Jump to content

Darius Il Barbaro

Membri
  • Posts

    18
  • Joined

  • Last visited

About Darius Il Barbaro

  • Birthday 12/12/1978

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Darius Il Barbaro's Achievements

Collezionista di goblin morti

Collezionista di goblin morti (1/31)

15

Reputation

  1. @The MasTer ho compilato il form più di 48 ore fa, ma a parte il riassunto iniziale, non ho ricevuto più alcun aggiornamento da parte vostra sulla mia mail. Spero sia tutto a posto e non ci siano problemi nell'ordine.😕
  2. Datemi pure del purista, ma davvero non riesco a comprendere il senso di queste nuove aggiunte tra gli eroi. Il druido (o druida in questo caso, che suona ancora più stravagante) in generale è un personaggio tipico delle foreste della Gallia, amante della natura e creatore di pozioni, ma che io sappia non è certo un personaggio incline al combattimento nè tantomeno ad avventure in dungeon oscuri, essendo essi stessi eremiti che tendono a girovagare nelle foreste alla ricerca di piante o dediti a rituali in luoghi magici. Non capisco l'attinenza con un fantasy dai toni classici a tinte dark, largamente ispirato a Dungeons & Dragons, a sua volta ispirato al Signore degli Anelli. Per non parlare dello stile visivo con cui la si rappresenta, simile più ad un sorta di semi amazzone dalle tinte brasiliane-africane-australiane, per me assolutamente fuori contesto. È come se volessimo mettere Cĺoud di Final Fantasy in Zelda. Ma vogliamo parlare dell'orco-bardo-pirata effemminato cantante lirico? A parte che già l'idea stessa di un pirata del '600 in un contesto fatto di maghi, elfi, nani e barbari stona non poco, ma quale sarebbe il suo significato? Fare ridere? Rendere più spensierata l'esperienza di gioco? Ragazzi, stiamo parlando di un gioco di ruolo eroico, un gioco in cui ci si dovrebbe immedesimare (roba difficile ormai per noi grandi, ma non dovrebbe esserlo per i più piccoli), in cui si dovrebbe sentire il vero brivido di entrare nei sotterranei, l'ansia di non sapere cosa si celi dietro quella porta, di non essere più sicuro se quelle magie che possiedi ti basteranno, se quella spada che hai appena trovato sarà veramente efficace, se ci saranno mostri terribili ad aspettarti o trappole mortali, e invece di farmela sotto insieme a un nano incazzato o un barbaro nerboruto o un elfo misterioso, chi mi trovo? Un orco rinnegato cantante lirico fallito mezzo ubriaco. Ah dimenticavo, e pure pirata (!). A parte gli scherzi, chi ha partorito questi personaggi credo non abbia ben capito qual'è lo spirito di Hero Quest, ma soprattutto cosa sia Hero Quest. Sarò ormai troppo vecchio, ma per me il fantasy vero resta quello classico. Queste "trovate" le lascio alla generazione Z (mi pare si chiami così). Ad ogni modo se uscirà in Italia lo comprerò comunque ma solo perchè ci sono i personaggi originali (almeno mi risparmio le new entry che andranno per fortuna solo ai paganti "fortunati" americani).
  3. Io credo che Gamezone, se è un'azienda seria e come tale legata ai profitti, non si lascerebbe sfuggire l'occasione di avere delle royalties su Heroquest che gli fruttino concretamente a livello globale, con una produzione dai costi condivisi con Hasbro. Sarebbe una mossa poco furba non trovare un accordo per la distribuzione. Ci guadagnerebbero entrambi, dividendo i costi...
  4. Sarebbe bello un sito dedicato, come ha fatto Guillotine Games con Zombicide, che non solo è diviso in sezioni tra gioco base, stand-alone e varie espansioni annesse, ma presenta una sezione apposita in cui sforna periodicamente nuove avventure ufficiali (o quest o missions a seconda delle versioni comprate del gioco) realizzate da loro o dagli utenti stessi (tramiti appositi contest e ovviamente verificati dagli autori originali del gioco) di varia difficoltà, liberamente scaricabili (alcune addirittura accorpate in un unica avventura). In questo senso sono davvero ben organizzati, con tanto di filtri di ricerca a seconda del tipo di missione che si cerca, a quale versione si possegga del gioco e a quali espansioni. In questo modo si tiene alta la longevità stessa del gioco nonchè la rigiocabilità. Ci sono davvero missioni per tutti i gusti e rende conto della grande attenzione che guillotine ripone nel suo gioco e nei suoi giocatori. Se facessero una cosa simile anche alla hasbro sarebbe davvero la rinascita di heroquest, soprattutto perchè calamiterebbe l'attenzione di ancora più giocatori e accentrerebbe tutto in una community globale in continua espansione.
  5. Cazzarola, sono già a mezzo milione in 4 ore!!!!! Devo dirvi la verità, a me la nuova grafica non dispiace. D'altronde mi sembra corretto rispettare i tempi, un pò come è successo con la nuova Isola di Fuoco che, sinceramente, è perfettamente al passo coi tempi, se non addirittura più bello dell'originale (ed ha pure le espansioni). Non dico che questo possa essere altrettanto, ma certamente la grafica della scatola e dei mobili non ha spiazzato completamente gli originali e le miniature alla fine sono chiaramente più dettagliati e moderni, meno classicheggianti, ma perfettamente inseriti in un contesto fantasy (un pò come in zombicide green horde). Io aspetterò tranquillamente la versione italiana. Lo considero una seconda occasione per poter finalmente avere Heroquest al completo con le espansioni (cosa che non ho potuto da ragazzino).
  6. Ovviamente solo se localizzato in italiano sennò patate. Ma state tranquilli che asmodee non se la fa scappare questa possibilità.
  7. Io onestamente lo ricomprerei, d'altronde possiedo solo il set base e questa sarebbe l'occasione per averne una versione migliorata con annesse espansioni. Speriamo solo che stavolta il regolamento sia chiaro sul senso dello spadino e sul fatto che lo stregone abbia solo incantesimi senza possibilità di recuperarle durante la quest. O almeno questo è quello che ho capito io dalle regole. Se qualcuno vuole chiarirmi questi aspetti sarei contento di parlarne con voi.
  8. @The MasTer grazie infinite per l'aggiornamento. Fa piacere sapere che c'è ancora possibilità di riprendere le stampe. Colgo l'occasione per sperare anche in una futura uscita dell'episodio 2 prima di allora, magari così potrò prenderli entrambi in bundle.😁
  9. Notizia bomba, o prodi avventurieri! Heroquest sta tornando con un remake!!! Qui la notizia ufficiale da Tom's hardware: https://www.tomshw.it/culturapop/heroquest-ritorno-countdown/ E qui il countdown dell'annuncio ufficiale della Hasbro: https://heroquest.avalonhill.com/en-us Il bello è che non è uno scherzo, è tutto vero!!!!!! Ne vedremo delle belle nei prossimi mesi.
  10. Salve a tutti. Sapreste dirmi se sono riprese le prenotazioni per la stampa di Epic Quest? L'avviso diceva dalla seconda metà di Maggio 2020, ma non ho trovato alcun aggiornamento in merito. In caso di risposta positiva, sapreste dirmi quanto costa una copia a chi devo versare la quota per la stampa? Grazie anticipatamente per la risposta. Per quanto concerne invece il seguito, sapreste dirmi se il progetto è ancora in fase attiva? In questo caso, sarei disposto a prenotarmi fin da ora per una copia. 🙂
  11. Salve avventurieri, sono Darius Il Barbaro e sono molto contento di essere finalmente giunto su queste terre. Ho dovuto attraversare mille pericoli ed abbattere orde di orchi e goblin, ma alla fine sono arrivato in questo villaggio dove, sono sicuro, troverò della buona birra e degli ottimi compagni con cui raccogliere informazioni per proseguire le mie avventure. Coraggio, amici miei, brindiamo alla salute di Krohm, il Dio della Terra.
  12. Ciao Darius Il Barbaro e benvenuto sul Forum Italiano di HeroQuest. Qui troverai infinite risorse gratuite e in italiano per espandere all'infinito il più bel boardgame del mondo. Prendi quanto prima visione del Manifesto del Forum. Se hai dubbi sul funzionamento delle varie sezioni apri un ticket nella sezione Supporto Online.

    Ti auguro buon divertimento e buona permanenza a nome della redazione Heroquestgame.com.

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.