Jump to content
The MasTer

Gamezone ristampa Heroquest per il 25° anniversario

  

178 members have voted

  1. 1. Quanto hai investito in HQ25th?

    • Niente, non so cosa sia.
      10
    • Niente, non mi sono mai fidato.
      94
    • Pledge 3 (110,00 Euro o superiore)
      73
    • Pledge 2 (80,00 Euro)
      0
    • Pledge 1 (65,00 Euro)
      1


Recommended Posts

Ma si, alla fine ormai i sordi son spesi, e da tempo

esatto, oramai sarà tutto di guadagnato.

certo è che per quello che hanno mostrato sembra che siano ancora molto all'inizio, ma bho, spero di sbagliarmi e che in realtà abbiano quasi tutto già pronto (hahahahahahahahahahahahahhahaha)


“An ancient creature drenched in the blood of the innocent. Drifting in space in an endless, shifting maze. For such a creature, death would be a gift."

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'email di lanzanos arrivata oggi
 

Los resultados de la encuesta que os hicimos la semana pasada han sido los siguientes

 

https://www.dropbox.com/s/9zhp5xocus4jajl/Captura%20de%20pantalla%202016-07-12%2013.52.12.png?dl=0

 

De las 4 opciones os explico como ha quedado

 

49,4% - Lanzanos denuncie solo.

 

18,5% - Esperar a la denuncia que hay actualmente.

 

11,8% - Denuncia civil conjunta Lanzanos y los mecenas.

 

20,3% - Seguir Esperando.

 

De un total de 994 respuestas (totales fueron 1.260 respuestas a la encuesta y se filtraron 266 votos)

 

Desde la semana pasada está el abogado de Lanzanos preparando la denuncia y gracias a multitud de mecenas tenemos casi 20 Gb en videos, documentos y artículos de Dionisio donde se contradice y dando fechas completamente errores y desfasadas además de pedir a todos los mecenas los gastos de envío hace unos 8 meses a sabiendas que todavía no lo tenía preparado para entregar.

 

En cuanto la denuncia se envíe al juzgado y se admita a trámite la compartiré con todos los mecenas.

 

También pido que los mecenas que últimamente hayan ido al taller nos cuenten sus impresiones para compartirlas con todos los mecenas por medio de estos boletines.

 

Respecto a estos boletines si tu eres mecenas de Lanzanos o has pre comprado el juego por medio de su página web y no os llega estos emails por favor escribirme pero tener en cuenta que muchas ISP cortan los envíos masivos y este email se envía a más de 5 mil destinatarios y puede que algunos emails se queden por el camino por eso también os invito a que lo hagáis público en los foros o donde creáis oportuno.

 

Comentar también en qué punto está la denuncia que hay actualmente puesta por un mecenas, dentro de este hilo http://www.darkstone.es/index.php?topic=179.msg145994#msg145994 está toda la información

 

Gracias por vuestra paciencia y ojalá os pueda escribir con mejores noticias, lo siento.


 

Hello Heroquest´s support:

 


The results of the survey that I did last week have been the following of the 4 options I explain as has been:


https://www.dropbox.com/s/9zhp5xocus4jajl/Captura%20de%20pantalla%202016-07-12%2013.52.12.png?dl=0


49.4% - Lanzanos denounce alone.
18.5% - Wait for the complaint that there are today.
11.8% - Joint Civilian Complaint Lanzanos and the patrons.
20.3% - Keep waiting.


Of a total of 994 answers (totals were 1,260 responses to the survey and filtered 266 votes)
Since last week, the Lanzanos´s lawyer is preparing the complaint. Thanks to you we have almost 20 Gb of videos, documents and articles of Dionisio. The documents contradict each other and give dates completely wrong and outdated.


Also he calls all patrons the shipping costs of the rewards and he knew that he didn´t have the rewards ready. The complaint was sent to the court but when I knew anything I will say you.


I also ask the patrons who have gone to the workshop, that tell us their impressions to share with all patrons through these newsletters.


On these bulletins if you're patrons of Lánzanos or you have pre purchased the game through its website and these emails didn´t arrive to you, please email me but keep in mind that many ISP cut mailings because this email is sent to 5000 recipients, maybe some email goes to SPAM or are cut, so I invite you to do public forums or where they believe appropriate.


Also, I want explain how the complaint is currently set by a patron
http://www.darkstone.es/index.php?topic=179.msg145994#msg145994


Thank you for your patience and I hope I write you better news next time , sorry.
 

I´m sorry for my english, Best regards.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Temo che questo si possa tradurre solo in 1 modo... PIETRA TOMBALE!


"Lei è l'uomo sbagliato, nel posto sbagliato, al momento sbagliato!"

"...la storia della mia vita"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Temo che questo si possa tradurre solo in 1 modo... PIETRA TOMBALE!

lo penso anche io purtroppo, ora inizio a vedere allontanarsi i miei soldi davvero....


“An ancient creature drenched in the blood of the innocent. Drifting in space in an endless, shifting maze. For such a creature, death would be a gift."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro quello che mi ha sorpreso è la percentuale di voti. Dal casino che filtrava in diversi forum non avrei mai pensato che la metà dei voti andasse ad un'opzione che tutelerebbe solo Lanzanos. Tra l'altro se non vado errato i pledge sono stati 5.000 e i voti per passare attivamente al recupero dei soldi da parte dei backers solo 134. L'opzione più votata dopo la denuncia di Lanzanos è dare ancora tempo a Dioniso, per dire.

 

Forse in molti speravano con quel voto che una denuncia sul tavolo induca Dioniso ad essere più preciso, lasciando fare il lavoro sporco a Lanzanos. Credo si sbaglino. A parte che in quella newsletter mi pare che Lanzanos voglia passare direttamente alle vie di fatto, ma poi non so se sia possibile ricattare un'azienda con lo spauracchio di una denuncia per ottenere in cambio dati che dovrebbero essere protetti dalla privacy (fatture, preventivi). In alternativa Dioniso può continuare a dire quello che vuole senza che nessuno possa controllare la veridicità delle sue affermazioni.

 

Lanzanos dice che Dioniso ha richiesto i soldi delle spedizioni e poi non ha consegnato. E allora? Dioniso può sempre dimostrare davanti ad un tribunale che ha avuto imprevisti e buonanotte. Lanzanos fa vedere al giudice che lui aveva promesso X e poi invece non lo ha mantenuto? Bisogna vedere se Dioniso non riesce a dimostrare che non ha potuto mantenere le promesse per eventuali impedimenti di produzione o altri ostacoli. Perché il crowdfunding non è un impegno vincolante, ricordiamocelo, io adesso non so quali siano i termini di contratto per effettuare un CF con Lanzanos ma non penso siano così differenti da quelli di KickStarter.

 

Insomma, tanto fumo e niente arrosto. Ma non solo da parte di Dioniso, anche dalle (a questo punto presunte?) orde incavolate di backers e da Lanzanos.

 

 

Poi io non sono un esperto di cause civili, men che meno del diritto spagnolo, quindi naturalmente è possibile che abbia solo dato aria ai denti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, salve a tutti...

Personalmente credo che la fretta possa far fare brutti scherzi e mi dispiace della piega che sta prendendo la situazione. A mio parere (dato che comunque ho investito 300 euri) credo sia la cosa peggiore andare incontro a Gamezone per vie legali e che questo possa realmente sospendere il tutto. Anche perchè parliamoci chiaro... uno che ti vuole fregare tutto non perde manco tempo ad aggiornarti o a fare video su regolamenti e quant'altro non vi pare.. Questo è il momento più delicato e secondo me anche Lanzanos deve ancora dare tempo. Speriamo bene


"Anche un orologio fermo segna l'ora esatta due volte al giorno.."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo è andato tutto a banane dal momento in cui i backers meno pazienti hanno cominciato a fare casino per il ritardo.

 

Se in un Pub di nome GZ (poco organizzato) pago in anticipo per una birra e un panino, e me li aspetto in 10 minuti, ma ne passano 30, ci sono due cose che posso fare.

Dopo aver chiesto se si sono ricordati della mia ordinazione, e di mi dicono di si, o mi metto l'anima in pace (ci sarà stato un problema, o sono incompetenti) e vabbè, prima o poi la mia ordinazione arriverà, quando arriva arriva...........

Oppure inizio ad andare su tutte le furie, e bla bla, cerco di tirarmente fuori, tanti saluti e vado via.

Non esiste che ottengo sia il rimborso che il panino. Una persona smette anche di lavorarci sopra, quando gli domando i soldi indietro.

 

Purtroppo rispetto ad un'azione a pensiero individuale, come può essere decidere cosa fare con il mio panino, qua siamo tanti. Ci sono migliaia di persone, che non stanno remando nella stessa direzione.

E non abbiamo potere decisionale, su cosa fare.

Il tutto non si concretizzerà, solo per la mancanza di pazienza di alcuni.

 

Mettetevela via ormai, non so se avrete / avremo i nostri soldi indietro, ma poco ma sicuro che non avremo il gioco.

 

Che la cosa non sia truffaldina secondo me si vedeva bene, è solo chiara disorganizzazione.

Quindi cosa fai se una persona è disorganizzata? O la lasci lavorare in pace coi suoi tempi...e alla fine magari gli dici che è stato un coglione e che non comprerai mai più da lui, ma se incominci a rompergli le scatole, non c'è possibilità che egli finisca, sotto pressione.

 

Questa cosa tanti non l'hanno capita, e non avremo il gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa cosa tanti non l'hanno capita, e non avremo il gioco.

Non posso che essere d'accordo al 100% col tuo ragionamento.

 

A mio parere uno dei problemi di questa faccenda, a parte l'evidente mancanza di serietà di GZ, deriva anche dall'incapacità dei backers (ovviamente una parte, non tutti) di ridimensionare il problema a quello che è in realtà: la mancanza di informazioni in merito al progetto e sviluppo di un gioco da tavolo.

Invece la faccenda si è gonfiata, spesso anche in sproporzione alla situazione reale d'incertezza, con ipotesi mirabolanti, notizie a metà, informazioni senza fonte e una grande quantità di fumo sparso da ogni direzione che ha fatto incattivire gli animi di molte persone, evidentemente prive di altri problemi maggiori nella vita, fino a fare dell'uscita o meno di questo gioco una questione di principio.

 

Ho letto in giro per la rete più commenti forcaioli e maligni su questo argomento che nei blog dedicati alla crisi economica od alla modifica dei diritti costituzionali, con una cattiveria gratuita assolutamente fuori luogo rispetto all'oggetto della questione. Mi sembra davvero che si stia esagerando, mi rendo conto che, senza fare i conti in tasca a nessuno, i soldi che abbiamo dato erano buoni e reali, ma bisogna avere anche dell'equilibrio.

 

Comunque anche io mi sto rassegnando all'idea che questo gioco avrà vita dura a vedere la luce dopo quest'ultima mazzata legale. Ma d'altronde siamo in democrazia, la maggioranza (maggioranza? meno del 2% dei backers totali, tanto per sottolineare anche il valore e l'accuratezza di questo sondaggio) ha detto la sua e tocca adeguarsi.

 

Mille grazie, teste calde.


Zzap!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso che essere d'accordo al 100% col tuo ragionamento.

 

A mio parere uno dei problemi di questa faccenda, a parte l'evidente mancanza di serietà di GZ, deriva anche dall'incapacità dei backers (ovviamente una parte, non tutti) di ridimensionare il problema a quello che è in realtà: la mancanza di informazioni in merito al progetto e sviluppo di un gioco da tavolo.

Invece la faccenda si è gonfiata, spesso anche in sproporzione alla situazione reale d'incertezza, con ipotesi mirabolanti, notizie a metà, informazioni senza fonte e una grande quantità di fumo sparso da ogni direzione che ha fatto incattivire gli animi di molte persone, evidentemente prive di altri problemi maggiori nella vita, fino a fare dell'uscita o meno di questo gioco una questione di principio.

 

Ho letto in giro per la rete più commenti forcaioli e maligni su questo argomento che nei blog dedicati alla crisi economica od alla modifica dei diritti costituzionali, con una cattiveria gratuita assolutamente fuori luogo rispetto all'oggetto della questione. Mi sembra davvero che si stia esagerando, mi rendo conto che, senza fare i conti in tasca a nessuno, i soldi che abbiamo dato erano buoni e reali, ma bisogna avere anche dell'equilibrio.

 

Comunque anche io mi sto rassegnando all'idea che questo gioco avrà vita dura a vedere la luce dopo quest'ultima mazzata legale. Ma d'altronde siamo in democrazia, la maggioranza (maggioranza? meno del 2% dei backers totali, tanto per sottolineare anche il valore e l'accuratezza di questo sondaggio) ha detto la sua e tocca adeguarsi.

 

Mille grazie, teste calde.

Anche io concordo, ma sono uno di quelli a cui perdere 300€ tira, e parecchio, per l'economia familiare. Ho acettato il rischio, e accetto anche il fallimento, ma se avessi la certezza - e ripeto la certezza, che finora non c'è - di una truffa, proverei a rifarmi in tutti i modi ragionevolmente possibili (spendere più soldi in una causa legale che nel gioco non è fra questi...).

Credo che molti che possano pensarla più o meno in questo modo si siano lasciati indurre da dati parziali (spesso male interpretati) a prendere la strada della forca...

Non concordo ma non posso biasimarli.


Non c'è prezzo per la miticità!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.