Jump to content

KellyGal

Membri
  • Content Count

    115
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by KellyGal

  1. Grazie mille Yon...sono emozionata :-) ricevere una quest in più con i nostri nomi all'interno del contesto in cui si svolge, è stata un'emozione :-) Ancora Grazie!!!
  2. Si vabbè dai io gioco da 2 mesi qui c'è chi le ha bianche e gioca da 20 anni :-D
  3. Non ho molto materiale oltre al set base di heroquest, ma un po' alla volta mi sto attrezzando. Attualmente non ho nessuna tiles aggiuntiva a quelle del tabellone, ho invece circa una decina di miniature di mostri aggiuntivi che non ho mai usato (lo confesso Maestro sono ancora bianche... ma prometto che prima o poi comincerò anche a dipingere, semplicemente sto dedicando il tempo ad altro ... come penelope :-p): bugbear, gnoll, skaven, draghi, scheletri e goblin arcieri, orchi balestrieri, ogre, strega, golem, troll e qualche altro che ora mi scappa.
  4. No ti prego non farmi sentire in colpa dormi stanotte :-) a meno che non sei di turno per le gemelle ;-) Maestro bella! Posso provarla domenica... Visto che gli incontri sono pochi, appena 4, potrei giocarmi un comandante davvero tosto. Non ho mai usato invece le carte evento, anche se ho letto più volte che un po' tutti le usate. C'è un mazzo "omologato"?
  5. Giochiamo con due o tre eroi. Volendo garantire un minimo di suspense e di brivido in poco tempo effettivamente significherebbe molti mostri o mostri molto potenti in poche stanze, l'effetto arena di cui parlava Yon. Ci vorrebbe un'idea diversa per evitare l'effetto arena che va bene una volta poi snatura il gioco. Diciamo per fare quest che stiano dentro all'ora di gioco in modo da giocare più di frequente.
  6. Hai ragione, mio figlio me l'ha fatto notare alla prima partita :-/ Avrei una domanda, che non dovrebbe essere postata qui ma non saprei dove altro farlo anche perché non so a quanti altri interessi. Normalmente una seduta di gioco dura 1:30, 2 ore e riusciamo a prenderci questo tempo per giocare solo una volta ogni settimana, talvolta ogni due. Ovviamente è impensabile smontare e rimontare il tabellone per interrompere una quest a metà. Ci piacerebbe riuscire a fare partite lampo, mini quest di una mezz'oretta. Avete esperienza su questo?
  7. Grazie :-) Sono entusiasta della modalità di gioco con il dungeon modulare :-)
  8. Conosco bene il faggio, attualmente lo uso così :-D
  9. Ora che il forum si è già espresso dico anche la mia :-) Io sono favorevole, per la mia esperienza personale è molto difficile che mi iscriva ad un forum per scaricare del materiale. E l'iscrizione di per se non è sinonimo di partecipazione attiva. Pertanto credo sia prezioso aprire a tutti la bellezza dei lavori che avete fatto, e ben venga se poi altri utenti decideranno di iscriversi e partecipare attivamente. :love10:
  10. Tutto catalogato e riposto in scatola :-)
  11. Si ho usato il tabellone modulare postato in fucina, l'unico che ho trovato a dire il vero. E' molto ben fatto e spazioso per miniature ed oggetti, facile da comporre. L'unico neo che ci trovo, se lo si utilizza fuori dalla forma a tabellone rettangolare, é che tutti quei pezzi da 1 casella non servono, sono piú utili piuttosto pezzi più lunghi. Sono entusiasta del mio nuovo tabellone :-)
  12. Ho finito il mio tabellone modulare King Size :-) Ecco la foto della prima partita, l'avventura numero 9 del set base "corsa contro il tempo" un pelo riorganizzata, quel tanto che basta da modificare l'aspetto "a tabellone" del dungeon
  13. Segnalo questo articolo http://www.stampalo3d.com/2015/03/09/costruisci-il-tuo-scanner-3d-con-meno-di-30-euro/
  14. Macchè! Non me ne ero mica accorta per fortuna che mi ha scritto una mail Wimix e che voi avete fatto finta di rosicare ;-) :-D
  15. Wow ho vinto la miniatura!!!! AhahhahA che fortuna :-D mi toccherà davvero cominciare a pitturare :-/
  16. I link e il materiale del forum non è visibile a chi non é iscritto, confesso di essermi iscritta solo per accedere al materiale. Poi ci ho preso gusto. Essendomi appena iscritta nn penso sia giusto votare perché non credo di aver l'esperienza per poter valutare la scelta giusta, nè penso sia giusto condizionare una community che è così ben organizzata da anni. Son certa che sceglierete voi al meglio :-)
  17. Questo tread è meraviglioso e permetterà maghi sempre diversi. :-) Vorrei fare una osservazione generica. Esiste tanto materiale per i maghi che è già fatto: ci sono i meravigliosi collegi di magia di Frodo, ci sono i domini del regolamento 3.0 beta4, ci sono carte sparse in tread a destra e sinistra. Si potrebbe cogliere l'opportunità di questo tread per raccogliere, ordinare ed ingrandire tutto il materiale esistente sul mago. Volendo quanto emerge da questo tread potrebbe divenire un appendice al regolamento.
  18. Vabbè se la mettiamo così anche io se si rovinano le ricompro :-D Non mi entusiasma l'idea di plastificarle e nn poterle più liberare :-/
  19. Al casinò il tabellone luminoso che riporta gli ultimi numeri usciti serve proprio per dare l'illusione di poter prevedere i successivi. Se vedo che è uscito 10 volte di fila il nero, sarò portato a puntare sul rosso perchè prima o poi dovrà uscire. Così non è. Ogni evento è statisticamente indipendente. Allo stesso modo la percentuale di progetto completato del crowfunding può lasciar pensare che se si avvicina al 100% di capitale finanziato o addirittura se lo si supera, il rischio di investimento sia minimo. Può erroneamente lasciar pensare che ormai sia fatta e che si stia solo comprando una riedizione del gioco preferito. Così non è. In realtà non puoi fare nulla, come non potresti rivendicare diritti se fossi possessore di 100 euro di azioni Telecom. Ma in quest'ultimo caso almeno avresti un irrilevante voto in assemblea, cosa che non hai con l'investimento in crowfunding. Uno stralcio delle faq da http://www.starsup.it/faqportale italiano accreditato dalla Consob: Rischio di perdita del capitale. La sottoscrizione di capitale di start up innovative è uno degli investimenti tra i più rischiosi perchè diventando soci della start up si partecipa per intero al rischio economico dell’ iniziativa imprenditoriale, ed il fatto che si tratti di società neo costituite operanti in settori innovativi rende ancora maggiore il rischio L'italia è stata tra i primi paesi europei ad introdurre nel 2014 una normativa sul crowfunding. Oggi a dare un fondo di credibilità alle startup che hanno accesso al crowfunding c'è l'obbligo di avere almeno un 5% di capitale finanziato da banche, fondi o altri investitori istituzionali, che dovrebbe (ripeto dovrebbero) garantire la veridicità e la sostenibilità del progetto e dei piani presentati. In Spagna non credo proprio ci fosse una normativa all'epoca della raccolta fondi. Come ho già scritto, negli stati uniti esistono le class action e anche le prime sentenze a tutela degli investitori in crowfunding. In Europa esistono tanti paesi ciascuno sovrano sul proprio frammento di legge al riguardo, quindi la possibilità che su quanto versato si possa ottenere alcun indennizzo è, a mio parere, da escludersi. Poi certo.. se gli investitori ti concedono 12 volte quella che era la tua richiesta necessaria per un progetto, e poi questo progetto non decolla nemmeno allora l'incompetenza diventa una scusa e la malafede più che un dubbio. A pensar male si fa peccato ma spesso ci si prende diceva Andreotti. Non vedo l'ora di ricredermi! Era un bel progetto, ha fatto sognare e secondo me chi ha aderito ha anche fatto bene, so che l'ha fatto spinto da quella passione che ci tiene qui legati a scrivere e leggere questo forum. Non tutte le ciambelle vengono col buco, ma non abbiate rimpianti se non seguissimo le passioni ci limiteremmo ad esistere anzichè vivere.
  20. Fino ad ora leggevo i post avevo creduto Yon un intellettuale, quando interpreta il regolamenti pare un critico letterario intento a stendere la prosa di Quasimodo, o ad analizzare le dietrologie di Dante. Ora che mi dite così, lo immagini più come uno stregone pazzo e malefico...Morcar...brrrrr....vengono i brividi! Scherzi a parte magari una quest con Yon e tutti gli altri Maestri in zona :-)
  21. Avete mai pensato di usare entrambi i lati di un tassello modulare? Un fronte retro? Con la spesa e spazio di un pannello si potrebbero realizzare dungeon con tiles differenti, ovviamente da non utilizzare contemporaneamente :-D
  22. Yon guida il gruppo della tua regione alla conquista del Regno! :-)
  23. Ma la plastificazione a caldo...non rovina le porte un giorno che la vuoi togliere?
  24. L'ho visto ora!!! Spettacolare il chierico di Boskoz! Domanda...ma alla fine dei conti il chierico non é un prete guerriero?
  25. Mondor devo ringraziare te per avermi dato il via con il tabellone modulare. La mia fortuna è/è stata che non ho pagato ne il materiale ne le stampe. Facendo un conto del materiale necessario, e della grande pazienza e dedizione che ci vuole, credo che il prezzo dei 50/60 euro, o anche più a seconda del materiale su cui lo realizzi, sia il minimo che si possa chiedere. E' una sorta di rimborso costi, un po' come i 10 euro per la dashboard di Cleps. È evidente che è l'entusiasmo a muovere questi progetti e questi scambi, non certo la convenienza economica. Bravi ragazzi. Presto vi posterò altre foto...per le miniature...arriverò anche li anche se temo di non essere all'altezza.

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.