Vai al contenuto
Ultime missive:
Salvatore

Il mio laboratorio di miniature

Recommended Posts

Richiedo: com'è la durabilità e la resistenza degli stampi e delle miniature, utilizzando i materiali che proponete?

Rispetto a quelli "classici", intendo.

 

Se gli stampi sono fatti con silicone adeguato, almeno 23 shore, e vengono trattati bene, dovrebbero essere eterni, le minia di solito si colano cno la Sintafoam ed, a meno che non le "spezzi" volutamente, hanno la durata delle normali minia in plastica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
WOW Tony, mi ero dimenticato del tuo lavoro!!Mi fà un gran piacere ed onore ancora oggi che tu abbia fatto questo!!

Niente è perduto! inutile dire che me lo scarico subito!! Ancora grazie e....sono certo che il tuo manuale sarà di aiuto a chiunque vogli avvicinarsi alla duplicazione!!

Miscuso e chiudi OT.

 

OT:

Ma se parli così sembra che ho fatto tutto io. Ho semplicemente riordinato i tuoi consigli su un file, in modo da poterlo utilizzare con comodo. Ergo, il lavoro è tutto tuo e puoi disporre del documento originale come meglio credi.

Anzi, dovresti dirmi a quale indirizzo vuoi spedito il file word.

FINE OT

 

E con la presente discussione, fuori tema, vorrei ringraziare pubblicamente tutti coloro che, in un modo o nell'altro (Ghar, GP, Salvatore...), hanno (e daranno) consigli sulla clonazione delle miniature.

Infatti, il confronto fra i diversi punti di vista degli autori (materiali utilizzati; tecniche e così via) mi permette di avere una migliore visione di insieme e decidere, con più serenità, i passi da seguire.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Davvero un bel risultato! Poi il fai da te ti permette di creare miniature diverse in base alle tue esigenze ed avere qualcosa di esclusivo.

post-982-133700399926_thumb.jpg

post-982-133700399929_thumb.jpg

post-982-133700399933_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Hai dimenticato Miniature di Carta = Abbattimento degli Alberi, Dolore, Distruzione e Morte...

Carta riciclata? :D E comunque la carta è più degradabile.

 

Comunque, era un po' una provocazione, tipo il sillogismo del salame che disseta. Credo che lo spirito della proposta di Salvatore fosse quella di iniziare ad arrangiarci un po' da soli per non soggiacere sempre al ricatto eterno della famigerata GW. Tra l'altro esistono altre case che producono miniature discrete a prezzi più bassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimi lavori!!!!

Complimenti..

A breve pure io mi cimenterò nell' arte degli stampi delle minia, ne ho una che devo acquistare perchè ho in mente una bella trasformazione..

A proposito: non è che per caso hai lo stampo di quel bellissimo paio di ali?

Farebbe proprio al caso mio..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non ricordo male, quelle ali facevano parte di un vecchio lavoro di Salvatore, e le aveva prese da un'altra miniatura, quindi non credo ne abbia lo stampo.

Ma non vorrei dirti una fesseria, non ho proprio la memoria di un elefante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

So solo che sono stupende....

Anche se a pensarci bene a me servono un pò più come dire.... demoniaca....

Vabbè credo proprio che dovrò provare a scolpirle.

Qui trovi la minia che vorrei modificare, quella in basso, balcron.

http://rageterrainart.forumfree.it/?t=54895535

Vorrei trasformarla in un gargoyle..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bei lavori Salvatore, proprio belli, come sempre del resto!! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se non ricordo male, quelle ali facevano parte di un vecchio lavoro di Salvatore, e le aveva prese da un'altra miniatura, quindi non credo ne abbia lo stampo.

Ma non vorrei dirti una fesseria, non ho proprio la memoria di un elefante.

 

io non mi sono cimentato nella rirpoduzione di ali (ancora no...sono le + ostiche)...cmq ottima osservazione Yon...le ali sono prese da un personaggio di Heroclix (ne avevo un paio di copie)...

 

purtroppo io non amo la carta come rirpoduzione...mi piace proprio il modellismo con dreamel...gomma...cutter...colla...con il risultato di dita sempre consumate (sigh)...sono altre soddisfazioni rispetto ad un ritaglio (oh non vi offendete nulla toglie a chi piace la carta od il cartoncino ci ho giocato pure io per anni!!!!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

Crea un account

Iscriviti con pochi clic al Forum.

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use