Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Visualizzazione dei risultati per il tag 'quest competition'..

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum Italiano di HeroQuest

  • Inizia da qui
    • Il grimorio
    • Nuovi arrivati
    • Guide e F.A.Q.
    • Supporto online
  • HeroquestWorld
    • Tutto il materiale originale
    • Regole e regolamenti
    • Heroquest - Espansioni - Cloni
    • Heroquest 25th
    • Software
    • Quattro chiacchiere
  • HeroquestForge - Progetti in corso
    • Idee per nuove regole e reboot
    • Idee per quest e questpacks
    • Idee per nuove risorse di gioco
    • Guide e templates
    • Idee per materiale Extra e Templates
    • Idee per nuove traduzioni
    • [Progetti Abbandonati]
  • HeroquestForge - Progetti completati
    • Nuove Regole e Reboot
    • Quest e Questpack
    • Risorse di gioco
    • Guide e manuali
    • Extra e Templates
    • Traduzioni
  • Epic Quest
    • Discussioni su Epic Quest
    • Download Epic Quest
  • Concorsi e tornei
    • Quest Competition - Edizione 2017
    • Paint Competition - Edizione 2017
    • Le edizioni passate
    • Altri
  • Starquest - Space Crusade
    • Regole
    • Risorse
    • Libri di Missioni
    • Altre discussioni su Starquest
    • Download
  • La comunità degli Heroquesters
    • Cerca giocatori in Italia
    • Sondaggi
    • Heroquest Photostory
    • Mercatino Heroquest
    • Mercatino altri giochi
    • Eventi
    • Enigmi
  • Mondo Fantasy
    • Letteratura
    • Cinema
    • Videogames
  • Pittura
    • Proposte
    • Tecnica
    • Materiali e attrezzature
    • Tutorial
    • 3D
  • Modellismo
    • Proposte
    • Materiali e attrezzature
    • Tutorial
    • Creazione e modifica Miniature Heroquest
    • Creazione e modifica di miniature
    • 3D
  • Rigorosamente Off-Topic
    • Internet e computer
    • Cinema Musica e TV
    • General Off Topic
    • Vassal

Categorie

  • HeroquestWorld
    • Set base
    • Kellar's Keep
    • Return of the Witch Lord
    • Against the Ogre Horde
    • Wizards of Morcar
    • Barbarian Quest
    • Elf Quest
    • Le nuove imprese
    • Advanced Heroquest
    • Terror in the Dark
    • Adventure Design Kit
    • Heroquest Print&Play
    • [Secret Door]
  • HeroquestForge
    • Nuove Regole e Reboot
    • Quest e questpacks
    • Risorse di gioco
    • Guide
    • Extra
    • Template
  • Epic Quest
  • Altri Boardgames
    • Starquest - Space Crusade
    • Warhammer Quest
  • Heroquest videogames
  • Software utili

Categorie

  • Novità dal mondo di HeroQuest

Trovato 67 risultati

  1. Quest Competition 2017

    È online da poche ore il bando dell’edizione 2017 del Quest Competition, il primo concorso al mondo che dal 2004 premia i migliori creatori di avventure per Heroquest. L’edizione 2017 è caratterizzata dall’iscrizione gratuita al concorso, da ricchissimi premi e da un tema libero da articolare in un questpack di sei livelli/quest. Insomma, la vostra fantasia e la vostra abilità nel creare avventure per Heroquest sarà messa alla prova. Il regolamento completo è disponibile qui sul Forum e anche sul Portale. Per qualsiasi domanda o dubbio utilizzate la piattaforma del Forum o contattateci.
  2. Version

    79 downloads

    Il Caos per la vittoria - Erranti Resistenti Gloriosi e Sciamani è un questpack per Heroquest che ha vinto il Terzo Premio al Quest Competition Edizione 2016. Prologo: Non è che ci fosse nel nostro tempo, nel nostro regno, un certo equilibrio una certa serenità d’animo. Il regno, ora sembrava un posto di tutto godimento, come un diamante sfaccettato e durissimo; ora invece si presentava come un baratro lunghissimo e inevitabile sotto i piedi di ciascun piede nano o umano, che affrettasse o camminasse piano, nella città tra le mura del castello in un giorno anche nebbioso. Una certa tranquillità si era avuta due tempi più la metà di un tempo fa quando un prodigioso Nano, con grandi abilità (Che per questo divenne poi ambasciatore dei Nani di Montagna presso il nostro raggiante Re), riuscì ad aiutare un’apprendista mago (Divenuto poi maestro con il nome ed il titolo di “Signore delle acque”), qui nell’impero. I due riuscirono, da lì a poco, a creare un portentoso sigillo capace di bloccare per sempre uno spirito malvagio che stava mettendo radici nel mondo dei vivi. Sembrava ieri che le voci per le strade raccontassero questa vincente impresa e che onorassero tutti, perfino il Re, portato in trionfo nella piazza festosa, come un ornamento morale sul suo trono fatto di nastri e fregi d'oro. Oggi le voci che intercorrono tra i vari salotti, tra i negozi, tra le terre coltivate, raccontano ognuna, una notizia diversa: un mostriciattolo verde ruba una signora nei pressi della locanda, deve essere sicuramente un barbone ubriacone. Uno scheletro gesticola le sue mani ossute, fuori da una bara, a mo’ di saluto, doveva essere sicuramente uno scherzo di quei ragazzini che:” se li piglio! Li faccio passare, io, la voglia …”, così via dicendo tra bettole botteghe retrò e portici. I signori e signore che raccontavano le varie vicende, invece, avevano visto bene, qualcosa continuava a muoversi nell’ombra. Fatto sta! Che uno spirito nero, gemello di quello catturato tempo fa, sia ancora in circolazione e messosi in combutta poi con un signore molto potente abbia creato un po’ di scompiglio seppur limitato e circoscritto fuori le mura. Per fortuna all’ interno del castello e nella città, le sentinelle di sua maestà imperiale, amalgamate con le guardie provenienti dalle varie legioni alleate dei Nani di Montagna e degli Elfi dei Boschi e la sorveglianza acuta dei maghi, dall’altissima torre di astronomia, sembrano tenere a bada ogni piccolo gruppo di mostri, ancora randagi e selvaggi. La natura incorporea nera è stata riconosciuta con l’appellativo di “Spirito del Disprezzo”, in quanto alcuni maghi che si sono trovati in combutta con lei si sono dati battaglia gli uni contro gli altri uccidendosi a vicenda. Sulla magica pagina di alcuni giorni fa del Loretomo, un’ultima scritta: “Il sussurro trasceso e rivelatorio che si immedesima e si infutura nell'adattamento astrale è mutevole. L'ombra dello Spirito del disprezzo sembra essere diventata forte anche per la stessa Virtù. Quali essenze riusciranno a non diventare succubi del caos?”
  3. Il Caos per la vittoria

    Nome file: Il Caos per la vittoria Autore del file: Alfonso File inserito: 26 dic 2016 Categoria del file: Quest e questpacks Il Caos per la vittoria - Erranti Resistenti Gloriosi e Sciamani è un questpack per Heroquest che ha vinto il Terzo Premio al Quest Competition Edizione 2016. Prologo: Non è che ci fosse nel nostro tempo, nel nostro regno, un certo equilibrio una certa serenità d’animo. Il regno, ora sembrava un posto di tutto godimento, come un diamante sfaccettato e durissimo; ora invece si presentava come un baratro lunghissimo e inevitabile sotto i piedi di ciascun piede nano o umano, che affrettasse o camminasse piano, nella città tra le mura del castello in un giorno anche nebbioso. Una certa tranquillità si era avuta due tempi più la metà di un tempo fa quando un prodigioso Nano, con grandi abilità (Che per questo divenne poi ambasciatore dei Nani di Montagna presso il nostro raggiante Re), riuscì ad aiutare un’apprendista mago (Divenuto poi maestro con il nome ed il titolo di “Signore delle acque”), qui nell’impero. I due riuscirono, da lì a poco, a creare un portentoso sigillo capace di bloccare per sempre uno spirito malvagio che stava mettendo radici nel mondo dei vivi. Sembrava ieri che le voci per le strade raccontassero questa vincente impresa e che onorassero tutti, perfino il Re, portato in trionfo nella piazza festosa, come un ornamento morale sul suo trono fatto di nastri e fregi d'oro. Oggi le voci che intercorrono tra i vari salotti, tra i negozi, tra le terre coltivate, raccontano ognuna, una notizia diversa: un mostriciattolo verde ruba una signora nei pressi della locanda, deve essere sicuramente un barbone ubriacone. Uno scheletro gesticola le sue mani ossute, fuori da una bara, a mo’ di saluto, doveva essere sicuramente uno scherzo di quei ragazzini che:” se li piglio! Li faccio passare, io, la voglia …”, così via dicendo tra bettole botteghe retrò e portici. I signori e signore che raccontavano le varie vicende, invece, avevano visto bene, qualcosa continuava a muoversi nell’ombra. Fatto sta! Che uno spirito nero, gemello di quello catturato tempo fa, sia ancora in circolazione e messosi in combutta poi con un signore molto potente abbia creato un po’ di scompiglio seppur limitato e circoscritto fuori le mura. Per fortuna all’ interno del castello e nella città, le sentinelle di sua maestà imperiale, amalgamate con le guardie provenienti dalle varie legioni alleate dei Nani di Montagna e degli Elfi dei Boschi e la sorveglianza acuta dei maghi, dall’altissima torre di astronomia, sembrano tenere a bada ogni piccolo gruppo di mostri, ancora randagi e selvaggi. La natura incorporea nera è stata riconosciuta con l’appellativo di “Spirito del Disprezzo”, in quanto alcuni maghi che si sono trovati in combutta con lei si sono dati battaglia gli uni contro gli altri uccidendosi a vicenda. Sulla magica pagina di alcuni giorni fa del Loretomo, un’ultima scritta: “Il sussurro trasceso e rivelatorio che si immedesima e si infutura nell'adattamento astrale è mutevole. L'ombra dello Spirito del disprezzo sembra essere diventata forte anche per la stessa Virtù. Quali essenze riusciranno a non diventare succubi del caos?” Clicca qui per scaricare il file
  4. Il tempio del tempo

    Version

    135 downloads

    Il Tempio del Tempo è un questpack che ha ottenuto il 2° Premio al Quest Competition Edizione 2016. Prologo: Il corvo messaggero arrivò alle prime luci dell'alba. Portava legato ad una zampa, un pezzetto di stoffa giallastra con un messaggio scritto in un'antica e sconosciuta lingua. L'ordine dei Maghi Bianchi di Lhomar si riunì per una veloce quanto drammatica traduzione... Un giovane Mago presenziò dinanzi al Consiglio di Hamann leggendo quanto segue: “Arzakhan il Necromante, colui che dimora nel bastione nero da noi tutti conosciuto come Nerhas, ci avverte di un imminente pericolo: sembra che, da qualche tempo, le creature Non Morte che vivono nel Deserto Centrale, abbiano iniziato a comportarsi in modo anomalo; molti di loro, si rifiutano di svolgere i propri compiti e si verificano spesso liti e diverse risse tra i vari clan; gli Scheletri Guerriero sono inquieti come mai successo prima. Arzakhan teme che il sigillo magico che tiene chiusa la porta dei sotterranei del Tempio del Tempo si stia man mano logorando e che, dalle fessure della grande porta, si stiano liberando in aria impercettibili quantità di Chaos Strisciante... Il Pastore di Anime è convinto che soltanto una nuova unione tra Magia Bianca e Magia Oscura sia in grado di porre un nuovo e più potente sigillo di protezione ai sotterranei del Tempio.” Sire Gordanyn, sotto consiglio dei Maghi più saggi e dei Cardinali, aggiornò la seduta alla fine della settimana. I Maghi si riunirono a Lhomar chiedendosi quanto fossero vere quelle notizie; Gli Stregoni Grigi di Nanya interrogarono gli antichi libri e su tutte le terre degli Uomini cadde il silenzio... Il terzo giorno arrivò un altro corvo con un nuovo messaggio; la traduzione fu più veloce e, davanti al Consiglio al gran completo, il giovane Mago lesse di nuovo: “Arzakhan il Necromante ci avverte di non avere quasi più potere sugli Scheletri Guerrieri e di essersi rinchiuso a Nerhas, nelle sue stanze, con il suo seguito e la sua guardia personale. Suggerisce inoltre a noi Popoli Liberi di riunire una compagnia di Eroi; un manipolo che vada a recuperare almeno tre artefatti magici dell'Era Antica legati alla Luce e all'Oscurità.” un brusio di disapprovazione inondò la sala del Consiglio ed il giovane Mago continuò “... il Talismano delle Ombre che si trova nascosto nelle sale di Nerhas; le Lacrime di Unicorno, unica testimonianza dell'esistenza di uno splendido animale fantastico scomparso da tempo: forse ne troverete un'ampolla tra le Rovine di Lanya...” il brusio divenne lamento “e... del Sangue di Drago...”. Nella confusione generale, Godorh, l'Arcimago reggente di Lhomar, si alzò dal suo posto e si consultò con Sabadarh lo Stregone Grigio; poi, quest'ultimo, prese la parola. “Mio signore Gordanyn, Re degli Uomini e di tutti i Popoli Liberi de la Terra, chiedo a nome della città di Nanya, la patria di noi Stregoni, a nome di Lhomar, la città dei Maghi Bianchi e a nome di tutti i Collegi di Magia il permesso di intraprendere tale impresa perché mai noi vorremmo vedere di nuovo aperta la porta che conduce nei sotterranei del Tempio sotto la Grande Montagna. Una compagnia di Eroi recupererà gli Artefatti e li porrà di fronte alla grande porta intrisa di magia... se i nostri calcoli sono esatti, questo basterà ad innescare la reazione tra gli elementi ed a bloccare la fuoriuscita di Chaos Strisciante.” Il Re non ebbe esitazione ed ordinò ad ogni scriba presente nella sala del Consiglio di trascrivere un messaggio a tutti i Popoli Liberi de la Terra; mentre dettava, qualche consigliere cercò di dissuaderlo da tale proposito... Come si poteva credere ciecamente alle parole di una creatura come Arzakhan? Era rischioso andare nella regione delle Montagne in cerca di Draghi, per non parlare della maledizione che strisciava tra le sale del Tempio, nelle viscere di Kadath... Gordanyn scagliò il vassoio col vino contro chi gli chiedeva di mostrare più pazienza e finì di dettare le lettere. Le risposte non tardarono ad arrivare. Oltre al Popolo degli Uomini e alla Stirpe degli Stregoni, anche gli Elfi Mago dell'Isola di Nhaar e gli Elfi del Bosco di Loryen si unirono alla compagnia rispondendo all'appello del Re. Il corvo proveniente dall'Estremo Nord arrivò al tramonto; William Donegan, signore di Asghard e di tutti i Vichinghi aveva scritto il messaggio di sua mano, per meglio far ricordare al Re di Hamann ed agli Arcimaghi delle Università della Magia, il grande male che dorme intrappolato sotto la Montagna... concluse, parlando anche a nome dei Nani di Hered suoi protetti, promettendo l'invio di due dei loro miglior guerrieri. Nessuna risposta venne dalle Highlands... Un altro corvo, invece, giunse dopo qualche giorno dalla città di Nuova Lanya... “Noi che non riconosciamo Gordanyn come Re dei popoli liberi; noi che non abbiamo bisogno della guida spirituale della chiesa di Hamann; noi che consideriamo nemici i Maghi Bianchi di Lhomar; noi che viviamo oltre la Foresta del Lupo, nell'isolamento forzato che gli eserciti di Hamann ci impongono; noi non rispondiamo al vostro appello ma, anzi, vi invitiamo a non imbarcarvi in un'avventura che potrebbe far ripiombare la nostra Terra nell'ombra che ha divorato la città d'argento di Lanya e tutto l'antico Regno delle Amazzoni. Nel nome del Popolo Libero di Stynia, vi chiediamo di rinunciare alla follia di marciare verso le terre al nord, dove...” Lameth “Cuore di Lupo”, figlio di Lucyan, Signore di Nhora e Sovrintendente del Clan dei Lupi, strappò via il foglio dalle mani del servitore che lo stava leggendo al Consiglio e lo gettò con rabbia nel fuoco del grande camino... “Non credo arriveranno altre risposte” disse il Re alzandosi dalla sua sedia rivestita di velluto rosso “chiedo, a chiunque abbia il coraggio e l'ardire di farlo, di recarsi nel Deserto Centrale ed entrare nella Torre di Nerhas; chiedo, a chiunque abbia il fegato, di strisciare sotto i lunghi cunicoli delle Montagne alla ricerca di un Drago... chiedo, a chiunque sia così folle, di recarsi ai confini del mondo, tra la neve ed il ghiaccio dell'Estremo Nord ed entrare nelle viscere del Tempio maledetto che si trova sotto il Monte Kadath e fermare quello che gli Stregoni chiamano Chaos Strisciante... non so dirvi di più; non posso promettervi che tornerete tutti d'un pezzo o sani di mente; non so dirvi cosa incontrerete, quali nemici affronterete... ma su di voi verranno scritte canzoni e raccontate leggende ai bambini che verranno... posso solo augurarvi buona fortuna. Chiunque tornerà vivo, riceverà da me, Gordanyn, Re degli Uomini, il titolo di Lord e delle terre ed un castello...” Il Re si congedò e la compagnia si preparò a lasciare Hamann in direzione di Nerhas...
  5. Il tempio del tempo

    Nome file: Il tempio del tempo Autore del file: Lex il Cacciatore File inserito: 26 dic 2016 Categoria del file: Quest e questpacks Il Tempio del Tempo è un questpack che ha ottenuto il 2° Premio al Quest Competition Edizione 2016. Prologo: Il corvo messaggero arrivò alle prime luci dell'alba. Portava legato ad una zampa, un pezzetto di stoffa giallastra con un messaggio scritto in un'antica e sconosciuta lingua. L'ordine dei Maghi Bianchi di Lhomar si riunì per una veloce quanto drammatica traduzione... Un giovane Mago presenziò dinanzi al Consiglio di Hamann leggendo quanto segue: “Arzakhan il Necromante, colui che dimora nel bastione nero da noi tutti conosciuto come Nerhas, ci avverte di un imminente pericolo: sembra che, da qualche tempo, le creature Non Morte che vivono nel Deserto Centrale, abbiano iniziato a comportarsi in modo anomalo; molti di loro, si rifiutano di svolgere i propri compiti e si verificano spesso liti e diverse risse tra i vari clan; gli Scheletri Guerriero sono inquieti come mai successo prima. Arzakhan teme che il sigillo magico che tiene chiusa la porta dei sotterranei del Tempio del Tempo si stia man mano logorando e che, dalle fessure della grande porta, si stiano liberando in aria impercettibili quantità di Chaos Strisciante... Il Pastore di Anime è convinto che soltanto una nuova unione tra Magia Bianca e Magia Oscura sia in grado di porre un nuovo e più potente sigillo di protezione ai sotterranei del Tempio.” Sire Gordanyn, sotto consiglio dei Maghi più saggi e dei Cardinali, aggiornò la seduta alla fine della settimana. I Maghi si riunirono a Lhomar chiedendosi quanto fossero vere quelle notizie; Gli Stregoni Grigi di Nanya interrogarono gli antichi libri e su tutte le terre degli Uomini cadde il silenzio... Il terzo giorno arrivò un altro corvo con un nuovo messaggio; la traduzione fu più veloce e, davanti al Consiglio al gran completo, il giovane Mago lesse di nuovo: “Arzakhan il Necromante ci avverte di non avere quasi più potere sugli Scheletri Guerrieri e di essersi rinchiuso a Nerhas, nelle sue stanze, con il suo seguito e la sua guardia personale. Suggerisce inoltre a noi Popoli Liberi di riunire una compagnia di Eroi; un manipolo che vada a recuperare almeno tre artefatti magici dell'Era Antica legati alla Luce e all'Oscurità.” un brusio di disapprovazione inondò la sala del Consiglio ed il giovane Mago continuò “... il Talismano delle Ombre che si trova nascosto nelle sale di Nerhas; le Lacrime di Unicorno, unica testimonianza dell'esistenza di uno splendido animale fantastico scomparso da tempo: forse ne troverete un'ampolla tra le Rovine di Lanya...” il brusio divenne lamento “e... del Sangue di Drago...”. Nella confusione generale, Godorh, l'Arcimago reggente di Lhomar, si alzò dal suo posto e si consultò con Sabadarh lo Stregone Grigio; poi, quest'ultimo, prese la parola. “Mio signore Gordanyn, Re degli Uomini e di tutti i Popoli Liberi de la Terra, chiedo a nome della città di Nanya, la patria di noi Stregoni, a nome di Lhomar, la città dei Maghi Bianchi e a nome di tutti i Collegi di Magia il permesso di intraprendere tale impresa perché mai noi vorremmo vedere di nuovo aperta la porta che conduce nei sotterranei del Tempio sotto la Grande Montagna. Una compagnia di Eroi recupererà gli Artefatti e li porrà di fronte alla grande porta intrisa di magia... se i nostri calcoli sono esatti, questo basterà ad innescare la reazione tra gli elementi ed a bloccare la fuoriuscita di Chaos Strisciante.” Il Re non ebbe esitazione ed ordinò ad ogni scriba presente nella sala del Consiglio di trascrivere un messaggio a tutti i Popoli Liberi de la Terra; mentre dettava, qualche consigliere cercò di dissuaderlo da tale proposito... Come si poteva credere ciecamente alle parole di una creatura come Arzakhan? Era rischioso andare nella regione delle Montagne in cerca di Draghi, per non parlare della maledizione che strisciava tra le sale del Tempio, nelle viscere di Kadath... Gordanyn scagliò il vassoio col vino contro chi gli chiedeva di mostrare più pazienza e finì di dettare le lettere. Le risposte non tardarono ad arrivare. Oltre al Popolo degli Uomini e alla Stirpe degli Stregoni, anche gli Elfi Mago dell'Isola di Nhaar e gli Elfi del Bosco di Loryen si unirono alla compagnia rispondendo all'appello del Re. Il corvo proveniente dall'Estremo Nord arrivò al tramonto; William Donegan, signore di Asghard e di tutti i Vichinghi aveva scritto il messaggio di sua mano, per meglio far ricordare al Re di Hamann ed agli Arcimaghi delle Università della Magia, il grande male che dorme intrappolato sotto la Montagna... concluse, parlando anche a nome dei Nani di Hered suoi protetti, promettendo l'invio di due dei loro miglior guerrieri. Nessuna risposta venne dalle Highlands... Un altro corvo, invece, giunse dopo qualche giorno dalla città di Nuova Lanya... “Noi che non riconosciamo Gordanyn come Re dei popoli liberi; noi che non abbiamo bisogno della guida spirituale della chiesa di Hamann; noi che consideriamo nemici i Maghi Bianchi di Lhomar; noi che viviamo oltre la Foresta del Lupo, nell'isolamento forzato che gli eserciti di Hamann ci impongono; noi non rispondiamo al vostro appello ma, anzi, vi invitiamo a non imbarcarvi in un'avventura che potrebbe far ripiombare la nostra Terra nell'ombra che ha divorato la città d'argento di Lanya e tutto l'antico Regno delle Amazzoni. Nel nome del Popolo Libero di Stynia, vi chiediamo di rinunciare alla follia di marciare verso le terre al nord, dove...” Lameth “Cuore di Lupo”, figlio di Lucyan, Signore di Nhora e Sovrintendente del Clan dei Lupi, strappò via il foglio dalle mani del servitore che lo stava leggendo al Consiglio e lo gettò con rabbia nel fuoco del grande camino... “Non credo arriveranno altre risposte” disse il Re alzandosi dalla sua sedia rivestita di velluto rosso “chiedo, a chiunque abbia il coraggio e l'ardire di farlo, di recarsi nel Deserto Centrale ed entrare nella Torre di Nerhas; chiedo, a chiunque abbia il fegato, di strisciare sotto i lunghi cunicoli delle Montagne alla ricerca di un Drago... chiedo, a chiunque sia così folle, di recarsi ai confini del mondo, tra la neve ed il ghiaccio dell'Estremo Nord ed entrare nelle viscere del Tempio maledetto che si trova sotto il Monte Kadath e fermare quello che gli Stregoni chiamano Chaos Strisciante... non so dirvi di più; non posso promettervi che tornerete tutti d'un pezzo o sani di mente; non so dirvi cosa incontrerete, quali nemici affronterete... ma su di voi verranno scritte canzoni e raccontate leggende ai bambini che verranno... posso solo augurarvi buona fortuna. Chiunque tornerà vivo, riceverà da me, Gordanyn, Re degli Uomini, il titolo di Lord e delle terre ed un castello...” Il Re si congedò e la compagnia si preparò a lasciare Hamann in direzione di Nerhas... Clicca qui per scaricare il file
  6. Cari Heroquesters, siamo lieti di pubblicare il podio dell'edizione 2016 del Quest Competition, il primo concorso al mondo che premia i creatori di avventure per Heroquest. Ricordo a chi legge per la prima volta del concorso che il Quest Competition è nato nel 2004 e ogni anno assegna dei premi per la creazione di questpack per Heroquest a tema imposto. Il Regolamento dell'edizione 2016 prevedeva l'ideazione di un'avventura da articolare in almeno in quattro diverse location. Lo scopo dell'avventura doveva essere il recupero di almeno tre oggetti di qualsiasi natura che consentano l'accesso ad un ultimo livello/quest per un determinato scopo. Il background era libero. Ai questpack pervenuti (6) sono stati attribuiti dei punteggi da 60 a 100 per i seguenti elementi valutabili: Rispetto del tema del QuestCompetition Originalità nella stesura del background e costruzione delle singole quest Qualità del materiale creato ad-hoc per il questpack presentato Cura dell'aspetto grafico In base all'articolo 7 del Regolamento ecco chi ha raggiunto i punteggi che consentivano l'accesso ai premi: Primo Premio: Non assegnato. Secondo Premio: Il Tempio del Tempo di Francesco Seghetti (aka Lex il Cacciatore) Terzo Premio: Il Caos per la vittoria di Alfonso Mercurio (aka Alfonso) La pubblicazione dei questpack avverrà prima del 31 Dicembre 2016 mentre i premi verranno spediti in Gennaio. Complimenti ai vincitori e arrivederci al Quest Competition 2017 (che verrà bandito a giorni!)
  7. Con enorme piacere comunichiamo alla community che abbiamo ricevuto poche ore fa una donazione che ci farà dormire sonni tranquilli per un bel pezzo. La prima cosa che ho voluto fare è stata rendere gratuita la partecipazione al Quest Competition 2016. Tutti i premi saranno offerti dalla redazione di Heroquestgame.com Link > http://www.heroquestgame.com/QuestCompetition/2016/2016_main.htm
  8. Sono aperte le iscrizioni all'edizione 2016 del Quest Competition, il Concorso che mette alla prova la vostra abilità di creare avventure per Heroquest. Trovate il regolamento e tutto il necessario nella pagina dedicata al Concorso sul Portale Italiano di Heroquest. Dateci dentro, heroquester!
  9. Cari Heroquesters, con tre giorni di ritardo su quanto annunciato, il 29 Dicembre, intorno alle 22.00 andrà online la graduatoria finale del Quest Competition 2014. Il ritardo è dovuto all'assenza di uno dei redattori, necessario nella votazione dei questpack. Oggi è rientrato dalle sue vacanze (beato lui) e ha dato il suo voto per i questpack in concorso. A domani.
  10. Sono aperte le iscrizioni al Quest Competition edizione 2014. Link > http://www.heroquestgame.com/QuestCompetition/questcompetitionMAIN.htm
  11. L’edizione 2013 del Quest Competition volge oggi, 23 Dicembre 2013, al termine. I quest partecipanti che verranno valutati dalla redazione sono 6. A ciascun questpack verrà attribuito un punteggio e sulla base di questo verrà posizionato in graduatoria. Chi raggiungerà un punteggio tra i 95 e i 100 punti si aggiudicherà l’ambito primo premio. Maggiori informazioni nel regolamento. Stasera i risultati sul Forum Italiano di Heroquest.
  12. Nei prossimi giorni vorrei giocare con i miei amici il questpack in oggetto. Prima di iniziare volevo chiedervi, a chi lo ha già giocato, quanto dura più o meno tutta l'avventura. Non essendo degli accaniti giocatori, non vorrei che i miei amici dopo qualche ora di gioco tentino di uccidermi perchè la partita sta durando troppo ;)
  13. Per l'edizione Winter2008 non sono stati assegnati premi. Il bando della prossima edizione sarà disponibile entro poche settimane.
  14. ciao a tutti volevo sapere una cosa mi sembra di avere letto che per creare la quest si possono usare solo mostri del set base!!!! è vero e se è vero mi mandate un link dove posso trovare tutto quello che posso e non posso usare? grazie in anticipo
  15. Chi partecipa all'edizione Winter 2008? Io ci dovrei essere.
  16. ciaooo a tutti..mi chiedevo ma oltre ai vincitori dei QP 2008 le altre quest classificate dal 4°posto in poi sono state pubblicate o son io che non le trovo??? :happy8:
  17. Dunque, mi sto accingendo a stampare la questpack 2008 "L'inquisitore Maledetto" Ho stampato oggi il primo dungeon, ho unito le 8 pagine presenti nel formato pdf, in un'unica pagina, e l'ho fatta stampare su cartoncino patinato... l'effetto finale è ottimo, ma penso si possa fare ancora meglio stampando sulla carta fotografica, ottenendo quindi l'effetto lucido.. più identico al tabellone originale (io ho pagato 6 euro, stampando su carta fotografica veniva 10.... prossima volta proverò) non credo valga la pena plastificare il foglio (avrei pagato in totale 15 euro invece che 6...) Qualche consiglio o correzione in merito ? Ora il secondo passo sarà trovare un cartoncino (o legno) adatto per la base... che vorrei evitare di piegare come l'originale, ma la terrei in un pezzo unico (o al massimo la sego in 2 parti uguali e le unisco al momento opportuno) Quale cartoncino (o meglio ancora legno) usare ? dovrei poi mettere sotto un foglio adesivo nero (meglio se ruvido) per renderlo più simile all'originale ? Qualcuno di voi ha già fatto questa cosa e può darmi maggiori consigli e chiarimenti ? Spero di si. Grazie. PS: missioni e carte le stampo tutte su fogli normali A4 da stampante, le carte a limite le faccio plastificare. E forse faccio la stessa cosa anche per le tiles aggiuntive. PS2: non ho ancora capito le due tiles (il sasso unico cadente e la punta della lancia... che si trovano entrambe anche nelle missioni del set base..ma non come tiles.... come devono essere interpretate ? semplici trappole da -1 punto corpo ??) Spero in qualche risposta...
  18. Sono aperte le iscrizioni al Quest Competition edizione Winter 2008. Regolamento completo: 1. Svolgimento Il Quest Competition Edizione Winter 2008 (d’ora in avanti denominato QC) è organizzato dalla redazione heroquestgame.com. Ha inizio il 1 Ottobre 2008 alle ore 08:00 e termina il 22 Dicembre 2008 alle ore 23:59. 2. Scadenza iscrizione e presentazione materiale. Al QC possono partecipare i visitatori di ogni età e nazionalità del sito heroquester che abbiamo compilato il modulo di iscrizione ed inviato il materiale entro e non oltre la mezzanotte del 22 Dicembre 2008. Oltre questa data non verranno ammesse iscrizioni nè accettati file per il Concorso. Non possono partecipare i vincitori (Primo Posto) delle ultime 3 passate edizioni. 3. Modalità di partecipazione Per poter partecipare al QC occorre scaricare il materiale necessario e creare con tale materiale ed in formato elettronico un Questpack di minimo 2 Quest singoli connessi tra loro da una trama a tema libero. I Questpack inviati dovranno essere composti con il materiale disponibile, creato appositamente dal partecipante o scaricato dall'area Risorse del sito heroquestgame.com In ogni caso, (nuove carte, oggetti o tasselli, tiles ecc.) il partecipante fornirà alla redazione tutto il materiale creato in uno solo dei seguenti formati : PDF o JPEG o PNG anche se questo è disponibile sul sito heroquestgame.com Qualsiasi altro formato non verrà accettato. Per ogni nuovo add-on è obbligatorio fornire un dettagliato utilizzo e riferimento al questpack, incluse eventuali dimensioni di stampa, modalità di taglio o montaggio ecc. 4. Invio del materiale I partecipanti dovranno inviare il medesimo Questbook in formato ZIP accompagnato da un file TXT nel quale sono raccolti tutti i dati del partecipante da questa pagina: http://www.heroquestgame.com/QuestCompetition/Invia/inviaMain.htm 4bis. Dimensione del file ZIP finale Non vi sono limiti alla dimensione del file ZIP finale. 5. File TXT per dati personali Unitamente al Questpack i partecipanti dovranno inviare un file TXT o RTF nel quale verranno riportati i seguenti dati: INIZIO DEL FILE-------------------------- (a capo) QUEST COMPETITION WINTER 2008 (a capo) Nome : [NOME DEL PARTECIPANTE] (a capo) Cognome: [COGNOME DEL PARTECIPANTE] (a capo) Indirizzo : [iNDIRIZZO DEL PARTECIPANTE] (a capo) CAP : [CAP] (a capo) Città : [CITTA’] (a capo) Provincia : [PROVINCIA] (a capo) eMail : (a capo) Titolo del questpack: [TITOLO DEL QUESTPACK] (a capo) FINE DEL FILE-------------------------- Nota importante : il nome del file TXT dovrà essere identico al nome del file ZIP che contiene il QuestPack. 6. Formati accettati Il Questpack deve essere fornito alla redazione solo ed esclusivamente nei formati PDF o JPEG o PNG. L’invio di questpack in formati diversi da quelli elencati provocherà l’eliminazione del Questpack dal QC. E’ tuttavia accettato il solo ed esclusivamente il formato DOC/RTF esclusivamente per la parte testuale dei Quest. Tale parte dovrà essere scritta nel modo più chiaro e corretto possibile e deve poter essere riferita alle relative mappe senza difficoltà alcuna. Il QuestPack prima di essere spedito dovrà essere compresso in formato ZIP con l’ausilio del software shareware Winzip del quale è possibile effettuare il download di una copia shareware dall'area Software del sito heroquestgame.com 7. Premi La redazione Heroquestgame.com tra il giorno 23 e il giorno 25 del mese di Dicembre 2008 analizzerà tutti i QuestPack pervenuti in redazione e sceglierà ad insindacabile giudizio i tre migliori. Il giudizio della redazione di Heroquestgame.com è insindacabile e inappellabile. I partecipanti all’atto dell’iscrizione si impegnano ad accettare tale giudizio. Il giorno 26 Dicembre 2008 alle ore 15:00 verranno pubblicati i nomi dei tre vincitori. I premi saranno attribuiti a seconda del punteggio in centesimi attribuito ad ogni lavoro: PRIMO POSTO (95-100 punti) - Confezione completa al 100% ed in eccellenti condizioni del gioco di ruolo Heroquest della MB / Hasbro (1) - Buono sconto di 55,00 EUR dall’Heroquest Shop (2) - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits SECONDO POSTO (90-94 punti) - Due confezioni originali e incellophanate Games Workshop: a) Set di pittura della Battaglia di Passo Teschio B) Squadra tattica degli Space Marines - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits TERZO POSTO (90-94 punti) - Buono sconto di 30,00 EUR dall’Heroquest Shop (2) - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits (1) Le confezioni sono usate ma complete al 100% ed in condizioni eccellenti (2) Lo sconto viene applicato sulle confezioni del Set Base di Heroquest o di qualsiasi sua espansione disponibile nell’Heroquest Shop. 8. Classifica finale La classifica finale di tutti i questpack partecipanti al QC Winter 2008 verrà pubblicata sul sito internet heroquestgame.com. I premi verranno attribuiti a seconda del punteggio. La redazione di heroquestgame.com ad insindacabile giudizio potrà non assegnare uno o più premi. 9. Rinuncia introiti I partecipanti rinunciano da adesso ed in via definitiva ad ogni re-tribuzione e/o ricavo e/o guadagno dai diritti di creazione del QuestPack inviato alla redazione Heroquestgame.com ed autoriz-zano Heroquestgame.com alla pubblicazione nelle future aree del sito del materiale inviatogli. 10. Accettazione L’iscrizione al QC implica l’accettazione integrale di questo Regola-mento.
  19. Dopo una lunga consultazione abbiamo stilato la classifica finale dell'edizione Summer 2008 del Quest Competition Prima di procedere lasciate che mi complimenti a nome di tutta la redazione heroquestgame.com con tutti, davvero tutti i lavori ricevuti. La cura dei dettagli, la fantasia nel produrre avventure e nello scriverle ha reso ardua la scelta del migliore e scatenato accese discussioni sui meriti e i demeriti di una quest piuttosto che un'altra. Insomma, una edizione ricchissima di materiale, tabelloni (!), tiles, carte e tantissimo altro a tal punto che abbiamo deciso di pubblicarle quasi tutte nell'area Quest del Portale Italiano di Heroquest data la loro qualità e impegno nel crearle. Passiamo dunque alla classifica finale. Il terzo premio del Quest Competition Summer 2008 viene assegnato all'utente RedByron e al suo questpack La spada Cremisi Il secondo premio del Quest Competition Summer 2008 viene assegnato all'utente Viper e al suo questpack La luna oscura And the winner is... Il primo premio del Quest Competition Summer 2008 viene assegnato all'utente Inqui88 e al suo questpack L'inquisitore maledetto Per questo lavoro Inqui88 riceve una Menzione Speciale per la creazione di tre nuovi tabelloni e per il modo in cui sono stati usati nell'avventura. Due Menzioni di Segnalazione vanno a Vargridarn per "L'incantatrice del male" e a Nedo per "Il Flagello di Ptah-Zarrok". Complimenti sinceri a tutti. Entro il fine settimana andrà onLine il bando dell'edizione Winter 2008 che assegnerà i premi a Natale. Siete pronti a ricominciare?
  20. Grazie al suggerimento di Flash, attentissimo moderatore ed heroquester, all'anno delle edizioni precedenti del Quest Competition è stato aggiunto il prefisso "Winter" per indicare il periodo di svolgimento. Da questa edizione, come già annunciato in precedenza, intendiamo organizzare i Quest Competition con cadenza Estiva (Summer) e Invernale (Winter). Anche l'albo d'oro è stato aggiornato con le diciture corrette.
  21. Elenco dei partecipanti all'edizione Summer 2008 del Quest Competition: Nome e Cognome, Nickname sul Forum Peppe Lollo, Conan Fabio Morselli, Vargridarn Stefano Baccini, Nedo Alex Preti, Alex Domenico Maiellaro, Viper Massimiliano Martorana, RedByron Luca Marton, Inqui88
  22. 1. Svolgimento Il Quest Competition Edizione Summer 2008 (d’ora in avanti denominato QC) è organizzato dalla redazione heroquestgame.com. Ha inizio il 15 Marzo 2008 alle ore 08:00 e termina il 30 Agosto 2008 alle ore 23:59. 2. Scadenza iscrizione e presentazione materiale. Al QC possono partecipare i visitatori di ogni età e nazionalità del sito heroquester che abbiamo compilato il modulo di iscrizione ed inviato il materiale entro e non oltre la mezzanotte del 7 Settembre 2008. Oltre questa data non verranno ammesse iscrizioni nè accettati file per il Concorso. Non possono partecipare i vincitori (Primo Posto) delle ultime 3 passate edizioni. 3. Modalità di partecipazione Per poter partecipare al QC occorre scaricare il materiale necessario e creare con tale materiale ed in formato elettronico un Questpack di minimo 2 Quest singoli connessi tra loro da una trama a tema libero. I Questpack inviati dovranno essere composti con il materiale disponibile, creato appositamente dal partecipante o scaricato dall'area Risorse del sito heroquestgame.com In ogni caso, (nuove carte, oggetti o tasselli, tiles ecc.) il partecipante fornirà alla redazione tutto il materiale creato in uno solo dei seguenti formati : PDF o JPEG o PNG anche se questo è disponibile sul sito heroquestgame.com Qualsiasi altro formato non verrà accettato. Per ogni nuovo add-on è obbligatorio fornire un dettagliato utilizzo e riferimento al questpack, incluse eventuali dimensioni di stampa, modalità di taglio o montaggio ecc. 4. Invio del materiale I partecipanti, dopo avere creato il Questpack in formato elettronico con l’ausilio di software di grafica bitmap o vettoriale non fornito dalla redazione heroquestgame.com, dovranno inviare il medesimo Questbook in formato ZIP accompagnato da un file TXT nel quale sono raccolti tutti i dati del partecipante da questa pagina 4bis. Dimensione del file ZIP finale Non vi sono limiti alla dimensione del file ZIP finale. 5. File TXT per dati personali Unitamente al Questpack i partecipanti dovranno inviare un file TXT nel quale verranno riportati i seguenti dati: INIZIO DEL FILE-------------------------- QUEST COMPETITION SUMMER 2008 Nome : [NOME DEL PARTECIPANTE] Cognome: [COGNOME DEL PARTECIPANTE] Indirizzo : [iNDIRIZZO DEL PARTECIPANTE] CAP : [CAP] Città : [CITTA’] Provincia : [PROVINCIA] eMail : Titolo del questpack: [TITOLO DEL QUESTPACK] FINE DEL FILE-------------------------- Nota importante : il nome del file TXT dovrà essere identico al nome del file ZIP che contiene il QuestPack. 6. Formati accettati Il Questpack deve essere fornito alla redazione solo ed esclusivamente nei formati PDF o JPEG o PNG. L’invio di questpack in formati diversi da quelli elencati provocherà l’eliminazione del Questpack dal QC. E’ tuttavia accettato il solo ed esclusivamente il formato DOC/RTF esclusivamente per la parte testuale dei Quest. Tale parte dovrà essere scritta nel modo più chiaro e corretto possibile e deve poter essere riferita alle relative mappe senza difficoltà alcuna. Il QuestPack prima di essere spedito dovrà essere compresso in formato ZIP con l’ausilio del software shareware Winzip del quale è possibile effettuare il download di una copia shareware dall'area Software del sito heroquestgame.com 7. Premi La redazione Heroquestgame tra il giorno 7 e il giorno 15 del mese di Settembre 2008 analizzerà tutti i QuestPack pervenuti in redazione e sceglierà ad insindacabile giudizio i tre migliori. Il giudizio della redazione di Heroquestgame.com è insindacabile e inappellabile. I partecipanti all’atto dell’iscrizione si impegnano ad accettare tale giudizio. Il giorno 16 Settembre 2008 ore 15:00 verranno pubblicati i nomi dei tre vincitori. I premi saranno attribuiti a seconda del punteggio in centesimi attribuito ad ogni lavoro: PRIMO POSTO (95-100 punti) - Confezione completa al 100% ed in eccellenti condizioni del gioco di ruolo Heroquest della MB (1) - Buono sconto di 55,00 EUR dall’Heroquest Shop (2) - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits SECONDO POSTO (90 – 94 punti) - Confezione completa al 100% ed in eccellenti condizioni del gioco "Brivido" della MB - Buono sconto di 40,00 EUR dall’Heroquest Shop (2) - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits TERZO POSTO (85 – 89 punti) - Buono sconto di 40,00 EUR dall’Heroquest Shop (2) - Pubblicazione del QuestPack nell’area apposita del sito con i relativi credits (1) Le confezioni sono usate ma complete al 100% ed in condizioni eccellenti (2) Lo sconto viene applicato sulle confezioni del Set Base di Heroquest o di qualsiasi sua espansione disponibile nell’Heroquest Shop. 8. Classifica finale La classifica finale di tutti i questpack partecipanti al QCSummer2008 verrà pubblicata sul sito internet heroquestgame.com. I premi verranno attribuiti a seconda del punteggio. La redazione di heroquestgame.com ad insindacabile giudizio potrà non assegnare uno o più premi. 9. Rinuncia introiti I partecipanti rinunciano da adesso ed in via definitiva ad ogni retribuzione e/o ricavo e/o guadagno dai diritti di creazione del QuestPack inviato alla redazione Heroquestgame.com ed autorizzano Heroquestgame.com alla pubblicazione nelle future aree del sito del materiale inviatogli. 10. Accettazione L’iscrizione al QC implica l’accettazione integrale di questo Regolamento.
  23. Stanno per scadere i termini per la presentazione del materiale per l'edizione estiva del Quest Competition 2008 a cui, come già detto in passato, farà seguito la versione ufficiale invernale. L'1 Settembre la redazione riaprirà ufficialmente i battenti e la presenza di altri 2 membri dello staff qui sul forum porterà alla luce le novità anticipate già in primavera. Essendo questa la prima (e quasi sicuramente non ultima) edizione estiva tutti gli iscritti verranno contattati via eMail Domenica 1 Settembre per la conferma dell'invio del materiale e per i dati. In caso di problemi nel reperimento dei files tutti gli iscritti avranno la possibilità di reinoltrarli. Ragman ha in serbo per noi i Collaboration Quest ed entro Settembre oltre al bando per il QC 2008 Winter Edition verranno messi online una quindicina di Single Quest per il free download. Inoltre tutte le nuove aree verranno collegate al forum e all'importante lavoro (osservato tutti i giorni dalla nostra Carla) svolto da chi dedica il suo tempo nella redazione di Film, Videogames e altro. Anche se nessuno dello staff scrive, ragazzi, state pur certi che una collaborazione del genere non passa inosservata. Avrò modo, credo, di spiegarvi questo periodo di rallentamento più avanti.
  24. Cari heroquester, sono spiacente di comunicare che la redazione heroquestgame.com ha deciso di annullare il concorso 2007 della Quest Competition a causa di un imprecisa e incorretta archiviazione da parte nostra dei dati e del materiale inviato dai partecipanti. E' la prima volta che ci troviamo in condizioni di dover rinunciare ad un progetto (che verrà ripreso per il 2008 senza più problemi) a causa di un sovraccarico di lavoro. Come si dice? C'è sempre una prima volta; ma è amaro lo stesso. Usate questo thread per chiedere informazioni. Cercherò, ove possibile, di darvi tutte le spiegazioni possibili. Mi scuso anche a nome della redazione con tutti i partecipanti e i visitatori del forum per questo inconveniente ma, ve lo garantisco, non è dipeso da noi. Solo una certezza: non accadrà più.

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×