempo .... e come ho detto li ho letti quasi tutti e in ogni Tex trovo sempre qualcosa che mi affascina ^^ strano ma la pensano così anche mio papà e i mie zii pure loro grandi appassionati del fumetto ^^

...

cmq non ho capito xkè non puoi votare :roll: ... cioè non ho capito se non voti perchè non sei più interessato ai fumetti della Bonelli o se è perchè non sapresti chi scegliere visto che ne hai citati molti ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a Luca Enoch se lo incontro per strada manco lo saluto anzi gliene dico quattro perchè Gea li ho

comprati tutti di nascosto in edicola, perchè in fumetteria ciò una reputazione io cosa credete, riuscendo anche a digerire alcune boiate perchè (sia maledetto!) riusciva a disseminare qua e là

dei flashback o flashforward con estrema abilità che mi incuriosivano e c'era John Belushi nel cast.

la serie poi si è conclusa in una maniera indegna perchè aveva fretta. non comprate Lilith che farà la stessa fine.

 

buuu Enoch buuu !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Testo incollato con formattazione originale..   Pulisci la formattazione dei caratteri

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Il contenuto del tuo messaggio è stato ripristinato!.   Cancella il contenuto dell'editor.

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use