Vai al contenuto
Ultime missive:

DiegoZap

HeroquestForger
  • Numero contenuti

    153
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    27

DiegoZap last won the day on Novembre 7 2017

DiegoZap had the most liked content!

1 Seguace

Su DiegoZap

  • Rank
    Collezionista di goblin moribondi
  • Compleanno 06/05/1979

Visite recenti

229 visite nel profilo
  1. DiegoZap

    Il boom del Forum Italiano di HeroQuest

    Questo portale è veramente impressionante, e a dire il vero lo è sempre stato anche negli anni passati. Penso sia ormai il punto di riferimento per tutti gli appassionati di HQ e parenti (oramai si è aperto veramente a una incredibile varietà di giochi). Complimenti come sempre
  2. DiegoZap

    Heroquest Roguelike

    Grazie Yon, detto da te è un vero complimento :D sono stato un po' assente negli ultimi due mesi ma ora ho ripreso in mano il "lavoro" :D :D Il secondo elemento indicato nella Carta Obiettivo, nel caratterizzare l'Impresa che gli Eroi si trovano ad affrontare, è quello dei Mostri che abitano il Dungeon. Heroquest Roguelike si basa tendenzialmente su dungeon "tematici", cioè all'interno dei quali non si trovano tutti i tipi di mostri assieme, ma categorie e tipologie di mostri in base alla "ambientazione" dell'Impresa (quindi ad esempio una tana di goblin, una caverna di orchi, un covo di skaven etc.). Tuttavia alcune Carte Obiettivo possono avere come Mostri dei mazzi "misti", composti da più tipologie di mostri mischiate o anche da Mazzi Speciali composti appositamente per quell'Impresa. A fini esplicativi prenderemo in considerazione per ora la tipologia "standard" di Mazzi Mostri, quelli quindi che si basano su un solo tipo di mostri. Nella versione basica sono inclusi i Mazzi di Goblin, Orchi, Ogri, Skaven e Nonmorti (ovviamente si possono creare infiniti tipi di mazzi, espansioni etc.). I Mazzi dei Mostri si dividono in Carte Mostri Erranti e Carte Tana, entrambe le tipologie di carte mostri indicano un incontro con i mostri del dungeon, le prime sono carte meno impegnative, essendo composte di incontri con mostri erranti, le seconde rappresentano gli incontri nelle stanze "toste" del Dungeon: le Tane. Ogni Carta Mostro indica oltre ai mostri incontrati anche il Tesoro che questi portano con sè: l'accumulo di monete e tesori è lo scopo principale delle spedizioni degli Eroi (nella versione attuale le carte recano ancora la "vecchia" indicazione derivante da Advanced Heroquest: quelle per Heroquest sostituiscono al dado da 12 semplicemente il numero 10: quindi un tesoro di 1d12 sarà un tesoro di 10 monete, 2d12 20 monete e così via). Di seguito, come esempio, le diverse carte che compongono i mazzi dei Mostri Goblin: Carte Goblin - Mostri Erranti http://i.imgur.com/Woab7Ui.jpg Carte Goblin - Tane http://i.imgur.com/zAH5cqi.jpg I mazzi mostri possono essere personalizzati, ma si tratta dell'elemento più "delicato" del gioco: uno squilibrio dei mazzi, con incontri troppo ostici, rende il gioco ingiocabile; ugualmente incontri troppo leggeri tolgono interesse alle partite. Ogni carta incontro in alto a sinistra indica il grado di sfida, di pericolosità: i mazzi dovrebbero essere composti seguendo questo schema (dove HD indica il livello di sfida indicato in alto dalla carta): Mostri Erranti: 6 carte di 1HD* 6 carte di 2HD 4 carte di 3HD 4 carte di 4HD 1 carta di 6HD * se non ci sono rappresentanti dei mostri in questione con 1HD si utilizzano incontri da 2HD Tane: 4 carte di 2HD 4 carte di 4HD 6 carte di 5HD 4 carte di 6HD 2 carte di 7HD 2 carte di 8HD 2 carte di 10HD 2 carte di 14HD Per il piazzamento dei Mostri si agisce in base alla tipologia di incontro: se la carta non indica esplicitamente come/dove i mostri vanno piazzati, la regola è che nel caso di Mostri Erranti il primo mostro va piazzato nel punto più lontano dall'Eroe che ha attivato l'incontro e gli altri adiacenti ad esso, nel caso delle Tane il master decide liberamente come posizionare i mostri.
  3. DiegoZap

    Heroquest Roguelike

    Il Master nell'Heroquest basico si "limitava" a far giocare un'Impresa predeterminata ai giocatori: nella versione Roguelike il suo è un ruolo più "attivo" e il suo scopo rimane quello di eliminare il Party degli Eroi. A caratterizzare un ruolo maggiormente attivo per il Master è l'introduzione delle Carte Dungeon: carte che indicano poteri, trabocchetti, incontri speciali che possono essere utilizzati dal Master nel corso della Spedizione. Ad inizio spedizione il Master pesca 5 carte dal mazzo di 32 delle Carte Dungeon, può quindi scartarne e ripescarne fino ad un massimo di 3. Queste carte possono essere giocate nel corso della Spedizione e una volta usate si scartano. Alcuni eventi nel corso del gioco (talvolta su ricerche di porte segrete, o ricerca di tesori nelle stanze) permettono al Master di pescare un'altra Carta Dungeon: la sua mano non può mai superare però le 5 carte: in quel caso deve scartarne una. Quando il Master ha in mano 4 Carte Dungeon uguali (un poker), può giocarle tutte insieme attivando la corrispettiva carta speciale risultante dal poker. Le Carte Dungeon con i relativi effetti sono indicate di seguito, unitamente alle Carte Dungeon Speciali (attivabili con un poker corrispondente): http://advancedhq3.altervista.org/hqita/deckita_sotterraneo.jpg
  4. DiegoZap

    Heroquest Roguelike

    Le Carte Stanze indicano come viene costruito il Dungeon man mano che gli Eroi lo esplorano aprendo le porte: aprire una porta svela il contenuto del Dungeon dietro di essa, facendo pescare la successiva Carta Stanza. Le normali Carte Stanza hanno le seguenti caratteristiche: A - Dimensione: indica se va piazzata una stanza piccola (S, small) o grande (L, large). B - Porte: indica il numero di porte che il GM deve piazzare sulla stanza, massimo una per parete (nessuna icona: niente porte, una icona porta, due icone porte). C - Descrizione: descrive il contenuto della stanza, che cosa il GM deve fare, se ci sono mostri, che tipo di carta li genera, se c'è un incontro speciale etc. Tutte le caratteristiche della stanza sono sempre indicate nella carta stessa. Esistono due tipi aggiuntivi di Carte Stanza, che si trovano insieme nel mazzo di carte dal quale si pescano casualmente le stanze che compongono il dungeon, e sono le Carte Arredamento e le Carte Cumulative. Quando viene pescata una di questa carta se ne pesca un'altra, aggiungendo l'effetto indicato nella prima carta normale pescata (quindi per esempio se si pesca una carta arredamento, quell'arredamento verrà aggiunto alla successiva carta stanza pescata, si possono cumulare più arredamenti ed effetti cumulativi). Esempio di carta Arredamento: Esempio di carta Cumulativa: Questo genere di carte aggiunge "spessore" e caratteristiche uniche alle stanze. Anche le scale (verso il basso o verso l'alto) sono contenute nelle carte stanza (fra le Carte Corridoio); a meno che non sia indicato diversamente nella Carta Obiettivo la scoperta di un livello inferiore del Dungeon non fa aggiungere ulteriori stanze al mazzo né lo fa mischiare daccapo. Il mazzo delle Carte Stanza, compreso di carte stanza, carte corridoio e carte stanza obiettivo, è composto come segue: http://advancedhq3.altervista.org/hqita/deckita_stanze.jpg http://advancedhq3.altervista.org/hqita/deckita_stanze2.jpg http://advancedhq3.altervista.org/hqita/deckita_stanze3.jpg (quest'ultimo due volte)
  5. DiegoZap

    Heroquest Roguelike

    La principale differenza con l'Heroquest di base è il modo in cui le Imprese vengono generate: la generazione del Dungeon col suo obiettivo finale è infatti affidata alla Carta Obiettivo, che è la carta che genera tutta l'avventura secondo caratteristiche precise indicate sulla carta stessa. Creare nuove Imprese significa quindi creare nuove Carte Obiettivo, e ogni Impresa è diversa dall'altra essendo generata casualmente. Vediamo come partendo proprio dalla carta più importante del gioco, la Carta Obiettivo, prendendo come esempio una di quelle già create: A - Numero di stanze: indica quante Carte Stanza casuali, compreso la Stanza Obiettivo (stanza che contiene l'obiettivo finale dell'Impresa), vanno selezionate per comporre il Dungeon. Si aggiungono alle Carte Stanze la metà di Carte Corridoio: nel nostro caso quindi 20 carte stanze e 10 carte corridoio, così composte: 19 carte stanza + 1 carta stanza obiettivo + 10 carte corridoio Così sarà composto il mazzo di quest'Impresa: ogni volta che un Eroe apre una porta si scopre la successiva carta dal mazzo della stanza per vedere cosa "genera" il dungeon. B - Mostri: indica che genere di mostri abitano il Dungeon di quest'Impresa, mostrando quali mazzi di Mostri Erranti e di Carte Tane vanno selezionati. Solitamente i Dungeon sono "a tema", quindi caratterizzati da un certo tipo di mostri, ma alcuni possono essere con mazzi misti o speciali. C - Descrizione: questa parte della Carta indica il backgroun del Dungeon, eventuali modifiche da apportare ai mostri presenti, alle carte usate etc. e cosa è contenuto nella stanza Obiettivo, la stanza dove si trova l'obiettivo finale dell'Impresa. D - Tesoro e Tileset: qui viene indicato il tesoro da aggiungere alla stanza obiettivo finale e il "tileset" utilizzato per la generazione di questo Dungeon. I Dungeon iniziano sempre con delle scale che portano verso l'alto (uscita), un corridoio con due porte sui due lati lunghi: da questa sezione iniziale si inizia a generare il Dungeon pescando le carte del Mazzo Stanze e seguendone le indicazioni. Vediamo ora nel dettaglio le Carte Stanza.
  6. Dopo una lunga opera di revisione e riscrittura di Advanced Heroquest, durata mesi e giunta ad un livello accettabile di giocabilità, ho deciso di ritornare alle meccaniche di Heroquest: la semplicità del sistema di gioco di HQ, dopo lunghe fasi di test, mi sembra comunque superiore. Mentre AHQ si avvicina di più a un gioco di ruolo, probabilmente HQ incarna meglio lo spirito del gioco da tavola fantasy. Ragion per cui mi sto cimentando nelle creazione di un reboot di HQ che presenti la generazione casuale dei Dungeon a partire da Carte Obiettivo (la "scrittura" delle Quest consiste quindi nella creazione di una Carta Obiettivo, e permette un'esperienza di gioco ogni volta diversa) e che dia al Master un ruolo più attivo nel corso della partita. In questo sistema cercherò di rimanere quanto più fedele possibile alle regole e alle meccaniche del gioco originale, che nella loro semplicità permettono un approccio immediato, direzionando il gioco verso la generazione casuale di Quest sempre diverse con l'ausilio di appositi mazzi di generazione (sul modello di Advanced Heroquest rivisto e di Warhammer Quest). Posterò man mano le varie sezioni delle semplici regole di gioco di quello che chiamerò Heroquest Roguelike, testato utilizzando il Tabletop Simulator disponibile su Steam, con tutte le relative miniature, già create da me per la versione online di Advanced Heroquest, unitamente alle carte che si utilizzerano nel corso del gioco.
  7. DiegoZap

    Salve a tutti!

    Ho sempre preferito Advanced Heroquest per il suo elemento di casualità e di generazione casuale delle imprese dei personaggi, inoltre è sempre stato più adatto ad una modalità di gioco del tipo "Campagna" prestandosi ad essere un ibrido tra un gioco da tavolo e un gioco di ruolo. Heroquest dalla sua ha l'immediatezza e la semplicità delle regole, mentre il grosso limite di Advanced Heroquest è stato quello di essere rilasciato in una forma "incompleta": poche miniature, regole confuse e troppo ricorrenti a tabelle. AHQ può però essere modificato pesantemente, prendendo l'immediatezza di Heroquest, gli spunti di Warhammer Quest, e le caratteristiche proprie di Advanced Heroquest che lo rendono il dungeon crawler per eccellenza a mio parere :)
  8. DiegoZap

    Salve a tutti!

    Salve a tutti, sono un "anziano" appassionato di Heroquest, Advanced Heroquest ed in generale di tutti i giochi da tavolo fantasy che hanno popolato la mia infanzia. Mi iscrivo con piacere a questo forum, vero fenomeno del mondo di Heroquest, per proporvi il mio rifacimento del sistema di gioco di Advanced Heroquest in versione multiplayer per PC (su Vassal e Tabletop Simulator) e spero di proprovi presto anche la mia versione di Heroquest :)

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×