Jump to content

Icaro

Membri
  • Posts

    11
  • Joined

  • Last visited

Icaro's Achievements

Collezionista di goblin morti

Collezionista di goblin morti (1/31)

5

Reputation

  1. Senza il marchio Heroquest in Spagna e senza il marchio Heroquest Classic in Europa, la telenovela Heroquest 25th Anniversary finisce e inizia la telenovela TseuQuesT. Il 15 novembre 2021, con l'uscita ufficiale di Heroquest in diverse lingue da parte di Hasbro, abbiamo ricevuto l'offerta di scambio per Heroquest in inglese da Ludofilia Sociedad Limitada. Ludofilia è una società che è apparsa a posteriori e che attualmente, per quanto ne sappiamo, si trova in una situazione di insolvenza sconosciuta. Abbiamo pagato Gamezone (marchio registrato) attraverso Lanzanos, e i soldi sono andati al conto bancario e paypal di DRG, che successivamente ha creato Ludofilia e l'ha usata come società di copertura. Accettare lo scambio comporta la rinuncia agli impegni che si potevano pretendere da DRG, e accettare un nuovo accordo con un'altra azienda, pagando 20,80€ in più per ricevere un prodotto base in inglese. Capiamo che questa è una strategia di difesa e supponiamo che pochissime persone avranno accettato lo scambio. Chi ha scelto lo scambio, per quanto ne sappiamo, non conosce la data di consegna prevista del prodotto in inglese. Al momento il processo è ancora lento nei tribunali e stiamo aspettando una risposta da loro. Supponiamo che la fine del primo trimestre del 2022 arriverà prima di avere qualsiasi notizia, e in quel momento vedremo se la consegna dei TQT a coloro che non hanno scelto lo scambio diventa una realtà, vedremo quante unità sono state prodotte e a chi sono stati inviati. C'è anche la possibilità che la mancanza di notizie sia la notizia stessa. In sintesi, resta da aspettare per vedere quando arriva la HQ in inglese a chi ha scelto lo scambio, aspettare la spedizione promessa dei TQT alla fine del primo trimestre, e aspettare gli anticipi dei tribunali senza una data precisa. ---------------------------------------------------------------- Sin la marca Heroquest en España y sin la marca Heroquest Classic en Europa, acaba la telenovela del Heroquest 25 Aniversario y comienza la del TseuQuesT. El 15 de noviembre de 2021 con la salida oficial de Heroquest en diversos idiomas por parte de Hasbro, nos llegaba la oferta de canje por Heroquest en inglés de manos de Ludofilia Sociedad Limitada. Ludofilia es una empresa que apareció a posteriori y que actualmente, por las noticias que tenemos, se encuentra en paradero desconocido y situación de insolvencia. Nosotros le pagamos a Gamezone (Marca registrada) a través de Lanzanos, yendo a parar el dinero a la cuenta bancaria y de paypal de DRG, el cual creó posteriormente a Ludofilia que usa como empresa pantalla. Aceptar el canje conlleva renunciar a los compromisos que se le pudiese reclamar a DRG, y aceptar un nuevo acuerdo con otra empresa, abonando 20,80€ más para recibir un producto básico y en inglés. Entendemos que es una estrategia de la defensa y suponemos que muy poca gente habrá aceptado el canje. Los que eligieron el canje, hasta donde sabemos, desconocen la fecha prevista de entrega del producto en Inglés. De momento en los juzgados el proceso sigue lento y a la espera de respuesta de que nos notifiquen algo. Suponemos que el final del primer trimestre de 2022 llegará antes de que tengamos noticias, y en ese momento veremos si se hace realidad el envío de los TQT a los que no eligieron el canje, veremos cuantas unidades se han fabricado y a quien se las han enviado. También existe la posibilidad de que la falta de noticias sea la noticia en si. En resumen, queda esperar a ver cuando le llega el HQ en inglés a los que eligieron canje, esperar el prometido envío de los TQT a finales del primer trimestre y avances de los juzgados sin fecha determinada.
  2. Sì, i presunti accordi segreti tra Hasbro e ludofilia sembrano non essere andati come @HeroQuestFrance vorrebbe, perché a un giorno dalla fine, quella che potrebbe essere intesa come una strategia per allungare i termini infastidendo Hasbro il più possibile, hanno presentato l'opposizione alla registrazione del marchio Heroquest in Europa da parte di Hasbro. https://euipo.europa.eu/eSearch/#details/trademarks/018418235/opposition/003148434
  3. De momento es en América y Canadá. No sabemos si se verá en Europa, y la mayor incognita es como afectará el registro de la marca "Heroquest Classic" por Ludofilia en Europa o el registro de la marca "Heroquest" por Daniel G.G. en España. Toca esperar a ver si Dionisio se digna a cumplir con algo de lo prometido en 2013/2014, la evolución de la denuncia en los juzgados y las acciones de Hasbro al respecto. Para todo toca esperar.
  4. http://www.jugamostodos.org/index.php/noticias-en-el-mundo/noticias-94262/10685-hq-en-10-dias Parece ser que Hasbro empieza a moverse.
  5. 1. http://www.jugamostodos.org/index.php/noticias-en-espana/otros-articulos-94369/10341-con-cierta-normalidad 2. http://www.jugamostodos.org/index.php/noticias-en-espana/otros-articulos-94369/10417-retraso-en-el-transito Ahi va parte de la última crónica.
  6. Copio y pego una respuesta que me ha encantado al articulo de "EL CONFIDENCIAL". Me encanta porque comparte lo que que se busca aclarar desde la asociación, que no es un proyecto fallido sino una estafa, o fallido porque era una estafa. https://www.elconfidencial.com/tecnologia/2020-02-09/heroquest-estafa-crowdfunding-dionisio-rubio-gil_2443744/?fbclid=IwAR3_VDYiTL39PX7tUDAzbgxRBlDJr7fKu2rtiN0Apr4CmUtBqHh-8nxx0gU CITO: LA CHICA LOBO #7 2020-02-13 11:38:28 Cuando por redes sociales te ofrecen un producto, luego a través de una plataforma donde indica claramente que tienen obligación de entregar lo prometido, en su propia pagina web aseguran que entregarán el producto o devolveran el dinero, usan como ganchos a youtubers, te indican tanto en su web como en su tienda que tienen las herramientas, la experiencia y que el proyecto está al 80% y que la empresa tiene 12 años de experiencia.... si luego, 3 años despues, te dicen que empezaron en el menos mucho, que no tenían experiencia, que tenían que fundar la empresa y coger experiencia, que no devuelven el dinero, que tengas paciencia porque no hay fecha de salida, los mismos colaboradores se van retractando y diciendo que no hay reglamento ni material en papel porque aun no se ha traducido,y que los propietarios de la propiedad intelectual del producto original, sobre el que no tiene ningún derecho Dionisio resulta que publicaron que no le permitían sacar el producto porque tenía que demostrar que tenía los permisos de todas las partes implicadas, que Dionisio admitió no tener en otra entrevista... ¿Que más hace falta para que se considere estafa? Tal vez que los colaboradores de Dionisio dejen de publicar por las redes que es proyecto fallido para quitarle hierro al asunto. Nos ofrecieron algo, lo pagamos, y un año despues los portes para no perder la primera oleada de envios... y de eso hace ya más de 6 años. Me he inscrito en la asociación y no había escrito en ningún sitio hasta ahora, pero hay que reconocer que es muy feo lo que se está haciendo contra la misma, ya que en foros se dedican a difamarla y cuando se trata del tema los mismos moderadores y trols arremeten contra los que creemos que hay estafa. Con todo esto espero que espabilen los que creen que va a salir "el tapabocas", se relagen los trols que parece que no tienen vida nada mas que para putear a los que creen y los que no creen y a los de la asociación un beso muy gordo que lo merecen. ------------------------------------------------------------------------------------- Tradotto con traduttore google Copia e incolla una risposta che ho adorato per l'articolo di "IL RISERVATO". Lo adoro perché condivide ciò che viene cercato dall'associazione, che non è un progetto fallito ma una truffa o fallito perché era una truffa. https://www.elconfidencial.com/tecnologia/2020-02-09/heroquest-estafa-crowdfunding-dionisio-rubio-gil_2443744/?fbclid=IwAR3_VDYiTL39PX7tUDAzbgxRBlDJr7fKu2rtiN0Apr4CmUtBqHh-8nxx0gU Cito: LA RAGAZZA DEL LUPO # 7 13/02 2020 11:38:28 Quando ti offrono un prodotto attraverso i social network, quindi attraverso una piattaforma in cui indica chiaramente che hanno l'obbligo di consegnare ciò che è stato promesso, sul loro sito Web assicurano che consegneranno il prodotto o restituiranno i soldi, usano i youtuber come ganci, indicano entrambi sul loro sito web come nel loro negozio che hanno gli strumenti, l'esperienza e che il progetto è dell'80% e che l'azienda ha 12 anni di esperienza .... se poi, 3 anni dopo, ti dicono che hanno iniziato almeno molto , che non avevano esperienza, che dovevano fondare la società e fare esperienza, che non restituivano i soldi, che hai pazienza perché non c'è data di partenza, gli stessi collaboratori si stanno ritirando e dicendo che non c'è regolamento o materiale cartaceo perché anche non è stato tradotto e che i proprietari della proprietà intellettuale del prodotto originale, su cui Dionisio non ha alcun diritto, si scopre che hanno pubblicato che non gli hanno permesso di estrarre il prodotto perché aveva per dimostrare di avere i permessi di tutte le parti coinvolte, che Dionisio ha ammesso di non avere in un'altra intervista ... Cos'altro serve per essere considerato una truffa? Forse i collaboratori di Dionisio smettono di pubblicare sulle reti che è un progetto fallito portare via la questione. Ci hanno offerto qualcosa, l'abbiamo pagato, e un anno dopo le spese di spedizione per non perdere la prima ondata di spedizioni ... e questo è successo più di 6 anni fa. Mi sono iscritto all'associazione e non avevo scritto da nessuna parte fino ad ora, ma dobbiamo riconoscere che è molto brutto ciò che viene fatto contro di esso, poiché nei forum sono dedicati a diffamarlo e quando si tratta dell'argomento gli stessi moderatori e i troll si scagliano contro coloro che credono che ci sia una truffa. Con tutto ciò spero che quelli che credono che uscirà "la copertina", i troll che sembrano non avere vita non siano altro che frustare quelli che credono e quelli che non credono e quelli dell'associazione un bacio molto Il grasso lo merita.
  7. Le spese di spedizione saranno superiori a € 100.000 e sono già state pagate.
  8. https://heroquest.taunology.com/index.php/2019/11/12/comunicado/ DRG busca financiación para acabar el juego ya que no tiene dinero para acabarlo.
  9. https://heroquest.taunology.com/index.php/2019/10/14/noticias-en-breve/ Aprono la pre-registrazione all'associazione e affermano di non avere una data definitiva per la registrazione.
  10. Ciao Icaro e benvenuto sul Forum Italiano di HeroQuest. Qui troverai infinite risorse gratuite e in italiano per espandere all'infinito il più bel boardgame del mondo. Prendi quanto prima visione del Manifesto del Forum. Se hai dubbi sul funzionamento delle varie sezioni apri un ticket nella sezione Supporto Online.

    Ti auguro buon divertimento e buona permanenza a nome della redazione Heroquestgame.com.

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.