Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'mordheim'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Inizia da qui
    • Il grimorio
    • Nuovi arrivati
    • Guide e F.A.Q.
    • Supporto online
  • HeroquestWorld
    • Il materiale originale
    • Regole e regolamenti
    • Espansioni e Cloni
    • Heroquest 25th
    • Software
    • Quattro chiacchiere
  • HeroquestForge - Progetti in corso
    • Idee per nuove regole
    • Idee per nuovi quest
    • Idee per nuove risorse
    • Guide e templates
    • Idee per materiale Extra e Templates
    • Idee per nuove traduzioni
    • Cimitero
  • HeroquestForge - Progetti completati
    • Nuove Regole e Reboot
    • Quest e Questpack
    • Risorse di gioco
    • Guides
    • Extra e Templates
    • Traduzioni
  • Epic Quest
    • Discussioni su Epic Quest
    • Download Epic Quest
  • La comunità degli Heroquesters
    • Cerca giocatori in Italia
    • Sondaggi
    • Heroquest Photostory
    • Mercatino Heroquest
    • Mercatino altri giochi
    • Eventi
    • Enigmi
  • Concorsi e tornei
    • Quest Competition 2019
    • Paint Competition 2019
    • Le edizioni passate
    • Others
  • Starquest - Space Crusade
    • Regole
    • Risorse
    • Libri di Missioni
    • Altre discussioni su Starquest
    • Download
  • Warhammer Quest
    • Regole
    • Risorse
    • Traduzioni
    • Altre discussioni su Warhammer Quest
    • Download
  • Pittura
    • Proposte
    • Tecnica
    • Materiali e attrezzature
    • Tutorial
    • 3D
  • Modellismo
    • Proposte
    • Materiali e attrezzature
    • Tutorial
    • Creazione e modifica Miniature di HeroQuest
    • Creazione e modifica di miniature
    • 3D
    • DungeoNext
  • Mondo Fantasy
    • Letteratura
    • Cinema
    • Videogames
  • Rigorosamente Off-Topic
    • Internet e computer
    • Cinema Musica e TV
    • General Off Topic
    • Vassal

Categories

  • HeroquestWorld
    • Set base
    • Kellar's Keep
    • Against the Ogre Horde
    • Wizards of Morcar
    • Elf Quest
    • Le nuove imprese
    • Advanced Heroquest
    • Terror in the Dark
    • Adventure Design Kit
    • Heroquest Print&Play
    • [Secret Door]
  • HeroquestForge
    • Nuove Regole e Reboot
    • Quest e questpacks
    • Risorse di gioco
    • Guide
    • Extra
    • Template
  • Epic Quest
  • Altri Boardgames
    • Starquest - Space Crusade
    • Warhammer Quest
  • Heroquest videogames
  • Software utili

Categories

  • News from the HeroQuest universe

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Sito internet

Found 4 results

  1. In questo topic includerò le miniature che intendo impiegare negli incontri casuali di mordheim. La prima fra queste è un modello (modificato) che rappresenta una femmina di mezzorco. Tengo a precisare che rimango fedele all'ambientazione originale, quando gli orchi ancora non si riproducevano attraverso le spore dei funghi, dunque esisteva la razza dei mezzorchi, occasionale incrocio fra uomini e orchi ;-)
  2. Anni or sono acquistai un vasto assortimento di miniature in resina della ormai defunta Ilyad Games: I cavalieri della Luce, che traggono ispirazione dal fumetto da libreria francese "Le cronache della Luna Nera". Inizialmente avevo ipotizzato di creare una possente armata imperiale di Warhammer, sfruttando tali miniature che mi avevano affascinato. Abbandonato tale progetto, ho ripreso alcuni dei modelli per realizzare una banda di Mordheim. Ho preso in considerazione il dio legale Alluminas, risalente alla vecchia edizione del GdR Martelli da Guerra. "Gli dei della Legge sono comparsi nello stesso momento di quelli del Caos, e sono votati ai loro ideali di permanenza e stabilità. Se dovessero riuscire a distruggere gli dei del Caos e a stabilire il loro dominio sul mondo, tutti i cambiamenti e gli sviluppi cesserebbero, niente cambierebbe mai più. Alluminas è il signore della Luce, un' eterna e immutabile fonte luminosa che si dice possa immobilizzare qualsiaci cosa tocchi con i suoi raggi, rendendola statica e immutabile." estratto dal manuale Martelli da Guerra. Ecco dunque il primo dei "Cavalieri della Luce" Utilizzerò le regole della banda degli Ogre "Mangiatori di Uomini", percui inizialmente avrò solo 5 modelli, ma assai possenti. Questo rappresenterà al meglio la possanza dei miei cavalieri, praticamente la versione legale dei cavalieri e campioni del caos.
  3. Mi è venuto il dubbio che non sia apparso il topic fra i nuovi messaggi, percui aggiungo un reply giusto per provvedere. :-) "Ci fu un tempo in cui il posto desolato e arido ora conosciuto da alcuni come Terra dei Morti, era considerato la culla di una delle civiltà più grandi che siano mai esistite. Fu il primo vero regno dell' umanità . I suoi re erano adorati come Dei. Le sue navi governavano i mari ancor prima che Marienburg esistesse. Le sue città erano lastricate con oro e i suoi magnifici monumenti alla morte torreggiavano nel cielo e potevano essere visti per miglia intorno. Questa era Nehekhara. Ma l'ossessione dei suoi governanti ha portato la rovina della loro grande civiltà . Essi erano ossessionati dalla prima cosa che ha afflitto l'umanità dall'alba dei tempi: la morte." Dai manoscritti di Necmaatra, Portavoce del Tempo e Custode del Sapere Il mio nome è Nerigal figlio della tribù degli Sciti di Numas, l'unica città dell'immortale regno di Nehekhara ove i vivi camminano al fianco dei morti. Dominio del Principe Tutankhanut il quale veglia sulla città, servito da infinite schiere che non dormono mai. Agli antichi Re venne promessa la vita eterna, furono ingannati. Quando si ridestarono dal loro sonno millenario scoprirono che il vigore dei loro corpi era ormai un pallido ricordo e che il fuoco del loro spirito bruciava in membra mummificate, private di ogni bellezza e regalità. Non erano né vivi né morti erano divenuti i Re dei Sepolcri. Avevano fallito, ed ora si combattevano inutilmente per riconquistare i resti del loro antico impero, di cui restavano solo rovine. Io, Nerigal, non avrei condiviso il loro triste destino. "I mercanti stranieri avevano dunque detto il vero" Questo disse il nobile e possente guerriero rivolgendosi alla giovane sacerdotessa dalla pelle d'ebano. "Forse potevate dubitare delle loro parole, ma non certo delle mie divinazioni, o nobile Nerigal prediletto di Harakhte." gli rispose Neferia, guida spirituale della compagnia. "Come sempre le tue parole tradiscono il tuo disappunto, non intendevo certo mettere in discussione le tue divinazioni. Ma questi barbari stranieri sono privi di onore e la loro affidabilità è quantomeno dubbia." Lo sguardo di Nerigal cadde su Neferia. La sacerdotessa era giovane, giovane e bella. Ma presto il tempo avrebbe avuto ragione della sua bellezza e per quanto abile, ella non avrebbe saputo far altro che ritardare l'inevitabile. Ma non era questo il momento per abbandonarsi a tali nefasti pensieri di decadimento e morte. Giunse Tanis, la giovane donna bestia che aveva servito nella casa di suo padre, chinando rispettosamente il capo disse: "Mio Signore, un piccolo accampamento abitato da uomini di queste lande primitive confina con la città dei dannati. Non ho potuto avventurarmi oltre, poiché la mia natura è ritenuta un abominio dai superstiziosi nativi, per ulteriori informazioni suggerisco di inviare Melchior o Amir, i quali per quanto esotici ai loro occhi appariranno per ciò che sono: uomini." Nerigal, scrutò in direzione della città dei dannati, che distava ancora circa un giorno di cammino, il suo aspetto tetro e corrotto non era di certo promettente, ma lui e la sua compagnia provenivano dalle Terre del Crepuscolo, la patria dei non-morti. Alcuni componenti della sua compagnia non appartenevano neanche alla razza degli uomini: Tanis e suo fratello Khnum, uomini bestia venduti come schiavi alla sua famiglia quando ancora erano dei cuccioli, i cui tratti bestiali li rendevano facilmente riconoscibili a chiunque; Nun il Dannato, un tempo serviva un altra potenza, ma ebbe la presunzione di tradire il suo divino patrono e come punizione divenne una cangiante mutazione del caos primordiale, le cui mostruosità erano celate da pesanti vesti e da una maschera grottesca, ora egli nutriva la disperata ambizione di riconquistarsi il favore degli dei; poi venivano infine Sobek e Ammit due segugi benedetti dal signore del mutamento, la cui forma mutata tradiva un legame con il Grande Dio Falco, essi venivano condotti in battaglia da Sekhmet, uno dei migliori guerrieri della compagnia, mentre Apophis, con il suo incedere silente, attendeva i comandi di Nerigal. Tutti loro erano seguaci del Culto di Harakhthe, Il Grande Dio Falco, Signore del Mutamento, patrono della magia... una antica fede sopravvissuta alla caduta e rinascita del regno di Nehekhara. I barbari che abitavano questi luoghi davano un altro nome al divino Harakhthe, essi lo chiamavano Tzeentch e nella loro ignoranza perseguitavano coloro che ne seguivano il culto. Nerigal si rivolse alla sua compagnia riunita e disse: "Fratelli, Dopo un lungo viaggio siamo infine giunti alle porte di Mordheim, la città dei dannati. In questo luogo maledetto adempieremo al nostro destino. Che Harakthe, il cui severo occhio tutto sovrasta, possa guidare il nostro cammino" E una sinistra risata dalle innumerevoli voci riecheggiò nelle profondità del Warp, dimora del Dio del caos Tzeentch.
  4. Ecco un paio di mercenari del Reikland che ho dipinto su commissione per il mio abituale avversario:

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.