Jump to content

"L'abisso di Tanelorn" - 03.03.2011 - 16.06.2011


Recommended Posts

  • Replies 69
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

per finire allego il file con tutte le statistiche ... guardatelo bene ... soprattutto tony che non c'era ... così vedete anche quanto è ricco il mago :D

...

ah prima però 2 considerazioni :

ieri direi che l'elfo e il barbaro si sono mostrati come sempre molto utili e soprattutto dei grandi combattenti ma quello che ha stupito di più è stato il nano con la sua ascia ... davvero un portento, ora come ora è l'eroe più forte.

il mago invece molto male .... purtroppo il suo solo dado d'attacco e la sua difesa (solo 2) che è la più bassa tra tutti non gli permette di fare grandi cose ma ieri ha sprecato anche un po' di incantesimi (notare che oltre ad avere sprecato genio e coraggio nella prima sera aveva lanciato senza effetto l'incantesimo sonno) quindi davvero un disastro anche perchè pensava più all'oro che al resto :lol:

ultima considerazione è la sfiga di master Nemo ... credo che elfo, barbaro e nano siano stati così bravi anche perchè ieri era davvero sfortunatissimo quindi dobbiamo spezzare una lancia in suo favore :lol:

ecco il file....

abisso di tanelorn.pdf

Link to comment
Share on other sites

...e non ci dimentichiamo del mostro errante Orco Brando, che ci ha permesso di trovare questo stupendo tesoro...

 

penguin.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ahahahahah, davvero una bella descrizione!

Il mago, come al solito, non è visto bene dalla compagnia. Però adesso è ancora più ricco! Chissà che a fine quest non riesca a rubare agli altri eroi tutto il loro oro... :lol:

Purtroppo, però, le monete d'oro non servono a nulla se non si possono spendere, per cui il mago rimmarrà gracilino fino alla fine della quest.

Il fatto che sia diventato un parafulmine per le maledizioni del dungeon, credo sia una cosa positiva. Bisogna stare attenti a fare aprire a lui (e non agli altri eroi) le porte (o i tesori) particolari.

 

@Leo: il Pinguino può al massimo rinfrescare la testa del nano...

= Laureato in Starquestologia =

Link to comment
Share on other sites

...e non ci dimentichiamo del mostro errante Orco Brando, che ci ha permesso di trovare questo stupendo tesoro...

è vero 8) :D :D

Ahahahahah, davvero una bella descrizione!

Il mago, come al solito, non è visto bene dalla compagnia. Però adesso è ancora più ricco! Chissà che a fine quest non riesca a rubare agli altri eroi tutto il loro oro... :D

tu provaci e sei morto :lol: :lol: .... cmq non era il più odiato ... l'elfo lo apprezzava molto ... fino a ieri :lol:

Purtroppo, però, le monete d'oro non servono a nulla se non si possono spendere, per cui il mago rimmarrà gracilino fino alla fine della quest.

Il fatto che sia diventato un parafulmine per le maledizioni del dungeon, credo sia una cosa positiva. Bisogna stare attenti a fare aprire a lui (e non agli altri eroi) le porte (o i tesori) particolari.

eh si mi sa che i passaggi finali li deve sempre aprile lui ... però dai prima o poi credo che si potrà comprare qualcosa ... spero almeno :lol:

Link to comment
Share on other sites

giusto per tenere informato il popolo .... a pagina 1 di questo topic avevo inserito la storia e il prologo di questo quest pack. Ricordo che i personaggi al termine della seconda quest hanno ritrovato Il diario di Nemoth che così diceva :

 

- 14° Giorno di Meth Anno di Kathon 1245°

“L’assedio del Caos è stato fermato, per il momento. Uno dei loro maghi, un certo Ptah-Rhiel è venuto stanotte in forma eterea, a chiedermi il quarto pezzo del Libro di Ferro.

Se glielo avessi consegnato avrebbe ordinato ai suoi servi di fermare l’assedio.

Solo un folle crederebbe alle sue parole.

Sono certo che al tramonto ci sarà un nuovo attacco: gli orchi ed i goblin sono una moltitudine, e non credo che le nostre guardie reggano per molto.

Ieri ho mandato un messaggero celeste alla corte del Re di Tigorth, per chiedere aiuto. Spero nel suo aiuto.”

- 16° Giorno di Meth Anno di Kathon 1245°

“ Riprendo qui il mio resoconto, visto che ieri non c’è stato tempo per scrivere.

Gli orchi ed i goblin sono riusciti ad entrare nella fortezza superiore, anche se hanno avuto molte perdite, hanno avuto la meglio sui nostri soldati.

Io e i miei confratelli Radaj e Fernor abbiamo lavorato tutto il giorno per assicurare una serie di interdizioni magiche sulle stanze inferiori, e sulle porte delle catacombe.

Gli uomini di Tigorth non sono ancora arrivati.”

- 17° Giorno di Meth Anno di Kathon 1245°

“La luna è allo Zenith, e la mezzanotte è passata da tempo...con le poche forze che mi rimangono lascio queste righe, sperando che un giorno vengano lette da uomini liberi e non soggiogati al Caos.

La battaglia nella fortezza superiore è persa, e il Caos ha preso l’intero controllo della Torre di Guardia. Anche se arrivassero i soccorsi non ci sarebbe più speranza.

Il potente Ptah-Rhiel ha distrutto quattro dei miei più valorosi confratelli, primeggiando su di loro con i poteri donati dal Libro di Ferro.

Quel folle ha riunito tre pezzi del Libro, ecco come ha fatto a sapere che qui a Tanelorn avevamo l’ultima parte del Libro.

Quando mi ha visto ha scagliato contro di me una pioggia di Dardi Neri, miracolosamente sono riuscito a dissolverli. Poi con l’ultima forza magica rimastami, sono riuscito ad evocare uno Specula Arcanus: il folle mago ha invocato il potere empio di Hsarus e fortunatamente il mio incantesimo ha retto, ritorcendo contro di esso il potere del Libro.

Orrendamente Ptah-Rhiel è stato consumato e ridotto ad una carcassa di carne marcescente, che lentamente si è ritirata nel buio, dannato per l’eternità. Solo il libro è rimasto a terra, fremente di un volere proprio.

Sono riuscito a dividerlo e consegnato agli ultimi confratelli sopravvissuti, gli ho ordinato di nascondere le parti e sigillarne l’accesso con gli incantesimi più potenti.”

Da questo punto la calligrafia cambia notevolmente

- 19° Giorno di Meth Anno di Kathon 1245°

“Qua finisco l’opera del Maestro Nemoth, spentosi stamani dopo il lungo incantesimo di interdizione. Tutte le parti del libro sono nascoste e sigillate. Anche se ormai il Caos sta invadendo la fortezza, non riuscirà mai a spezzare i glifi che proteggono i nostri segreti.

Oggi la Gilda di Kathon troverà l’estinzione tra queste sale, ma per il nostro Signore, molti servi della Tenebra torneranno negli inferi da cui provengono.

Che Kathon ci mostri la Via, ed Arimah riscaldi il nostro cammino”.

Fernor Vizharan

Link to comment
Share on other sites

Ottimo, Rafael. Io invece ricordo quanto il Mago è riuscito a decifrare dal primo frammento del Libro di Hsarus:

 

“Note sul Libro di Hsarus” da un manoscritto di Ptah-Rhiel

 

“Qui vi narro, di quando il fuoco regnava su tutto

e la venuta delle creature mortali

era ancora una bozza

nella mente di Sur.

Prima del sorgere del Primo Sole,

prima della Prima goccia di Pioggia,

gli antichi dominatori di Velune,

i Verlack,

Signori della Terra, forgiarono un libro di Ferro,

che racchiuse

nel vortice di tempo delle sue pagine rugginose,

il vero arcano della Creazione.

Hsarus , signore dei Verlack,

incise a fuoco i primi suoni in lettera,

proseguendo per ere a vergare

fuoco su metallo,

il segreto dei Primi Dei.

Allora Sur, consumato dall’Ira,

maledì Hsarus,

un turbine di pioggia cadde dall’etere,

e per secoli inondò le terre infuocate,

sotto oceani d’acqua.

La terra assunse la forma che noi conosciamo,

e i Verlack scomparvero dimenticati.

Il libro venne recuperato

e dai servi di Sur,

fu diviso in quattro parti,

poi, venne scagliato agli angoli

della nuova Velune.

Per millenni fu dimenticato,

e le giovani razze prosperarono,

ma l’inganno dei Vecchi scomparsi,

avvelenò le menti più curiose.

E la ricerca ebbe inizio,

i maghi più potenti lo bramarono,

mandando i loro servi alla cerca.

Io, Ptah-Rhiel,

Signore di Nod, fui uno di questi.

Tre copie ho trovato,

dal Gelo di Asgarhian

al Sole Infuocato di Kothara,

e nella Cresta dell’Ombra

per anni ho cercato,

Nelle gole di Tanelorn,

il Quarto mi aspetta.”

Link to comment
Share on other sites

Ottimo, Rafael. Io invece ricordo quanto il Mago è riuscito a decifrare dal primo frammento del Libro di Hsarus

cavolo stavo per riportare pure io anche questo :P

bene tanto meglio direi che adesso c'è tutto quello che ci serve.

direi che adesso mi rileggo bene tutto per rinfrescarmi la memoria in vista della prossima quest :hello1:

Link to comment
Share on other sites

QUEST 6

si riparte !!! … ieri sera si è giocata la sesta questa dell'abisso di Tanelorn intitolata : “Le catacombe di Tanelorn -zona sud-”. è stata una quest difficilissima e devastante durata più di 3 ore !!!!! :lol:

Oltre al sottoscritto con barbaro ed elfo c'erano i miei soliti 2 compagni di gioco ovvero master Nemo e il nostro mago e nano Tony.

Prima di iniziare la quest però i personaggi mentre si riposavano per recuperare le forze hanno ricevuto la visita del fantasma del mago Nemoth che disse a loro le seguenti parole : ““Erano secoli che nessun mortale libero entrava in queste sale. Sento che avete trovato la prima parte del Libro di Ferro di Hsarus. Questo libro è un abominevole testo, e se finisse nelle mani del Caos, decreterebbe la sicura fine di tutti i popoli. Altre tre parti si trovano nelle parti più profonde di Tanelorn, furono nascoste dai miei confratelli oltre quattrocento anni fa.

Trovate tutte le parti ed una volta riunite, gettatele nella Fornace di Uthiel, la parte più bassa di Tanelorn, una caverna infuocata che si trova più in basso. Andate ora, e che Arimah vi protegga”. Detto questo Nemoth svanisce.

Gli eroi ancora un po' sbigottiti per l'accaduto si svegliano e proseguono il loro viaggio nelle catacombe.... ragazzi io proporrei di evitare di dormire in posti così lugubri :shock: all'elfo non piace fare questi sogni :wink:

Entrati in un lungo corridoio delle catacombe trovano 3 stanze …. nella prima trovano una mummia che ferisce l'elfo ma viene uccisa dal barbaro. Nella ricerca tesori i pg trovano 100 monete e una bella pergamena di rivelazione.

Nella seconda stanza non trovano nulla … una bella stanza vuota che illude tutti quanti facendo sperare in un'impresa facile :lol: … mentre nella terza ovvero quella centrale c'è il mondo ad attenderli (foto 1).

ps : dividerò questa recensione in vari post in modo che i commenti ripercorrano le foto e in modo che voi possiate ammirare ancora meglio le nostre nuove miniature :lol:

post-1744-133700401861_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

L'elfo a questo punto si lancia pelle di pietra mentre il barbaro uccide la mummia, il mago passa e il nano uccide uno zombi.

Nel turno di Morcar 2 scheletri feriscono il nano, uno toglie pelle di pietra all'elfo (foto 2) mentre il barbaro para alla grande i 2 attacchi portati su di lui.

Nel loro nuovo turno l'elfo uccide lo scheletro, il barbaro ne uccide un altro, il mago passa e il nano fa cilecca.

I 2 scheletri rimasti (che attaccano con 4 dadi !!!!) attaccano il nano che per fortuna sopravvive, mentre lo zombi rimasto attacca il barbaro ferendolo.

Nel turno dopo l'elfo rischia perchè entra nella stanza con solo 3 pc e fa pure cilecca in attacco. Per fortuna barbaro e nano uccidono i 2 scheletri mentre il mago lancia tempesta sullo zombi che successivamente viene ucciso dall'elfo e finalmente finisce questo combattimento snervante :lol:

quando si dice : se il buon giorno si vede dal mattino ..... -.-'

nella ricerca tesoro il mago trova la seconda parte del libro di ferro che gli consente di difendersi con un dado in più contro i non morti, questa sarà l'unica cosa positiva di questa missione :lol:

post-1744-133700401866_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Welcome heroquester!

    Barbaro.png

    Hi HeroQuester and welcome to the Italian HeroQuest Forum. To be able to access all Forum areas you must be registered.


  • Epic Quest Logo.png

    La più grande saga mai scritta per HeroQuest.
    Un'avventura indimenticabile.

    In Italiano. Gratis.
    Per tutti i membri del Forum Italiano di HeroQuest!

    EpicQuest_3DBox_Fronte.thumb.png.036f5da552fb4988b648ceca1a4f46c4.png

  • Senza nome 4

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.