Vai al contenuto
Orco Bruno

La liberazione di Vortar

Recommended Posts

Il 30/1/2018 at 22:01, Orco Bruno dice:

esatto , bisogna riportare in salvo il mago scortandolo fino al tassello con le scale come era per sir manfred, però in questo caso Vortar , che è un mago , può appropriarsi degli incantesimi di fuoco del mago e usarli se necessario....e ha anche dei dadi minimi in difesa se attaccato...credo una difesa a mani nude. mentre mi sembra di ricordare che manfred non potesse compiere nessuna azione se non quella di camminare e aggregarsi al gruppo degli eroi che lo scortano e lo proteggono fino all'uscita del dungeon.

Eh sì più o meno era così per Manfred (se non ricordo male), mentre il discorso di Vortar che si "frega":icon_biggrin: gli incantesimi di Fuoco del Mago ricorda invece la quest del Libro Delle Imprese del set base "L'Artefice del Fuoco" dove c'è Balur che se li frega:icon_mrgreen:

Balur.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh ....a stò punto allora si tratta proprio di plagio eh eh eh eh :icon_mrgreen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/1/2018 at 12:20, Orco Bruno dice:

Se le statistiche di sir Manfred sono le stesse di Vortar vuol dire che l'autore si è proprio ispirato senza dubbio a quella impresa originale .....

Sicuro, infatti per questo citavo la quest "La Liberazione di Sir Manfred" dal libro delle imprese di Heroquest base:wink:

Comunque spero in futuro ce ne siano altre così (o meglio intendo dire che spero ce ne siano sempre tante da giocare sfruttando già ciò che ho tra miniature, tasselli, mobilio, e carte del set base più due espansioni originali che ho, dato che così si può giocare velocemente dovendo al massimo stampare il foglio della mappa della quest:icon_biggrin:).

I questpack/singole imprese nuove complete anche di nuovi add-on (quindi non solo con quello base originale che si ha a disposizione) fatte dagli Heroquesters di questa bellissima community:hello2:, son stupende....ma se devi organizzare una partita veloce ed all'ultimo momento non hai il tempo di stare a costruire tutto l'add-on nuovo per giocare (oltre a dover capire le eventuali regole nuove dei nuovi questpack) dato che devi organizzarti prima, stampare il tutto e tenerlo pronto per una futura partita dell'ultimo momento.

Ricordo tanti anni fa quando ebbi fra le mani (comprate dal negozio di fiducia della mia città) per la prima volta le scatole della Rocca Di Kellar ed IL Ritorno Del Signore Degli Stregoni.....dissi fra me e me quando inziai a leggere entrambi i questpack:"Ah però....regole nuove, e nuovi tasselli per queste nuove imprese...pensavo che ormai il regolamento fosse quello della grande scatola e nulla più. Tocca organizzarsi e capire bene e poi trovare il tempo di giocare".

Insomma non potevo subito iniziare e via....ci voleva più tempo (tempo che ora che son più grande manca, sia a me che al mio amico heroquester con cui gioco che ieri in sms mi diceva:"Dobbiamo fare di tutto per vederci e fare finalmente una partita insieme....non sai quanta voglia ho di giocare a Heroquest dopo tutto questo tempo ed evadere per una sera dalla pallosa routine quotidiana").

Come dargli torto:icon_mrgreen:....anche lui di sicuro ringrazierà te @Orco Bruno, e tutta la meravigliosa community del foro....grazie ancora per questa quest (e grazie già da ora a chiunque ne posterà altre così tradotte in italiano).

Scusate il papiro (mi son un' pò lasciato andare ai ricordi:hihi:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, The MasTer dice:

La pubblico ne La Fucina?

si @The MasTer, senza ombra di dubbio.

e il perchè è bene farlo lo ha già esposto in modo semplice e chiaro @Conan 75 , a cui risponderò con piacere tra un pò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Conan 75 dice:

Sicuro, infatti per questo citavo la quest "La Liberazione di Sir Manfred" dal libro delle imprese di Heroquest base:wink:

Comunque spero in futuro ce ne siano altre così (o meglio intendo dire che spero ce ne siano sempre tante da giocare sfruttando già ciò che ho tra miniature, tasselli, mobilio, e carte del set base più due espansioni originali che ho, dato che così si può giocare velocemente dovendo al massimo stampare il foglio della mappa della quest:icon_biggrin:).

I questpack/singole imprese nuove complete anche di nuovi add-on (quindi non solo con quello base originale che si ha a disposizione) fatte dagli Heroquesters di questa bellissima community:hello2:, son stupende....ma se devi organizzare una partita veloce ed all'ultimo momento non hai il tempo di stare a costruire tutto l'add-on nuovo per giocare (oltre a dover capire le eventuali regole nuove dei nuovi questpack) dato che devi organizzarti prima, stampare il tutto e tenerlo pronto per una futura partita dell'ultimo momento.

Ricordo tanti anni fa quando ebbi fra le mani (comprate dal negozio di fiducia della mia città) per la prima volta le scatole della Rocca Di Kellar ed IL Ritorno Del Signore Degli Stregoni.....dissi fra me e me quando inziai a leggere entrambi i questpack:"Ah però....regole nuove, e nuovi tasselli per queste nuove imprese...pensavo che ormai il regolamento fosse quello della grande scatola e nulla più. Tocca organizzarsi e capire bene e poi trovare il tempo di giocare".

Insomma non potevo subito iniziare e via....ci voleva più tempo (tempo che ora che son più grande manca, sia a me che al mio amico heroquester con cui gioco che ieri in sms mi diceva:"Dobbiamo fare di tutto per vederci e fare finalmente una partita insieme....non sai quanta voglia ho di giocare a Heroquest dopo tutto questo tempo ed evadere per una sera dalla pallosa routine quotidiana").

Come dargli torto:icon_mrgreen:....anche lui di sicuro ringrazierà te Orco, e tutta la meravigliosa community del foro....grazie ancora per questa quest (e grazie già da ora a chiunque ne posterà altre così tradotte in italiano).

Scusate il papiro (mi son un' pò lasciato andare ai ricordi:hihi:)

ma che papiro , il Forum è fatto appunto per discutere , e più si scrive e più ci si intende. :wink:

Quello che dici @Conan 75  è vero ,  il bello di questa community è che raccoglie tutti gli appassionati di questo gioco senza distinzione : novizi , nostalgici , esperti , neofiti ,avanzati , giovanissimi ed attempati ....non c'è un limite d'età per giocare e divertirsi ......ed ognuno si approccia come vuole o ...come può, ed è giusto che sia così.

In genere chi ha giocato sempre e non ha mai mollato è ovvio che vada  cercando sempre nuove evoluzioni e nuove possibilità di gioco ampliando regole , scenari e personaggi , e difatti la MB già introdusse delle novità in ogni espansione facendo capire quale era l'indirizzo da seguire per rinnovare sempe HeroQuest in modo accattivante , se no dopo anni giocando con il gioco base sempre alla stessa maniera diventerebbe tutto un pò scontato .....per fare un paragone un pò sempliciotto : Risiko è un immortale gioco di strategia  da tavolo ...ma se ci giocassi tutte le settimane prima o poi scadrebbe nella monotonia di una partita a scopa.....ma così non è perchè Risiko lo ritiro fuori a Natale o in genere solo nei periodi invernali , quindi con pause molto lunghe e di conseguenza con una voglia matta di rigiocarci  . Con HeroQuest è diverso  poichè essendo il nostro gioco preferito è ovvio che ci giochiamo molto spesso e ,a differenza degli altri boardgame che sono un diversivo casalingo invernale...ci giochiamo anche d'estate .......quindi un pò di pepe in più non guasta mai ......un mostro inedito , una stanza segreta aggiuntiva , un nuovo tipo di trappola (con diversa dinamica) , delle carte di nuovo equipaggiamento o pozioni ......col tempo vedrai che verrà voglia anche a te di aggiungere i tuoi ingedienti personalizzati , e se te lo dico io che sono un inflessible conservatore e sostenitore dell'originale ti puoi fidare.

Però dipende anche dal tempo e dalle esigenze riuscire a giocare senza troppe fasi creative e macchinose ...perchè c'è chi ha famiglia e 3000 impegni e magari una volta finiti i libretti ufficiali delle imprese originali può scoraggiarsi nel dover approntare lui stesso nuovo materiale  per poter giocare......ed è giustissimo  quindi produrre nuovo materiale da giocare al volo ........hai posto sicuramente un validissimo spunto che potrebbe tornare prezioso ad una certa fetta della community .......creare nuove imprese pronte all'uso come fossero un ampliamento del libro delle imprese originale ...su quello stile , dove, cioè, basta avere solo il set base per poter sempre giocare ed in qualsiasi momento.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, The MasTer dice:

La pubblico ne La Fucina?

ho appena scoperto che "la liberazione di Vortar" è presente già nella sezione Quest e Questpack  , in un Thread intitolato "6 quest singole" (anche se in realtà ce ne sono 7)  pubblicata dall'utente @Lunacy nel 2009 ...evidentemente l'avevo scaricata anche io  li all'epoca perchè c'è anche un mio messaggio di allora in questa pagina.

le quest contenute sono:

- Gli occhi del Caos - Le aule di Durrag-dol - La taverna del Caos - Il mistero di Lord Tralfar - La liberazione di Vortar - Il castello di Caesar - Leggende locali -

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/2/2018 at 19:13, Orco Bruno dice:

 

Però dipende anche dal tempo e dalle esigenze riuscire a giocare senza troppe fasi creative e macchinose ...perchè c'è chi ha famiglia e 3000 impegni e magari una volta finiti i libretti ufficiali delle imprese originali può scoraggiarsi nel dover approntare lui stesso nuovo materiale  per poter giocare......ed è giustissimo  quindi produrre nuovo materiale da giocare al volo ........hai posto sicuramente un validissimo spunto che potrebbe tornare prezioso ad una certa fetta della community .......creare nuove imprese pronte all'uso come fossero un ampliamento del libro delle imprese originale ...su quello stile , dove, cioè, basta avere solo il set base per poter sempre giocare ed in qualsiasi momento.

 

 

 

Tenendo conto che ho letto tutto il tuo post di risposta (complimenti, infatti l'esempio del Risiko calza a pennello...e anche quando parli "di giocare l'estate" ed del discorso pure che verrà voglia anche a me di aggiungere ingredienti nuovi:icon_mrgreen:), ho però messo in evidenza questa per dirti che hai compreso perfettamente ciò che cerco principalmente per ora di Heroquest come novità, dato che faccio parte di quella fetta della community a cui alludi....magari in futuro se ci sarà più tempo....chissà:wink:.

"creare nuove imprese pronte all'uso come fossero un ampliamento del libro delle imprese originale ...su quello stile , dove, cioè, basta avere solo il set base per poter sempre giocare ed in qualsiasi momento."

Grazie @Orco Bruno:hello2:(senza nulla togliere all'altra parte della nostra community che ama le cose più complesse e che capisco benissimo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@MrBlue ha provveduto, heroquesters. La Liberazione di Vortar è adesso ne La Fucina.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

Crea un account

Iscriviti con pochi clic al Forum.

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×