Vai al contenuto

boskoz

Membri
  • Numero contenuti

    413
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    25

boskoz last won the day on Settembre 6 2017

boskoz had the most liked content!

2 Seguaci

Su boskoz

  • Rank
    Cacciatore di goblin

Visite recenti

200 visite nel profilo
  1. Sarò forse meno pignolo di altri, o di gusti diversi, ma a me le miniature montate, in foto un paio di pagine indietro, piacciono tutte e 3. Come stile di pose sembra di guardare un fumetto americano. La mummia è un cadavere che si trascina, come è giusto che sia (è quella di HQ originale che è in posa da supereroe, ma sarebbe un cadavere ^^') il guerriero del caos invece è poderoso, mentre il goblin molto scoordinato e dinamico. Molto belle. E diverse da tante altre di tanti giochi che ho visto. Ripeto, mi ricordano un fumetto. Gusti personali a parte: il progetto è definitivamente morto al cessare degli aggiornamenti video, per quel che riguarda me. C'era quel briciolo di volontà (o presunta volontà, visto che comunque i video erano all'80% robaccia riciclata) di comunicare col pubblico e fargli vedere che "stava arrivando"...e poi li hanno tolti? E' stata la marcia indietro definitiva. Infatti da quel momento, silenzio totale. Parla molto poco anche il gruppo di coordinamento, ma credo sia perchè c'è davvero poco da dire. Sarà una cosa MOLTO lunga anche tutta questa storia dell'avvio al rimborso...burocrazia portami via.
  2. Coordinamento backers italiani

    Diverse ultime risposte del coordinamento sono "resto in attesa di sapere se hai ricevuto i miei documenti" o "mi basta una conferma" o uno che ha scritto esattamente quello che ho scritto io (cioè che ha mandato fattura e non ha avuto risposte), e poi ci sono io stesso.... Si ok, "metà delle volte" era una licenza di scrittura, non prendiamola sul letterale è un modo di dire, ma mi accorgo di non essere l'unico e che c'è stato un certo intasamento. Oltretutto voi mi confermate che si sta scusando perchè ultimamente non c'è stato molto, quindi non si sta certamente scusando senza nessun motivo ^^ Ripeto, non me la prendo assolutamente (perchè prima di tutto mi son mosso tardi io), ma ho mandato 2 mail con la fattura GZ, senza avere risposta.
  3. Coordinamento backers italiani

    E' tardi @@Alarik. Hanno fatto una cosa organizzata alla "class action" quindi raggruppando persone per lo stesso fine (il rimborso), ma a parer mio è stata gestita da troppe "poche" persone come organizzativo, per poterlo gestire alla perfezione. Si indicava una mail di un avvocato al quale rivolgersi con fattura di GZ e anche qualche altro documento, e lui ti rispondeva con una delibera, ma metà delle volte a questa mail non ottieni risposta (io stesso l'ho contattato 2 volte, zero risposte). Non ci vedo della malafede o tantomeno mi sto lamentando, sia chiaro. E' anche bello che qualcuno si sia preso l'impegno. Purtroppo però immagino questo piccolo studio di avvocato (magari è anche da solo) bombardato di mail dalla mattina alla sera, che giustamente non ha mai visto la mia perchè sommerso dallo spam e che non riesce a rispondere a tutti quanti. Diciamo che un'azione legale partirà (io sono iscritto al coordinamento, quindi leggo gli update) e recentemente hanno "chiuso le iscrizioni" all'azione di rimborso perchè chi voleva partecipare ha avuto tutto il tempo per farlo (sono in giro da mesi con questa cosa, quindi è vero) per cui i ritardatari, o quelli che non hanno avuto la fortuna di salire sul carrozzone per tempo (vedi me, mi sono mosso solo 1 mese fa, troppo tardi) restano a piedi. Forse (lontanamente) me lo merito, dovevo essere più lungimirante e muovermi tempo addietro, quando magari l'avvocato aveva ancora abbastanza tempo per leggere le mail.
  4. Dragon’s Dogma: Dark Arisen

    Mai piaciuto, ma è (per motivi a me ignoti) molto popolare e amato.
  5. La Saga di Geralt di Rivia

    Io di fantasy ho letto un sacco di cose, ma davvero pochi si avvicinano come qualità agli scritti di Sapkoski. Quasi niente, a dire il vero. Posseggo la saga dei 5 libri della storia di Cirilla, che ho divorato. Ora li sto passando 1 ad 1 a un mio amico, che mi ringrazia un sacco alla fine di ogni capitolo. Il sangue degli elfi (Krew elfów, 1994), Editrice Nord, 2012 Il tempo della guerra (Czas pogardy, 1995), Editrice Nord, 2013 Il battesimo del fuoco (Chrzest ognia, 1996), Editrice Nord, 2014 La Torre della Rondine (Wieża Jaskółki, 1997), Editrice Nord, 2015 La Signora del Lago (Pani Jeziora, 1999), Editrice Nord, 2015 Solo recentemente mi sono deciso ad andare a recuperare gli scritti sulle origini di Geralt (solo per il fatto che tutto sommato non sono un fan dei racconti brevi), ma è così che tutto è iniziato, con raccolte di racconti... e comunque mi interessa. Ho preso in biblioteca sia Il guardiano degli innocenti che La spada del destino (questo stampato per primo, ma in effetti libro secondo, che infatti leggerò dopo Il guardiano degli innocenti). Finiti questi due, leggerò l'ultimo La Stagione delle Tempeste, che la Nord ha buttato fuori l'anno scorso, 2016. E' un romanzo che si pone temporalmente dopo gli eventi del passato di Geralt, ma prima che incontrasse Cirilla (quindi dopo i racconti, ma prima della saga dei 5 libri). Quello mi interessa molto, ma per ora proseguo in ordine. Universo straordinario. L'ho conosciuto dopo il videogame The Witcher e The Witcher 2, poi ho letto i libri (i cinque), e poi giocato al boom mediatico che è stato The Witcher 3. Ottimi giochi davvero fedeli, oltretutto. Per la serie Netflix spero bene.
  6. Ho mangiato male in una pizzeria => tutte le pizzerie fanno schifo. Non è esattamente un pensiero illuminante. Ma purtroppo l'ho letto fin troppo spesso in queste pagine, non solo da te. Che senso ha questa frase? Avete partecipato ad un corwfunding, dove parte del rischio era ben visibile nella parte funding del nome. Oltretutto lo avete fatto su Lanzanos che chi mai l'ha sentita nominare al mondo? Io no. E solo per questa scommessa persa date per fallimentare tutto il sistema, con fior fior di kickstarter gestiti con successo su piattaforme furbe, come, non a caso, kickstarter, che ormai è sinonimo di crowfunding. Boh. Vi inviterei a non farlo. In vita tua ti capiterà un gioco tradotto malissimo in italiano, che non significa dover bocciare tutti i giochi tradotti. Ti capiterà un gioco con dadi troppo basato sulla fortuna, ma non vuol dire che tutti i giochi coi dadi siano pura fortuna, e ti capiterà 1 kickstarter che non t'arriva.
  7. @@Salvatore "Riepilogo" non vuol dire molto. Riepilogo di cosa? Di produzione? E riepilogo da parte di chi? E' gamezone che parla? e di che data è questa cosa? Messa così non dice molto, senza contesto ^^ senza offesa Avevo visto una lista simile in spagnolo una volta mesi fa relativa ad un paragone tra quanto era stato promesso in fase di raccolta fondi, e tra quanto era stato "avvistato" dai fan nel corso di varie convention, fiere, video, promo, eccetera, per tentare di capire lo stato della produzione in maniera sommaria, dove c'era questa listona con tipo "barbaro, avvistato" "vampiro, mai visto" eccetera. Ma era totalmente speculativa, come potete ben immaginare. La tua non capisco però cosa sia, materialmente
  8. IoGioco - Rivista per giochi da tavolo

    Neanche se fosse uscita la nuova bibbia sarebbe stata pubblicizzata così tanto, l'ho letto ovunque ^^ Ok, buon per chi se la godrà! Io son sempre contento se il boardgaming prende piede, altrochè Personalmente fatico però a comprare riviste, onestamente mi danno notizie che conosco già grazie ad internet.........conosco tutti i giochi citati in copertina, ad esempio.
  9. Se posso permettermi un suggerimento solo sulle macro classi, ovviamente accoglilo o rifiutalo, semplicemente secondo me quelle proposte non coprono tutti i possibili scenari di classi esistenti (cosa che invece credo sia lo scopo della proposta). I miei principali appunti sono che Guerrieri e Barbari sono fondamentalmente la stessa cosa. Un barbaro, ricade nel ruolo del guerriero. Hanno lo stesso scopo, sono quelli grassi che picchiano a mano e stanno davanti. Ladri non è un buon nome per definire tutte le classi "agili" del fantasy. Un ranger con arco, per esempio, non è un ladro. E poi, terza cosa, non sono state considerate le classi ibride, MOLTO presenti. Per esempio in Heroquest classico mi riferisco all'Elfo. Quelle classi buone a combattere, ma che sanno usare le magie, seppur non come i maghi dedicati. Un druido. Un bardo. Qualsiasi classe che conosce delle magie ma non è un mago non è stato considerato. Ti propongo la mia suddivisione, a parer mio che copre meglio la gamma delle classi del fantasy, tenendo il numero da te deciso, ossia quattro, senza allargarla senza motivo. - Guerrieri combattenti con una buona difesa, corpo e attacco in mischia - Maghi Guerrieri (o Ibridi) Combattenti con sufficienti valori di corpo e attacco, e alcune capacità magiche - Agili Combattenti con scarso corpo, ma agili e dotati di buon attacco. Spesso (ma non obbligatoriamente) attaccanti a distanza - Incantatori Gestione della Magia ------- Credo che così si copra meglio il panorama delle classi, ma ripeto, accetta o rifiuta gli appunti senza problemi, davo solo uno spunto.
  10. Heroquest 25th: altri sei mesi

    Questa persona del post su Facebook che dice tutte queste belle cosine con "notizie dicono", ecc, e lui le dice a noi ma, a Lui chi le ha dette? Le fonti? (ps la prossima volta potresti incollare il testo copiato? che mi faccio un giro sul translate volentieri, grazie)
  11. Coordinamento backers italiani

    Si io infatti sono iscritto da tempo al coordinamento anche solo per la newsletter (di cui sono molto grato) che mi aiuta sempre a seguire tutto più da vicino, ma non parteciperò ad una "azione", più che altro perchè per farlo nelle istruzioni dicono di presentare la fattura di acquisto, cosa che io non ho, perchè ho preso un pledge level 3 da un utente del forum, quindi ho pagato lui, non GZ ^^ ------- Comunque, una cosa che dico sempre, mi spaventa molto rompere le scatole ad una GZ "traballante" che, magari, coi suoi ritmi, da aziendina che non si aspettava un lavoro del genere, che ha ottimizzato malissimo le spese, eccetera, magari seppur a passo di lumaca morta ma ci sta lavorando....e che prima o poi consegnerebbe anche.... Andarle a fare tutte queste azioni di rimborso significa solamente che se c'era un 2% di possibilità di vedere il prodotto prima o poi, ora le mandiamo inevitabilmente a 0. Ovviamente capisco anche chi lo vuole fare! Il problema è che in questa faccenda abbiamo tutti ragione. Da parte mia, li lascerei finire. Ma, ripeto, capisco anche chi vuole il rimborso e, di conseguenza, mettere la parola fine a tutta l'odissea (perchè di questo si tratta, se si ha un rimborso, ovviamente togli i fondi, e non si ha il gioco). Buona fortuna a tutte le parti, e a tutti i pensieri.
  12. Intendi che gli spagnoli si sono fatti dire una data per le consegne spagnole? E sai quando? Comunque anche se noi ci facessimo dire una data di consegna italiana...boh, avreste il coraggio poi voi passata quella data (magari Ottobre?) di cominciare a Novembre una class action per riprendere i soldi? O sareste invece nella mentalità di "ormai mancava poco, e adesso manca ancora meno! perchè smettere proprio ora?" Io credo che, ahimè, sarei sempre nella seconda mentalità. Più aspetto, e meno tempo manca... Quindi più aspetto, e più sono "stupido" ad arrabbiarmi in ritardo! Il gioco è già in super ritardo ADESSO, quindi fatela adesso l'azione legale, se siete stufi (e parlo a tutti, anche agli spagnoli), più la fate tardi e più è una cosa stupida. Se si aspetta, allora si aspetta.
  13. Quel giorno, tornato a casa, subito dopo aver parcheggiato la mia autovolante FIAT Solar X-700 a energia solare, non crederò ai miei occhi quando vedrò quel vecchio e polveroso scatolone di cartone (ormai materiale molto raro) vecchio e ingiallito piazzato davanti alla Astroporta della mia Capsula di Alloggio Privato, e sobbalzerò leggendo l'etichetta....proveniente chissà come dalla defunta Bartolini, che mi sforzerò di ricordare essere un vecchio servizio piuttosto noto di "spedizioni su asfalto" del vecchio secolo...e poi la data, santo cielo, 2013???? Sembra mille anni fa, anche se sono solo cento. Ma basterà un sol colpo del Taglierino Laser per aprire la scatola, per leggere quel nome tanto atteso...Heroquest...oh mio dio! Manderò un Sms Neurale a tutti i miei amici ancora sopravvissuti alla Quarta Guerra Mondiale (pochi, ahimè) che immediatamente si teletrasporteranno nella mia taverna vintage, arredata ancora con tavoli e sedie di legno come si usava quando eravamo solo trentenni, e lanceremo un sacco di dadi fino al mattino! Ovviamente dovrò chiedere a quelli tra noi dotati di arti bionici di non pilotare l'esito del lancio dei propri dadi, ma confido in una sana competizione dominata dal fair play.
  14. non dare idee al pelato per piacere, che si inventa un ritardo dovuto "all'aggiornamento dei box" adesso......
  15. Si sa, e la risposta è no. Traduzione in corso d'opera (stadio primordiale, comunque) quindi ben distante dall'averlo stampato. Certo, non hanno mai chiuso le opzioni di acquisto sul sito. Si spera che nessuno sia così folle da cliccare su "compra", dato che siamo fermi da 4 anni. Per carità comunque, hanno lasciato l'opzione di mettersi in coda. Anche se è una coda lunghissima. Qui sono poco informato. Usando il buon senso mi verrebbe da dire che se lo traducono, lo traducono...sarà disponibile nelle lingue fatte, secondo me. Per ciò che riguarda i negozi non so niente...dovrebbero prima avere la precedenza tutte le migliaia di ordini online, per primi, poi se decidono successivamente di distribuirlo retail o online sono scelte aziendali.

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×