Jump to content
Sign in to follow this  
capuleius

L'odore del dungeon

Recommended Posts

Vi racconto questo esperimento che ho fatto, è sicuramente una cosa che sapranno anche i sassi ma magari c'è qualcuno che ha il mio stesso problema (con tutte le volte che ho letto "Ho ritrovato il mio vecchio Heroquest in cantina/soffitta/ecc", scommetto che non sono pochi 😜) e potrebbe trovare qualche idea.

Il mio Heroquest è riemerso, insieme a Battle Masters, ormai circa un anno fa dall'oscurità della cantina dei miei. Un posto di quelli di una volta, senza vespaio aerato e con un odore di muffa e umidità che mette allegria (agli skaven).
Naturalmente i giochi erano impregnati fino al midollo di questo soave profumo (non impregnati di muffa, per fortuna, sennò erano da buttare direttamente...) e tenere carte e libretti all'aria aperta per giornate intere non è servito a nulla. Diciamo che quando giocavo con moglie, figli e cognato e narravo: "Non appena aprite la porta, un odore stantio di aria viziata vi assale le narici" non si faceva nessuna fatica ad immedesimarsi...

Pulire e dipingere le miniature è stato utile per far perdere loro quell'odoraccio, ma con le parti di carta e cartone come fare? Anche alcune stanze che ho stampato da questo sito e plastificato, conservate nella scatola, stavano assumendo il caratteristico "odore del dungeon".

Così all'inizio dell'estate ho cercato informazioni in rete su come sistemare la faccenda. Ho preso dei sacchetti da freezer, una confezione di amido di mais e una di borotalco, ho cosparso ogni cosa di amido (tanto amido: alla fine ho usato tutta la scatola) e borotalco (poco, per dare un po' di profumo senza esagerare), i questbook sono stati cosparsi su ogni pagina, in modo che la polverina facesse il suo lavoro di asciugatura anche dentro e non solo sulla copertina, poi ho chiuso carte, tiles e questbook nei sacchetti gelo. Ho cosparso anche il tabellone (dentro e fuori), la scatola e lo schermo del master, ho lasciato nella scatola un barattolino aperto pieno di bicarbonato (che non si sa mai, assorbe gli odori), ho chiuso tutto e sono partito per le ferie.

In questi giorni ho riaperto il pacco, piuttosto scoraggiato (vabbè, mi dicevo, probabilmente saprà tutto di muffa più borotalco, due volte fastidioso). Non ci potevo credere: l'odoraccio è completamente sparito, anche il profumo di borotalco, che all'inizio era forte, dopo aver pulito tutto si è attenuato, i colori di tiles, carte e copertine dei libretti sembrano leggermente più vivi e lucidi, come se fossero stati resi opachi dalla polvere umida appiccicata da anni, le carte, che erano incurvate, si sono distese, e tutto profuma come le chiappe di un bebè fresco di bagnetto. 😄

Che dire, missione compiuta: ho liberato il gioco dalla terribile maledizione che gravava su di lui, mi ritengo decisamente soddisfatto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è una cosa interessante.

Molto interessante.

Sai che potrei provarci anche io? Ho un paio di materiali (non di Heroquest per fortuna) nelle stesse condizioni e cercavo proprio un metodo di basso impatto per provare a rimuovere gli odori fastidiosi di cantina come dico io.

Grazie mille @capuleius, più avanti ti dirò com'è andata a finire!


Zzap!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@capuleius, veramente un ottimo tutorial, per tutti coloro che avranno avuto od hanno un problema analogo.


Conosco la metà di voi solo a metà e nutro per meno della metà di voi, la metà dell'affetto che meritate.

Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul, ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@capuleius leggendo il titolo, pensavo che avessi riprodotto tu un odore del dungeon e che lo usassi durante le partite....🤣 e si, sto impazzendo.


SENTOUNAFORZADENTROCHENEANCH'IOSO'COME

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2019 at 13:01, the butcher dice:

@capuleius leggendo il titolo, pensavo che avessi riprodotto tu un odore del dungeon e che lo usassi durante le partite....🤣 e si, sto impazzendo.

In un certo senso è così, ma preferisco i dungeon che profumano di pino silvestre...

Cmq periodicamente torno ad aprire la scatola per annusare, che mi sembra di essere diventato un sommelier di giochi in scatola, e l'odore di chiuso non è proprio sparito: però si è ridotto notevolmente, prima era acre e pungente, adesso è decisamente poco fastidioso.

Faccio una domanda al forum. La scatola si è rotta con l'uso sugli angoli delle pareti laterali, di modo che tende ad aprirsi come uno di quei dadi da ritagliare con le facce non ancora incollate. Come posso riparare le pareti laterali? Non voglio usare lo scotch (trasparente o di carta è lo stesso), perché se sulle prime può sembrare una buona riparazione, con il tempo il nastro si deteriora e sporca dappertutto.

Colla a caldo? Silicone? Se qualcuno ha un suggerimento utile lo ringrazio.🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante, hai anche qualche foto da mostrarci?
Se ti è possibile carica anche un file olfatto in modo che possiamo scaricarlo e sentire con le nostre narici... :laughing7:


banner_hyper_contest_small.gif
Vinci un HeroQuest GRATIS! Clicca sul banner (scade il 29.9.2019)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è la foto della parte rotta della scatola. Per il file olfatto non sono attrezzato ma credimi, è meglio così.😆

20190910_104129.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.