Jump to content

Galleria di capuleius


Recommended Posts

Ciao a tutti!
E' da un po' che non aggiorno la pagina, ho qualche novità. 🙂

Quest'estate l'amico per cui avevo dipinto He-man e Skeletor mi ha segnalato che al Play di Modena di quest'anno ci sarebbe stato il Vallejo painting award 2021 ed ho fatto la pazzia di iscrivermi...

Ho portato He-man per la categoria "Miniatura singola", il mio Dragonborn paladino (di cui ho pubblicato le foto a pag. 9) per la categoria "D&D Wizkids" ed ho preparato un diorama dal titolo "Irruzione nell'antro dell'Alchimista" con le miniature di Heroquest per la categoria "Scena d'azione".

C'erano dei lavori incredibili... Le mie robe parevano colorate con l'Uniposca da un bambino dell'asilo. Però alla fine il mio Dragonborn ha strappato un terzo premio!!!

00.thumb.jpg.8a58b2aa9f815deb5a384652ed283baf.jpg

Eccolo qui, in piedi sulla medaglia che mi hanno dato. Sotto di lui ho aggiunto al volo una "roccia" fatta con uno di quei pezzi di corteccia che si mettono nei giardini, con un po' di pennello sciutto per dare contrasto nei colori. Non credevo minimamente in lui, l'ho iscritto in quanto unica minia Wizkids che ho fatto insieme al drago rosso, eppure mi ha dato una bella soddisfazione.

Il diorama, che mi ha impiegato la maggior parte del tempo, pur avendo causato più di una lacrimuccia di nostalgia ai giudici ("Mamma mia Heroquest, mitico!! Quanto mi piaceva...") non era minimamente al livello delle cose PAZZESCHE che c'erano, così come He-man (nel quale peraltro riponevo le mie più grandi speranze, guarda a volte i casi della vita), però mi sono ingegnato e divertito parecchio a costruirlo, quindi ve lo posto qui sotto insieme a tutti i passaggi intermedi della realizzazione.
A parte le miniature e le parti in plastica di armadio, sedia e scrivania, il resto è tutto fatto di cartoncino spesso (tipo il fondo degli album da disegno Fabriano), stuzzicadenti e un pannello di polistirene da cappotto termico per edifici di spessore 2 cm, intagliato a mano con taglierino, matita e tutto quanto possa essere utile.

Sono partito da un pavimento e dei muri che avevo realizzato molto tempo fa e ci ho aggiunto delle cose.

01.thumb.jpg.e2adba0b04a1c5607b5b418c9f2ec3df.jpg

02.thumb.jpg.29467293e5b06692aa1dc18432c2de03.jpg

I muri sono in pietrame disordinato e squadrato in basso e in mattoni pieni sopra il soppalco, con una struttura in legno a travi e pilastri (che ha più che altro la funzione di nascondere i giunti dei pezzi di polistirene, perché le dimensioni del muro sono cambiate un po' di volte 😄 ...)

03.thumb.jpg.4e2d1c479d529c2b3f8087f500aff33a.jpg

04.thumb.jpg.c97f003fd7f5a9cc1eab8c28df385525.jpg

05.thumb.jpg.d26ba67709ae1735a3a894a1b21bb66b.jpg

06.thumb.jpg.c27d378cc8d8f47bc3108e935184a18a.jpg

07.thumb.jpg.baa7536ada497eb061f1e2ed102e3390.jpg

Ho fatto una parte soppalcata da cui far saltare giù le guardie del corpo orchesche dell'Alchimista Zanrath (oggi è un alchimista. Perchè sì. E' il mago più versatile di tutti, va bene per fare il buono, il cattivo, l'alchimista, Gandalf e se ha voglia pure Albus Silente, tiè): le mensole in polistirene non reggevano il peso degli orchi, quindi le ho "armate" infilzandoci dentro degli stuzzicadenti.

08.thumb.jpg.dac73a432932935df1a9ab2225cfc355.jpg

09.thumb.jpg.9009a634ce31d8f06be3d2a02cc52fad.jpg

10.thumb.jpg.a2c19df3fd97da7019198a363157cdcf.jpg

11.thumb.jpg.9adf90a52783545e97e687cbf64b81e6.jpg

La porta e l'assito del soppalco sono fatti con strisce di cartoncino, intagliate con il taglierino per creare solchi e rilievi delle venature del legno. I primi due assiti (quelli più bassi) non sono venuti troppo bene, le venature erano poco evidenti e si sono pasticciati, ma gli altri mi sono riusciti meglio. Nella porta ho aggiunto degli anellini metallici per le maniglie (gentilmente realizzati da mio suocero, orafo in pensione) e degli stuzzicadenti del tipo decorato che mettono nei bar per le barre metalliche dei cardini che tengono insieme le assi.

12.thumb.jpg.9455db30ada166085338dfe0fa705efd.jpg

13.thumb.jpg.40f4d23789a7c9b0ad891eb0dd6d587c.jpg

14.thumb.jpg.1858e530fcfb560eccac472b817365a6.jpg

15.thumb.jpg.1837af4945499f669da17dae85e0cf24.jpg

16.thumb.jpg.88f738fea354a366b6a8830db06e17ff.jpg

17.thumb.jpg.333a6b06d5b0c605cd8262b7037e402e.jpg

18.thumb.jpg.909aaed00983e32b807be726d7ca20bc.jpg

19.thumb.jpg.5284ad6cc1339b47fb12b53430982cd8.jpg

Sul retro ho coperto tutto con cartoncino dipinto di nero e stuccato negli spigoli per coprire i buchi tra una parete e l'altra. Come chicca finale, sulla faccia interna del cartoncino che chiude l'arco della porta aperta ho dipinto un corridoio a "trompe-l'oeil" che si perde nell'oscurità...

21.thumb.jpg.685be4cdfe33b20bf9411ce8874c21d0.jpg

22.thumb.jpg.2a5ad755f719107f1029ba0b322c4f31.jpg

23.thumb.jpg.9467b5e9ff590e44f9ef432eed5d9ee3.jpg

24.thumb.jpg.4bfc3da2631162ae12719ac1f7996bf6.jpg

Ho ripreso anche gli arredi, avrei voluto rifinirli meglio ma non ho fatto in tempo. Ho finalmente aggiunto i pomelli ai cassetti della scrivania e alle ante dell'armadio, tagliando le capocchie degli stuzzicadenti da bar.

Ho fatto anche l'imbottitura della sedia, per non lasciare il cartoncino originale. Ho realizzato una seduta in cartoncino (leggermente più larga dell'originale) e ci ho incollato sopra l'imbottitura in polistirene scolpito a taglierino, con alcuni punti di raccordo in materia verde. Per connettere gli elementi ho rifatto i perni con degli stuzzicadenti e ho rivestito il retro con delle "assi" di cartoncino con i soliti graffi per simulare le venature del legno.
In generale, dato che la mia venerazione per il materiale originale di HQ è totale, tutte le aggiunte (armadio, parte inferiore della scrivania, imbottitura della sedia) sono completamente rimovibili per ripristinare se ne ho voglia il cartoncino originale.

25.thumb.jpg.6f4eeb7081e8a42e4a7a393a88b3627a.jpg

26.thumb.jpg.36f8d169f2cc616af09cdc2a64bf697e.jpg

27.thumb.jpg.9d24f9a46bf1fbcb5cf4ca095fd297b8.jpg

28.thumb.jpg.c175b8ed58cf40e0b183c5c51f4e7e44.jpg

E questo è il prodotto finale, esposto alla fiera! Fatemi sapere cosa ne pensate!

29.thumb.jpg.2dd13f7cce525266691d15c6e28370b3.jpg

PS: Dopo la competizione ho avuto modo di chiacchierare con un pittore parecchio più esperto di me, ha analizzato pregi e difetti di alcune mie miniature e mi ha dato un sacco di consigli utilissimi! Nei miei prossimi lavori cercherò di metterli in pratica, così li condivido con voi.

Ciao!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 182
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il secondo orco è Graak. Ultrà delle Vespe di Winbourne, la celebre squadra di Quidditch, si è procurato una maglia giallonera originale uccidendo il cercatore che la indossava, causando di fatto la r

Ciao a tutti! Ho messo un po' in pausa i miei orchetti, perché mi sto dedicando ad un progetto ancora top-secret con un mio amico (top secret perché sono ancora indietrissimo, mannaggia, ma non d

Ciao a tutti! E' la prima volta che provo a caricare immagini sul forum, quindi non so se lo sto facendo nella maniera corretta 😄 ... Mi è recentemente tornata la voglia di pitturare miniatu

Posted Images

Su questo sito sono state da poco pubblicate le foto dei lavori che hanno partecipato al Vallejo Painting Awards, tra cui anche i miei. 

Guardate che robe incredibili (non parlo delle mie ovviamente...)!

https://itakon.it/eventi/play-2021-vallejo-painting-awards.html

Partecipare a questi eventi è utilissimo: ti mette di fronte ai tuoi limiti e parlare con che è più esperto ti dà anche delle ottime chiavi di lettura per superarli. Ora riguardando le mie miniature mi saltano subito all'occhio tutti gli errori da "pollo" di cui prima neanche sospettavo l'esistenza...

Un esempio: ho sempre dipinto i volti con un tono più vicino possibile al rosa carne (già questa tonalità è difficile da ottenere, non basta usare un colore già pronto), aggiungendo del seppia e marrone alle ombre e del bianco alle luci. A Modena ho scoperto che un volto ha tre fasce orizzontali: la fronte vira verso il giallo, il naso e le guance verso il rosso e il mento verso il verde (se il personaggio è un maschio e voglio dare l'effetto "barba rasata", altrimenti ancora giallo).

Da un po' di tempo sto dipingendo una bambina stile "anime", avevo fatto la faccia così (e la consideravo finita, a parte le pupille e un po' di rosa da aggiungere sulle labbra):

20210911_143535.thumb.jpg.0894aee8b8affb8f6c9c6ac17eea3d83.jpg

In questi giorni ho provato a mettere in pratica il consiglio ed ora il volto di prima mi sembra una maschera di argilla...

20210911_143605.thumb.jpg.83ec2eda9ee10620020c27ed45beb473.jpg

Le ombre su naso e bocca sono un'altra dritta: per renderle più profonde si deve andare verso il colore complementare: dato che le guance sono rosse, l'ombra è arricchita con una punta di lavaggio verde. Da solo non ci sarei mai arrivato.😉

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.


  • Epic Quest Logo.png

    La più grande saga mai scritta per HeroQuest.
    Un'avventura indimenticabile.

    In Italiano. Gratis.
    Per tutti i membri del Forum Italiano di HeroQuest!

    EpicQuest_3DBox_Fronte.thumb.png.036f5da552fb4988b648ceca1a4f46c4.png

  • Senza nome 4

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.