Vai al contenuto
Airmax

Scegliere l'equipaggiamento e altre regole

Recommended Posts

Salve a tutti.

Sono nuovo iscritto al Forum,e ritrovato felice possessore della versione originale italiana, relegata in cantina 40anni fa!!.

Ho ripreso in mano questo fantastico gioco da pochi mesi, lo sto usando come ludoterapia per persone con disturbi mentali, dove l'atteggiamento della condivisione e riconoscimento delle risorse proprie e dell'altro, al fine del raggiungimento di un obiettivo comune è cosa importante, con grandissimo successo. 

Complimenti per questo straordinario portale italiano che non sapevo che esistesse e che mi chiarito molte cose.

Tuttavia avrei bisogno di porgervi alcuni chiarimenti riguardo alcune regole, a me non sempre chiare.. (chiedo scusa se forse son già state esposte...)

 

1) Al termine di un impresa, come procedono i giocatori per spartirsi l'equipaggiamento?, chi sceglie per primo dal mazzo i nuovi equipaggiamenti? Il primo che esce fuori dalle scale? chi ha più soldi? chi ha meno equipaggiamento? ...o come?

 

2) quando cade un "masso cadente" adiacente all'eroe, dove cade: davanti al suo senso di marcia o alle sue spalle?

 

3) un arma da lancio, sia essa lancia o freccia o ascia (che non sono proprio la stessa cosa) non hanno nessun limite di distanza o differenza tra di esse? una ascia non potrà andar lontano come una freccia... 

 

4) nella ricerca di porte segrete va indicato il muro o parete sul quale si cercano o vale per tutte e 4 le pareti di una stanza o le due di un corridoio?

 

5) tra gli incantesimi ci sono le "ampolle del coraggio" o similari, non mi è chiaro se tali ampolle il mago o elfo può dirigerle solo verso un eroe o anche a se stesso?

 

6) quando si scorge uno scrigno in una stanza, per aprirlo si deve fare per forza una ricerca tesori oppure bisogna raggiungere una casella adiacente? e se devi essere adiacente per aprirlo devi per forza lanciare la ricerca o si apre da solo?

 

7) se lanci una ricerca tesori in una stanza dove c'è un eroe morto ma anche uno scrigno, li scopri tutte e due? e se no in che modo scegli tra i due?

 

Scusate un pò la mia ingenuità e il tempo che faccio perdere ma non sono ancora riuscito a leggere i centinaia di quesiti interessanti già fatti.

 

Ultima cosa.: vorrei sapere se per caso tra tutti voi c'era qualcuno che usa (o ne sa di...) i giochi di ruolo come strumento terapeutico.

 

Grazie molto e complimenti a chi ha fatto questo immenso lavoro!!

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

provo a chieder più semplice qui:

1) Al termine di un impresa, come procedono i giocatori per spartirsi l'equipaggiamento?,

Chi sceglie per primo dal mazzo i nuovi equipaggiamenti?

(Il primo che esce fuori dalle scale o chi ha più soldi o chi ha meno equipaggiamento? ...o come?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
provo a chieder più semplice qui:
1) Al termine di un impresa, come procedono i giocatori per spartirsi l'equipaggiamento?,
Chi sceglie per primo dal mazzo i nuovi equipaggiamenti?
(Il primo che esce fuori dalle scale o chi ha più soldi o chi ha meno equipaggiamento? ...o come?)

 

Mai avuto problemi simili. Il party o gruppo che dir si voglia, generalmente agisce come un'unica entità.

Impossessarsi di un'arma o di un particolare elemento di equipaggiamento dovrebbe essere legato all'ottimizzazione e all'equilibrio del gioco.

 

Se però la discussione va avanti per le lunghe il caro e vecchio sistema del lancio di 2D6 rimane quello valido: chi ottiene un numero più alto può iniziare a fare acquisti per primo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni oggetto dell'equipaggiamento è un articolo unico (e chi lo compra si tiene la carta), oppure dopo l'acquisto da parte di un giocatore la carta (e quindi l'articolo: spada, elmo, corazza, ecc..) viene rimessa nel mazzo, in maniera che sia a disposizione di tutti gli altri che possono permettersi lo stesso acquisto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni oggetto dell'equipaggiamento è un articolo unico (e chi lo compra si tiene la carta), oppure dopo l'acquisto da parte di un giocatore la carta (e quindi l'articolo: spada, elmo, corazza, ecc..) viene rimessa nel mazzo, in maniera che sia a disposizione di tutti gli altri che possono permettersi lo stesso acquisto?

 

La seconda o ci si ritroverebbe, in poco tempo, a non sapere cosa fare delle proprie monete d'oro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo, lo supponevo anch'io.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni oggetto dell'equipaggiamento è un articolo unico (e chi lo compra si tiene la carta), oppure dopo l'acquisto da parte di un giocatore la carta (e quindi l'articolo: spada, elmo, corazza, ecc..) viene rimessa nel mazzo, in maniera che sia a disposizione di tutti gli altri che possono permettersi lo stesso acquisto?

Nella versione europea del regolamento funziona la prima ipotesi, in quella USA la seconda (non ci sono neanche le carte ma una tabella di riferimento).

Io ti consiglio vivamente il possesso legato alla carta unica, tenere la carta rende il gioco più equilibrato e dà più soddisfazione.

Chi compra prima o dopo è un falso problema: più si conosce il gioco più si capisce chi deve comprare cosa e quando per rendere al meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti.

Sono nuovo iscritto al Forum,e ritrovato felice possessore della versione originale italiana, relegata in cantina 40anni fa!!.

 40 anni fà? ........ :icon_scratch:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

Crea un account

Iscriviti con pochi clic al Forum.

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×