Jump to content
Grampasso

Come utilizzare la resina per miniature Sintafoam

Recommended Posts

Ciao GP, rieccomi dopo moltissimo tempo (quasi 1 anno) a farti domande... :oops:

 

1) qual'è il metodo migliore per colare la resina dentro lo stampo? utilizzo una siringa oppure colo la resina direttamente dalla tazzina?

 

2) ma state parlando seriamente quando dite di centrifugare lo stampo tramite un calzino?!? :D devo infilare lo stampo dentro un calzino e rotearlo come se dovessi lanciare delle bolas?

 

3) se non ricordo male, da qualche parte nel forum dici che i residui di resina si togliono facilmente dalla tazzina semplicemente mettendoci dell'acqua fredda... a me non sembra che accade nulla... rimane tutto attaccato al fondo della tazzina... quando devo mettere l'acqua? prima o dopo l'indurimento dei residui?

 

A prestissimo posto le foto degli Yeti che ho duplicato!! :oops:


Darkval

UserBars_HEROQUEST.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

io per centrifugare uso un sacchetto di plastica perchè col calzino non riesco.

al posto della tazzina uso un bicchiere di plastica che poi butto via (per evitare rischi di intossicazione).

l'unica scocciatura che ho incontrato è che le siringhe, con cui estraggo i componenti della resina, anche se le lavo per bene, dopo un pò diventano "incastrose" e causano problemi nei successivi utilizzi (tipo getto di resina a 200km/h)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ciò che mi riguarda, non ho mai centrifugato, ma piuttosto durante la colatura batto ritmicamente sullo stampo in modo da fare uscire più facilmente le eventuali bolle d'aria che si formano all'interno dello stesso. Per catalizzare la resina, si possono usare, come mi ha consigliato Mastro GP durante il primo raduno, i contenitori dei rullini fotografici che, una volta seccata la resina residua, si puliscono facilmente; oppure come dice Plo, un bicchierino di plastica. Per cio che riguarda invece le siringhe, quella che riesco ad utilizzare di meno, pur pulendole dopo ogni estrazione, è quella del catalizzatore(componente :(. Non vorrei passare avanti a GP, però, personalmente colo direttamente dal bicchieretto dove ho miscelato la resina. Un consiglio: prima di colare qualsiasi minia, controlla bene sulle due parti che compongono lo stampo, che non vi siano parti dove la resina potrebbe arrivare con difficoltà, nel qual caso, sarebbe giusto colare le suddette parti a "stampo aperto", facendo attenzione a non ostruire eventuali canali di sfogo.


UserBars_HEROQUEST_ghar.jpg

10/11 marzo 2007 - 1° Raduno Heroquestgame.com: Io c'ero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di tutto faccio i miei complimenti a Ghar per le risposte.

Perfette come sempre!

Aggiungo alcune "personali" scoperte.

Ciao GP, rieccomi dopo moltissimo tempo (quasi 1 anno) a farti domande... :(

Bentornato.

1) qual'è il metodo migliore per colare la resina dentro lo stampo? utilizzo una siringa oppure colo la resina direttamente dalla tazzina?

Inizialmente iniettavo la resina con la siringa (come consigliato dalla prochima), ma mi sono accorto che colando direttamente dal contenitore

il risultato non cambia..

2) ma state parlando seriamente quando dite di centrifugare lo stampo tramite un calzino?!? :( devo infilare lo stampo dentro un calzino e rotearlo come se dovessi lanciare delle bolas?

Non scherzavo.

L'effetto elastico, dato dal calzino, rende tutto molto più divertente.

Figurati che volevo provare con un collant di mia moglie.:lol:

3) se non ricordo male, da qualche parte nel forum dici che i residui di resina si togliono facilmente dalla tazzina semplicemente mettendoci dell'acqua fredda...

Si ma funziona solo con la resina da odontotecnici.

Era il primo materiale usato da GP.

A prestissimo posto le foto degli Yeti che ho duplicato!! :D

Bene!!:D

io per centrifugare uso un sacchetto di plastica perchè col calzino non riesco.

Perfetto. Ti ricordo che ormai non centrifuga più nessuno.

Con l'ultima tecnica dei canali di sfogo, è inutile centrifugare.

al posto della tazzina uso un bicchiere di plastica che poi butto via (per evitare rischi di intossicazione).

Come confermato da Ghar, uso i porta rullini fotografici.

Sono fantastici e, di solito, gratis.

l'unica scocciatura che ho incontrato è che le siringhe, con cui estraggo i componenti della resina, anche se le lavo per bene, dopo un pò diventano "incastrose" e causano problemi nei successivi utilizzi (tipo getto di resina a 200km/h)

Le siringhe non devono mai, toccare acqua.

(quindi non dovete mai bagnare lo stampo. Se lo fate asciugatelo benissimo.).

Le siringhe non si puliscono mai. Io le cambio perchè si cancellano

le tacche di misurazione.

Il componente A, non dovrebbe dare problemi.

Invece il B (giallo) tende a cristallizzare.

Ecco perchè consiglio di prendere confezioni piccole di Sintafoam, specialmente se usato saltuariamente.

Quando la siringa si cristallizza, vuol dire che è passato parecchio tempo dall'ultimo utilizzo. (più di 5 giorni).

Pulite solo in questo caso la siringa (solo quella gialla), utilizzando carta igienica).

Un trucco per rendere "scorrevole" lo stantuffo è quello di aspirare e spingere aria dalla siringa per almeno 10 volte.

Lo stantuffo, usato ripetutamente,

scalda le pareti della siringa,

ammorbidendo il movimento,

La siringa torna come nuova. Provatelo,

funziona!


UserBars_HEROQUEST_gp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io le cambio perchè si cancellano le tacche di misurazione.

 

per ovviare a questo problema, prova a mettere del nastro adesivo trasparente sopra le tacche!! Vedrai che così facendo non si cancelleranno tanto facilmente :(


Darkval

UserBars_HEROQUEST.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ GP: Non devi farmi i complimenti caro GP, non ho fatto altro che mettere in pratica i tuoi insegnamenti e fatto funzionare la "materia grigia"; tu rimani l'unico ed insostituibile Maestro. :(

 

@ Darkval: bella l'idea del nastro, sarà prontamente messa in pratica. :(


UserBars_HEROQUEST_ghar.jpg

10/11 marzo 2007 - 1° Raduno Heroquestgame.com: Io c'ero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ GP: Non devi farmi i complimenti caro GP, non ho fatto altro che mettere in pratica i tuoi insegnamenti e fatto funzionare la "materia grigia"; tu rimani l'unico ed insostituibile Maestro. :D

Mi ripeto:

"Facile seminare in un terreno fertile!" :lol:

 

@ Darkval: bella l'idea del nastro, sarà prontamente messa in pratica. :(

Mi unisco a Ghar!

:(

Ma quanto sono stupido!

:D

Una cosa "ovvia" per molti.........

Un Colpo di genio per GP! :D

Grazie Dark! :D


UserBars_HEROQUEST_gp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sempre un piacere!! :(

 

cmq come contenitore per mescolare la resina, recentemente ho adoperato il contenitore giallo de

 

"ATTENZIONE PUBBLICITA' OCULTA"

 

ovetto KINDER

 

"FINE PUBBLICITA' OCCULTA"... :(

 

Dal momento che è molto morbido si può schiacciare un po' per far rimuovere con + facilità i residui di resina...


Darkval

UserBars_HEROQUEST.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

io segnavo le tacche a mano sullo stantuffo in modo da avere lo stesso dei riferimenti, però mi sa che il trucchetto del nastro adesivo di darkval è meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq come contenitore per mescolare la resina, recentemente ho adoperato il contenitore giallo de .......ovetto KINDER .........

Sconsigliato se siete golosi.

:(


UserBars_HEROQUEST_gp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.