Vai al contenuto

Recommended Posts

L'idea del Dado usura non mi dispiace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ad ogni fine quest sottraggo 1 pt usura a tutte le armi e armature indossate o usate. Ne porto il conto sulla scheda personaggio e il costo di riparazione equivale al 10% del costo dell'arma. Poi in alcuni rari casi i pt usura si perdono anche nelle quest affrontando alcuni mostri particolari (vedi troll con attacco acido) o trappole e situazioni varie. Le armi cosi' vendono spesso cambiate e non sempre gli eroi hanno a disposizione le armi che vogliono, inoltre ogni Pg ha anche la possibilità di combattere a mani nude e il danno è differente da quello ovviamente con armi.

 

Grande Ianis, mi hai dato una idea per la mia hr: tenendo fermo che i PU corrispondano alle monete d'oro spese per acquisire l'equipaggiamento (gli artefatti non si usurano) si potrebbe fare che alla fine di ogni Impresa vada tirato 1DC per ogni carta Equipaggiamento: se esce uno scudo Bianco l'usura è del 5%, del 10% per un teschio, del 15% per uno scudo nero (che se non ricordo male è la figura meno presente sul dado). Mi sembra un buon metodo, anche se non si potrebbe ottnre l'effetto dell'arma/corazza che si distrugge durante il combattimento, che sarebbe una bella storia per tenere sul filo gli Eroi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande Ianis, mi hai dato una idea per la mia hr: tenendo fermo che i PU corrispondano alle monete d'oro acquistate per acquisire l'equipaggiamento (gli artefatti non si usurano) si potrebbe fare che alla fine di ogni Impresa vada tirato 1DC per ogni carta Equipaggiamento: se esce uno scudo Bianco l'usura è del 5%, del 10% per un teschio, del 15% per uno scudo nero (che se non ricordo male è la figura meno presente sul dado). Mi sembra un buon metodo, anche se non si potrebbe ottnre l'effetto dell'arma/corazza che si distrugge durante il combattimento, che sarebbe una bella storia per tenere sul filo gli Eroi...

 

grazie a te, se ti va vedi il topic Il Mio heroquest presto posterò le regole del mio appunto Hq e magari trovi diversi spunti interessanti . 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'idea del Dado usura non mi dispiace.

 

Troppo casuale, come ogni cosa che piace a te del resto :D

Scherzi a parte, se si cominciano ad aggiungere dadi critici di qua e di là si tirano 10 dadi per turno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È vero anche questo. Ma d'altronde non sarebbe troppo diverso dal doversi ricordare che devi scalare un punto Usura ogni 2 Scudi Neri (che poi, se usi il Pugnale e attacchi con 1 solo DC?). C'è un ottimo dado in D&D un'Avventura Fantasy che è quello per il disinnesco delle trappole che ha una sola faccia contraria e 5 positive, per dire.

Scalare a fine Quest, come dicevo, a gusto personale mi pare troppo automatico, tanto vale dire direttamente che tra una Quest e l'altra devi spendere tot per riparare le tue armi, e quindi inglobarlo nel costo della vita e nel mantenimento tra una Quest e l'altra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se usi il pugnale un nemico può sempre ottenere due scudi neri in difesa.

Piuttosto vedrei un problema quando attacchi un goblin ad esempio, che difende solo con un DC.

Come dici tu, è comunque un peso in più alle dinamiche di gioco sia ricordarsi dei teschi/scudi, sia tirare il critico.

Aggiungerei l'usura solo a livelli avanzati, quando le monete non sono più contate e magari i giocatori stessi

chiedono al master di introdurre complicazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, ovviamente era il contrario, vedi esempio del Goblin.

La differenza tra il dado e il meccanismo teschi/scudi è che col dado è molto più difficile, presi dalla foga del combattimento, dimenticarsi di aggiornare i dati sull'usura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cne ne dite allora dell'idea di far tirare 1 DC a fine Impresa per ogni pezzo ed in base a quello vedere se c'è stata usura o meno? :) Però riproporrei la mia idea con una modifica: Scudo Bianco nessuno danno, Teschio, 5% danno, Scudo Nero 10% danno.

 

Io poi sto creando come Eroe il Nano Forgiarune (al posto del Nano Stregone) che tra le abilità annovera quella, tra le altre, di riparare oggetti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

vorrei provare a proporre anche io la versione di questa regola
Spesso, anche nei comuni GdR un giocatore una volta trovata un'arma potente non se ne libera più e tendenzialmente scarta tutte le altre utilizzandole soprattutto per rivenderle e farci dell'oro.
Questo aspetto appiattisce un po' il gioco (soprattutto se vengono svolte delle lunghe campagne) 

I primi aspetti da affrontare sono la leggerezza di questa regola, non stiamo giocando a RoleMaster e ci serve qualcosa che non complichi il gioco e sia solo una piccola variante per arricchire le sessioni di gioco.

Regola:
Si possono usurare solo Armi e Armature.
Una volta finita la Quest i giocatori effettuano i check per controllare lo stato del loro equipaggiamento.
Ogni Arma e Armatura avrà un valore di Durezza.
Si lancia per ogni oggetto indossato durante la quest un dado combattimento

Se esce lo scudo l'oggetto perde 1 punto durezza
Se esce il teschio l'oggetto perde 2 punti durezza
Se esce lo scudo nero tondo perde 3 punti durezza

Ogni arma possiede un valore di durezza che va da 5 (armi comuni) a massimo 10 (armi molto resistenti)

Un giocatore finita la quest può andare da un fabbro di una città per farsi riparare l'arma.
Ogni punto da riparare costa 20 monete d'oro
Ogni volta che un'arma viene riparata il suo massimale dei punti durezza scende di 1

Questa regola serve per far capire ai giocatori che prima o poi la loro arma o armatura andrà in pensione e dovrà pensare di tenersene una di riserva per il futuro. 

Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Salve a tutti,

vorrei provare a proporre anche io la versione di questa regola

Spesso, anche nei comuni GdR un giocatore una volta trovata un'arma potente non se ne libera più e tendenzialmente scarta tutte le altre utilizzandole soprattutto per rivenderle e farci dell'oro.

Questo aspetto appiattisce un po' il gioco (soprattutto se vengono svolte delle lunghe campagne) 

 

I primi aspetti da affrontare sono la leggerezza di questa regola, non stiamo giocando a RoleMaster e ci serve qualcosa che non complichi il gioco e sia solo una piccola variante per arricchire le sessioni di gioco.

 

Regola:

Si possono usurare solo Armi e Armature.

Una volta finita la Quest i giocatori effettuano i check per controllare lo stato del loro equipaggiamento.

Ogni Arma e Armatura avrà un valore di Durezza.

Si lancia per ogni oggetto indossato durante la quest un dado combattimento

 

Se esce lo scudo l'oggetto perde 1 punto durezza

Se esce il teschio l'oggetto perde 2 punti durezza

Se esce lo scudo nero tondo perde 3 punti durezza

 

Ogni arma possiede un valore di durezza che va da 5 (armi comuni) a massimo 10 (armi molto resistenti)

 

Un giocatore finita la quest può andare da un fabbro di una città per farsi riparare l'arma.

Ogni punto da riparare costa 20 monete d'oro

Ogni volta che un'arma viene riparata il suo massimale dei punti durezza scende di 1

 

Questa regola serve per far capire ai giocatori che prima o poi la loro arma o armatura andrà in pensione e dovrà pensare di tenersene una di riserva per il futuro. 

 

Che ne pensate?

 

 

Non male.

Ma per la riparazione? Non credo sia buono misurarla solo in Monete d'Oro. 

Perché non creare siti che consentano la riparazione di armi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

Crea un account

Iscriviti con pochi clic al Forum.

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×