Jump to content
Sign in to follow this  
Yon

Open Source: Android è un cavallo di troia?

Recommended Posts

Riporto quanto mi è arrivato con la newsletter del gruppo di Linux di Reggio Emilia

 

 

Il guru del software libero analizza la situazione corrente del codice di Android, stabilendo che Google non ha alcuna intenzione di rispettare il vero spirito della "openness". Né ora né in futuro

 

A Richard Stallman gli smartphone del Grande Fratello stanno decisamente antipatici, e per ribadire il concetto il founder della Free Software Foundation prende di petto una delle questioni più incandescenti del momento nel movimento FOSS: Android è open o no? Che vuol dire che il codice dell'OS di Google è free se poi gli utenti non possono avere accesso alle versioni più recenti?

 

Scrivendo sul Guardian, Stallman accusa Google di aver creato Android pensandolo come un vero e proprio cavallo di Troia: utile per spingere gli sviluppatori a contribuire al miglioramento del suo OS per poi abbandonare la sua supposta "openness" nel corso del cammino commerciale di quello che è un "prodotto" consumer a tutti gli effetti.

 

Android contiene molto poco del codice GPL (ridistribuibile e modificabile da chiunque) tipico del mondo GNU/Linux, dice Stallman, mentre una buona porzione del codice consiste in componenti proprietari, "blob binari" non ridistribuibili infilati nel kernel Linux e firmware estranei al mondo open.

 

 

E visto che Google ha già reso nota l'intenzione di non fornire alla community l'intero codice sorgente di Android 3.0 (e anche del 3.1), il verdetto di Stallman è impietoso: l'OS mobile di Google sarebbe appena un po' meglio degli smartphone Apple (iOS) e Microsoft (WP7), ma in quanto a "rispettare la libertà degli utenti" la strada da percorrere sarebbe ancora discretamente lunga.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto poco ne sappia, non lo definirei un cavallo di troia... mi sembra una definizione forviante.

Di sicuro non è aperto come tutti pensano, anche se da spazio alla modifica di parte dell'os a differenza di WM (cmq moddato) e Ios.

 

Nota negativa: per me è instabile; ne deve fare di strada...

 

Symbian dove seiii? .............. maledetto... è morto (o agonizzante).... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa ti fa pensare che la definizione sia fuorviante?

Chiedo per curiosità, la definizione non la ho data io e vorrei sapere che ne pensate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo si può vedere come un cavallo di troia a livello commerciale, ma siamo in ambito informatico di sviluppo software e tale definizione indica codice malevolo, cosa che il droide non è (/ha).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ho capito a cosa ti riferisci. Sì, non nel senso che è un trojan, ma nel senso che sfrutta una apparenza open source per veicolare altre cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il codice sorgente che non è stato fornito è quello riferito ad Honeycomb 3.0, ma tutti gli altri da Eclair all'ultimo arrivato Ice Scream Sandwich il codice sorgente è stato rilasciato quindi lo possiamo considerare come un "sistema aperto"...

 

Il problema è che non lo possiamo definire completamente un sistema Open Source in quanto parte del codice contenuto all'interno di Android, contiene codice proprietario (parte del codice Java proprietario di Oracle)...

 

Però ogni azienda di cellulari, da Samsung , a LG possono modificare il sistema a proprio piacimento senza essere vincolati ad un sistema chiuso come potrebbe essere IOS o Windows Mango...

 

Infatti leggevo che tali case si lamentavano del fatto che con Windows non potevano nemmeno cambiare la grafica della calcolatrice...

Se prendete per esempio 3 smartphone (di case differenti) con Windows Mobile noterete che la differenza consiste solo nei componenti Hardware del cellulare, mentre se prendete 3 smartphone (di case differenti) con Android noterete subito che oltre all'hardware cambia anche la grafica del sistema operativo rendendo più unici i 3 cellulari...

 

Questo è come la penso su Android :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se prendete per esempio 3 smartphone (di case differenti) con Windows Mobile noterete che la differenza consiste solo nei componenti Hardware del cellulare, mentre se prendete 3 smartphone (di case differenti) con Android noterete subito che oltre all'hardware cambia anche la grafica del sistema operativo rendendo più unici i 3 cellulari...

La grafica su WM cambia in base all'interfaccia presente nella release e in base al theme applicato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La grafica su WM cambia in base all'interfaccia presente nella release e in base al theme applicato.

 

Se però prendi 3 smartphone (Samsung, Nokia, HTC) con sopra Windows Mobile Mango, sono praticamente identici, se non l'hardware... invece con Android, sembrano 3 Sistemi Operativi diversi...

 

Questa è la mia impressione.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.