Vai al contenuto

Forum Italiano di Heroquest usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi le Norme sulla Privacy per i dettagli. Per rimuovere questo messaggio dai clic sul pusalnte qui a destra:    Accetto l'uso dei cookies

Foto

Dragon’s Dogma: Dark Arisen


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 The MasTer

The MasTer

    Master Admin

  • Amministratori
    • Member ID: 1
  • 3648 Messaggi:
  • 237 Grazie!
  • Scrivo daForgotten Realms

Inviato 11 ottobre 2017 - 14:00

Dragons-Dogma-Dark-Arisen-5.jpg
 
Inizia tutto per colpa di un drago. Continua tutto per colpa di un drago e finirà tutto, forse, sempre per colpa di un drago. Potremmo riassumere così la storia di Dragon’s Dogma, anche se in realtà ci sono molte svolte nella trama e un bel po’ di cose da fare. L’RPG firmato Capcom è un titolo davvero immenso, che getta immediatamente il giocatore nella mischia con uno di quei classici espedienti che ci fanno vedere come potrebbe diventare in futuro il nostro eroe per poi farci ricominciare da capo, nei panni di un semplice paesano destinato a cose ben più grandi di quanto avesse mai immaginato.
 
Dragon’s Dogma mischia elementi di gameplay e di trama dei giochi di ruolo fantasy con meccaniche che non hanno nulla a che invidiare a titoli più action, per certi versi anche sulla falsa riga della serie Dark Souls. Al suo sviluppo collaborarono membri di Capcom che avevano già lavorato su serie di spicco quali Resident Evil, Devil May Cry e Breath of Fire, riversando sul risultato finale tutta la loro sapienza nel campo. E nonostante il comparto grafico, di cui parleremo più nel dettaglio a breve, sia leggermente attempato, muovere i primi passi in Dragon’s Dogma ha uno strano fascino.
 
Si capisce sin da subito di trovarsi di fronte ad un gioco enorme, caratterizzato da un vasto open world, da tantissimi personaggi, oggetti da scovare e da migliorare, abilità da scoprire e da tanta, tantissima azione. E ci sono elementi che potremmo anche tranquillamente definire originali, come ad esempio il sistema delle Pedine. Le Pedine null’altro sono che personaggi secondari che si uniranno al vostro party. Il giocatore sarà chiamato a realizzare la sua personale Pedina, con la possibilità quindi di affiancare all’eroe di partenza un supporto da addestrare in tutte le sue caratteristiche, e a scegliere una ulteriore Pedina per creare un party bilanciato e pronto a tutto. Il bello è che come terzo personaggio potremo utilizzare le Pedine create dagli altri giocatori, compresi i nostri amici presenti nei network dedicati a Xbox e PlayStation, e se i giocatori sceglieranno la vostra Pedina per le loro avventure, riceverete premi in valuta e altri vantaggi che miglioreranno la vostra esperienza di gioco. Potremmo dilungarci a lungo sulle qualità insite in un titolo così grande, ma nel corso degli anni è già stato detto tanto su Dragon’s Dogma. Vogliamo invece focalizzarci sulla qualità di questa remastered e sul perché dovreste farla vostra senza troppi indugi.
 
 
Trailer:
 
 
 

 


  • Flash, the butcher e slokar piace questo

The MasTer

UserBars_HEROQUEST_admin.jpg
Facebook |Twitter


#2 boskoz

boskoz

    Cacciatore di goblin

  • Membri
    • Member ID: 1914
  • 416 Messaggi:
  • 11 Grazie!

Inviato 12 ottobre 2017 - 11:25

Mai piaciuto, ma è (per motivi a me ignoti) molto popolare e amato.






0 heroquester(s) stanno leggendo questa discussione

0 heroquesters, 0 ospiti, 0 heroquesters anonimi