Vai al contenuto
Flash

Il caso Pistorius...Tra tecnologia e sport

E' giusto che questo atleta, venga escluso dalle gare e/o dalle competizioni "normali"?  

12 voti

  1. 1. E' giusto che questo atleta, venga escluso dalle gare e/o dalle competizioni "normali"?

    • 7
    • No
      4
    • Forse
      1
    • Non lo so
      0


Recommended Posts

Sono d'accordo con te Trex! Lui chiede solo di essere come gli altri, in tanti altri sport (e il ciclismo in primis a quanto pare e purtroppo) tutti vogliono solo primeggiare a qualunque costo… ed è questa la vergogna!


"Meglio una buona risposta oggi che la perfetta risposta domani" - Aforisma umano

"Che fretta c'è?" - Tipica risposta di un drago al summenzionato aforisma

UserBars_HEROQUEST.jpg

I,III & IV Emilian Quest: c'ero e mi sono divertito di brutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Daccordissimo su tutto, però rimane il fatto che "oggettivamente" non è uguale agli altri e cmq, ritengo che non sarà mai possibile dire effettivamente se egli possatrarre o meno un vantaggio dalle protesi, quindi nel dubbio......e ci tengo a ripetere che non è una questione di razzismo, lungi da me l'idea, ma, purtroppo, la cruda realtà.


UserBars_HEROQUEST_ghar.jpg
10/11 marzo 2007 - 1° raduno Heroquestgame.com - Io C'Ero ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Ghar ma la polita del "nel dubbio proibire" ha dato nella storia già troppi risultati negativi… meglio "nel dubbio provare e verificare", altrimenti il dubbio stesso rimarrà! :D

 

Senza contare che dubito fortemente che quelle protesi gli portino solo "benefici" senza nessuna penalizzazione rispetto agli altri… non è un personaggio uscito da Cyberpunk! :wink:


"Meglio una buona risposta oggi che la perfetta risposta domani" - Aforisma umano

"Che fretta c'è?" - Tipica risposta di un drago al summenzionato aforisma

UserBars_HEROQUEST.jpg

I,III & IV Emilian Quest: c'ero e mi sono divertito di brutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che ci siamo perchè non fare gareggiare le donne insieme agli uomini? E' solo una piccola provocazione. Uomini e donne sono allo stesso tempo uguali e diversi. Uguali perchè apparteniamo alla specie umana abbiamo gli stessi diritti e doveri com'è giusto che sia. Ma anche diversi. Fisicamente: la muscolatura di una donna è estremamente diversa da quella di un uomo. Sarebbe ridicolo far gareggiare insieme uomini e donne. Lo stesso discorso per me vale per Pistorius. Uguale e diverso allo stesso tempo. Diverso perchè madre natura purtroppo non gli ha dato le gambe. Per me non può gareggiare considerato uguale agli altri perchè non lo è. Nello sport non si possono considerare "uguali". Punto e basta. Se vogliono fare studi ecc. sulle sue protesi non occorre che partecipi per forza alle olimpiadi. Per me è solo una questione di pubblicità per catturare l'audience dopo le tristi storie di doping che hanno coinvolto tutto il mondo dello sport. Trovare un'eroe con un handicap che aiutato dalla tecnologia riesca a gareggiare con gli altri atleti. Per me non è giusto nei confronti di tutti quegli atleti che con grandi sacrifici sono arrivati a grandi prestazioni senza mai barare, senza mai far uso di doping. Non ho nulla contro Pistorius sia ben chiaro, non mi piace che venga utilizzata la sua immagine per altri scopi non molto chiari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Thorin, a questo punto ci sono decine di atleti "normali" che non hanno le stesse caratteristiche fisiche.

Come ho accennato ad esempio prima, un nuotatore con il 49 di piede si vedrà escluso dalle olimpiadi o campionati del mondo perchè "la media" è attorno al numero 42/44, quindi avendo "pinne" naturali non otrà partecipare ... oppure un giocatore di basket alto 2,36 metri (come ad esempio Manute Bol di qualche anno fa) non potrà giocare perchè la media di altezza è sui 2,05/2,10 metri.

Suvvia ... cerchiamo di vedere le cose dal giusto punto di vista.

Pistorius non è normodotato, la natura gli ha giocato un bruttissimo scherzo, ma non per questo dovrebbe (o meglio, deve) essere trattato diversamente dagli altri.

Per arrivare a correre ha sopportato anni di sacrifici ed allenamenti, come tutti gli altri atleti onesti; la riprova è che quando ultimamente ha corso non ha stracciato tutti con un tempo da extraterrestre, ma è arrivato secondo con un tempo del tutto simile e compatibile ad atleti "normali" (che brutta questa parola !!!!!!!) con gli stessi tipi di allenamento.

E torno a ripetere che questa esperienza ci arricchirebbe notevolmente in campo medico e protesico: i risultati sarebbero a disposizione di tutte le persone con gli stessi problemi.

Inoltre, anche ammettendo i presunti vantaggi che gli deriverebbero dalle protesi (ma che per correttezza dovrebbero essere provati strumentalmente), ricorda che ha un'impronta al suolo molto inferiore del piede normale, quindi l'equilibrio che ne deriva è molto inferiore, e questo per lui è un palese svantaggio.

 

Riguardo alla tua "provocazione" di riunire nello stesso meeting atleti maschili e femminili, io sono fondamentalmente d'accordo: certo non in determinati sport (pugilato, ad esempio), ma in molte altre discipline si vedrebbero molte sorprese, te lo assicuro.


In world without wall and fences, who need Gates and Windows?

Organizzatore e QuestMaker 1° Raduno Ufficiale heroquestgame.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non dico che devono avere tutti lo stesso numero di piede o la stessa altezza per poter gareggiare assieme... il mondo è bello perchè vario e madre natura ci ha fatto così come siamo. Per Pistorius non è la stessa cosa: madre natura con lo zampino della tecnologia umana. Non so neanche se le protesi gli diano svantaggi o vantaggi... e come ho detto prima non me la prendo con Pistorius come persona o con qualsivoglia portatore di handicap che voglia gareggiare. Il loro spazio ce l'hanno: le paraolimpiadi. Inoltre a mio avviso anche se non gareggiase con gli atleti "normali" sono convinto che si possano fare molti balzi in avanti in campo medico e protesico. Per finire sì ci sono molti sport che uomini e donne possono fare insieme. Sport che non riguardano la mera forza fisica ma l'abilità. Scherma ad esempio, oppure tutte le specialità di tiro. Ma negli sport di atletica leggera è improponibile gareggiare tra uomini e donne.

Comunque devo dare atto alla IAAF che in un intento è di sicuro riuscita bene: far tornare a parlare dell'atletica leggera. Con il caso Pistorius hanno alzato un gran bel polverone. Vedremo come andrà a finire. Qualsiasi sia la decisione finale della IAAF la accetterò. Anche se fondamentalmente come avrete notato sono un tradizionalista. Lascerei le cose così come stanno per ora.

 

P.S.: adesso capisco perchè avevo a malapena la sufficienza in italiano. Non riesco mai a spiegarmi bene quando scrivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Scusa Ghar ma la polita del "nel dubbio proibire" ha dato nella storia già troppi risultati negativi… meglio "nel dubbio provare e verificare", altrimenti il dubbio stesso rimarrà! :D

 

Senza contare che dubito fortemente che quelle protesi gli portino solo "benefici" senza nessuna penalizzazione rispetto agli altri… non è un personaggio uscito da Cyberpunk! :confused1:

 

Forse non mi sono spiegato bene: il mio dubbio consiste nel fatto che sia praticamente impossibile che si possa verificare se le protesi gli portino o meno dei vantaggi ergo in tema prettamente sportivo resta il dubbio. Tu dici di provare e verificare: giustissimo, ma con quali parametri? Qui non si tratta di personaggi da Cyberpunk, ma di un essere umano con i suoi problemi che ha fatto semplicemente una richiesta che purtroppo a mio avviso non sarà mai esaudibile. E con questo chiedo scusa a tutti, ma il mio intervento su questo argomento finisce qui, perchè vedo il "grossissimo" rischio di venire frainteso e di essere considerato un "razzista" o peggio ancora un individuo senza cuore, cosa che le persone che mi stanno vicino e che mi conoscono bene, sanno non essere vere.


UserBars_HEROQUEST_ghar.jpg
10/11 marzo 2007 - 1° raduno Heroquestgame.com - Io C'Ero ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho votato NO perchè credo vi possa essere un punto di incontro (sebbene non so quanto vicino nel tempo) fra sport e tecnologia. Intendo dire che magari studiando la meccanica del movimento di un normodotato e quella di Pistorius (piuttosto che qualunque altro portatore di diversa abilità-tecnologicamente dotato) si possa arrivare a stabilire die parametri che rendano le protesi del tutto analoghe a due gambe "normali".


"Lei è l'uomo sbagliato, nel posto sbagliato, al momento sbagliato!"

"...la storia della mia vita"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghar, scusami tu! Non volevo offenderti né pensavo di darti del razzista assolutamente! Rispetto le tue opinioni e quelle di tutti gli altri, se non è sembrato, chiedo venia… Ho dato il mio parere e basta, non volevo attaccarti in alcun modo… Sotterro l'ascia di…incomprensione! :confused1:

 

@Thorin: io non separo le qualità della natura dalla tecnologia solo perché la tecnologia è derivata dall'intelletto umano, che è ciò che la natura ci ha fornito! ;) PS: non è un attacco a te, è il mio pensiero! :D


"Meglio una buona risposta oggi che la perfetta risposta domani" - Aforisma umano

"Che fretta c'è?" - Tipica risposta di un drago al summenzionato aforisma

UserBars_HEROQUEST.jpg

I,III & IV Emilian Quest: c'ero e mi sono divertito di brutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ Vargridarn: nessun problema, stai tranquillo che nessuna ascia è stata dissepolta anzi, però ho ritenuto necesssaria la mia puntualizzazione onde evitare fraintendimenti. Amici, (non siamo mai stati nemici), più di prima e, se come avevi accennato tempo fà, capiterai da queste parti, se ti farà piacere, fammelo sapere che mi piacerebbe tantissimo conoscerti di persona. :confused1: :D


UserBars_HEROQUEST_ghar.jpg
10/11 marzo 2007 - 1° raduno Heroquestgame.com - Io C'Ero ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Testo incollato con formattazione originale..   Pulisci la formattazione dei caratteri

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Il contenuto del tuo messaggio è stato ripristinato!.   Cancella il contenuto dell'editor.

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use