Vai al contenuto
Ultime missive:

Rastan

Membri
  • Numero contenuti

    56
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

Rastan last won the day on Dicembre 12 2015

Rastan had the most liked content!

Su Rastan

  • Rank
    Spadaccino dilettante

Visite recenti

154 visite nel profilo
  1. No problem, anche io sono preso da lavoro e ho dovuto staccare un po'
  2. Ok 6 per tipo va bene
  3. 6 carte per tipo? mettiamo il caso di avere questi mazzi, quale limite metteresti EQUIPAGGIAMENTO ARMI INCANTESIMI TESORI
  4. Perfetto sono daccordo ! Che limite metteresti? Ad esempio ho 6 di destrezza, posso portare con me fino a 6 carte equipaggiamento, 7 di forza 7 carte armi 8 di intelligenza 8 incantesimi ecc ovviamente le carte hanno un costo in monete e non sarà facile acquistarle da subito. Oppure mettiamo un tetto ad esempio 5 carte massimo per tipo.Alla sesta carta ne scarta una per rimanere sempre nel limite (questo vale anche per precedente ipotesi)
  5. ok anche bianco e nero Cosa ne pensate... Per equipaggiamento, e armi. Meglio gestirli con mazzi di carte come avviene per le magie, tesori in hq o creare delle tabelle cartacee con la descrizione e le caratteristiche? In questo caso ogni giocatore deve tenere una scheda personaggio sempre aggiornata come avviene per i Rolegame. L'unico cosa che mi fa propendere per le tabelle è il risparmio economico in fase di produzione fisica del materiale.
  6. ciao Heropanik potresti realizzare delle miniature come queste della Permes ? Fronte retro, Stile fantasy/medievale ris 300 dpi ?
  7. Innanzitutto grazie1000 per dedicare un po' del vostro tempo libero a questo progetto. So bene che non è facile districarsi fra i vari impegni, lavoro, famiglia ecc per cui tutto quello che fate,riuscirete a fare o avrete voglia di fare sarà sempre pienamente riconosciuto. A questo punto credo che inizierò a scrivere una prima bozza di regolamento e nel frattempo mi farò venire in mente un idea per l'ambientazione. Cercherò di proporre un testo scritto (un po' alla volta) cosi' potremmo criticarlo e revisonarlo. Probabilmente la pesudo-medievale anno mille è la più semplice da gestire (ma anche la meno originale). Una bella ambientazione è quella di Katakumbas che rievoca i popoli mediterranei. Ci penserò.
  8. ciao heropanik. A me piacciono molto le immagini in bianco e nero stile quelle che si trovavano nelle pagine dei libri games... Nel frattempo vorrei coinvolgerti anche su altri aspetti che non riguardano solo le illustrazioni e quindi ti invito a intervenire in qualsiasi discussione. Propongo delle quest al gruppo di lavoro (al momento Maxwell, Heropanik ed io) : 1 - come ci dividiamo i compiti? 2 - come decidiamo quando un idea è buona e quindi diventa "operativa" 3 - è possibile tenendo conto dei vostri impegni, una tantum, in date e orari precisi scambiare in tempo reale impressioni, approvare idee ecc ? O tramite chat o ditemi voi 4 - Penso che dovremmo definire una linea guida per ottimizzare l'avanzamento delle fasi lavorative altrimenti procediamo un po' a macchie di leopardo. Banalmente la struttura è composta da MATERIALE DI GIOCO e REGOLAMENTO. Secondo me il materiale di gioco, per essere prodotto, necessita di una stesura abbastanza completa del regolamento altrimenti mancano le basi... 5 - Il regolamento ha bisogno di un background anche minimo, un epoca, altrimenti come caratterizziamo i personaggi ? Vogliamo dargli una coerenza storica ( per quanto difficile) o inventiamo di sana pianta? Sto svolgendo delle ricerche sul periodo sumero-assiro-babilonese (che si sposerebbe bene con creature ibride tipo uomini-anfibi e creature mitologiche varie) vedi Oannes l'uomo pesce di babilonia ecc Alternative c'e' ne tante, dal classico medioevo fantasy all'ambientazione mediterranea. ecc. Credo che bisognerà fare una scelta in tempi brevi perchè da questo dipende praticamente tutta la realizzazione soprattutto a livello estetico. Io non ho preferenze specifiche quindi vi chiedo di pensarci e e di proporre qualche idea in maniera tale da partire con lo sviluppo.
  9. si vai con la descrizione dei mostri. prenditi il tempo che ti serve e facci un bel bestiario.
  10. ciao Heropanik, qui sei il benvenuto. Abbiamo proprio bisogno di te. Ho visto la carta e mi piace. Il mio parere è quello di staccarsi da Hq. Infatti il progetto dovrà avere una sua identità ben precisa (nonostante ne erediti inevitabilmente la meccanica di gioco). Essendo appena partiti, non abbiamo ancora definito il character design dei personaggi ne la storia. Maxwell direi che dovremmo fermarci un attimo per orgnizzare il lavoro e assegnarci dei compiti. Senza organizzazione è troppo complicato gestire il tutto attraverso messaggi. Heropanik ha bisogno di materiale per capire cosa deve disegnare. Cmq per rendere un'idea un buon punto di partenza potrebbe essere l'ambientazione e l'atmosfera di conan il barbaro. Lascerei l'iniziativa ad Heropanik per quanto riguarda le illustrazioni. Se vuole cominciare dai mostri o dai personaggi. Forse gli eroi sono quelli più definiti. Guerriero, stregone, monaco guerriero, ladro..
  11. esatto. Pero' c'e' un problema. Forse con un valore di 6 limita un po' la diversificazione dei personaggi. Ho provato a fare un po' di settaggi ma non mi convinceva pienamente. Quindi ho fatto delle modifiche, (partire da 5 anzichè 6) con una previsione di crescita del personaggio. Allego pdf. Dimmi cosa ne pensi CARATTERISTICHE.pdf
  12. Stavo pensando che l'energia iniziale di 100 punti forse è troppo alta. Un combattimento potrebbe diventare estenuante perchè bisognerebbe infliggere un sacco di punti danno all'avversario prima di farlo arrivare a 0. E viceversa. Sempre se non calibriamo gli attacchi in maniera tale da renderli devastanti. ecco qualche idea su come configurare le caratteristiche di un personaggio Di default vengono dsitribuiti equamente 30 punti. Per le prime 5 caratteristiche Queste partono da un valore 6 (punteggio minimo) e possono raggiungere durante il gioco un valore di 12 (punteggio massimo) Il giocatore ha poi a disposizione subito 4 punti bonus per personalizzare il personaggio in base ai suoi gusti Esempio BASE PUNTI BONUS COMBATTIVITA' : 6 7 8 8 9 10 FORZA: 6 7 7 8 7 6 DESTREZZA: 6 7 7 6 6 6 INTELLIGENZA: 6 7 6 6 6 6 CARISMA: 6 6 6 6 6 6 I valori possono essere incrementati (solo un punto per volta prima di ogni missione) convertendo punti esperienza accumulati durante le avventure. Per le due caratteristiche che determinano lo stato di salute del personaggio i valori vengono ripartiti così: Il valore iniziale per l'energia mentale è 10 mentre per l'energia vitale è 20. Il giocatore può gestire altri 10 punti bonus a proprio piacimento. A differenza delle prime cinque, queste caratteristiche non hanno un limite di crescita. Esempio BASE PUNTI BONUS ENERGIA MENTALE: 10 10 15 20 ENERGIA VITALE: 20 30 25 20 Ipotesi per i combattimenti corpo a corpo senza magia L'iniziativa è di colui che dichiara l'attacco per primo. In questo esempio è l'eroe che ingaggia il duello EROE : (CO 8 ) (FO 7) (DE 7) (IN 6) (CA 6) (EM 10) (EV 30) NEMICO : (CO 4) (FO 5) (DE 5) (IN 3) (CA 3) (EM 5) (EV 15) (i valori dei nemico sono predeterminati e non subiscono mai nessuna variazione) FASE 1 : Il giocatore somma al suo punteggio di combattività eventuali bonus (dati da armi o carte). Stessa cosa per il nemico. Si confrontano i due valori e la differenza risultante rappresenza la FORZA DI ATTACCO. esempio l'eroe ha una spada che in battaglia conferisce un +1 in combattività 8+1=9 il nemico ha una particolare armtura che gli da un +1 in combattività 4+1=5 (la catatteristica COMBATTIVITA' semplifica e racchiude sia la capacità di attacco che la difesa e quindi viene modificata sia da armi offensive che difensive) 9-5= 4 => FORZA DI ATTACCO Ora l'eroe lancerà per 4 volte un dado a sei facce ripartito così: 4 facce hanno una spada. 1 faccia uno scudo e l'ultima 1 scudo e una spada. Questo è ovviamente un dado personalizzato. Comunque si può ovviare così.. da 1 a 4 spada, 5 scudo, 6 scudo&spada Se esce spada il colpo dell'eroe va a segno. Se esce scudo il nemico para il colpo. Se esce scudo e spada il nemico para e porta un attacco. Per quanto riguarda i punti ferita che ogni colpo provoca ci sono diverse possibilità. es. Ogni colpo inferto vale 1 punto es. Ogni colpo inferto vale un tiro di dado da 6 es. Ogni colpo inferto è equivalente al valore forza dell'attaccante, in questo caso 7, (con un'energia vitale basata su scala centesimale) es. Ogni colpo inferto è equivalente al valore forza+destrezza dell'attaccante, in questo caso 7+7, (con un'energia vitale basata su scala centesimale) Procedo con la simulazione EROE ha quattro attacchi a disposizione Ipotizzo di usare un dado da 6 per i punti danno da sottrarre 1° tiro : SPADA. Colpito. Verifico subito i danni subiti. Lancio un D6 => 3 L'energia vitale del nemico passa da 15 a 12 2° tiro : SCUDO&SPADA. L'eroe si fa parare il colpo e subisce un attacco. Lancio un D6 => 1 L'energia vitale dell'eroe passa da 30 a 29 3° tiro : SPADA. Nemico colpito. Lancio un D6 per i danni. => 4 L'energia vitale del nemico passa da 12 a 8 4° tiro : SPADA. Nemico colpito. Lancio un D6 per i danni. => 3 L'energia vitale del nemico passa da 8 a 5 FINE DELL'ATTACCO. IL nemico è ancora vivo. Data la sua forza di attacco equivalente a -4 non può attaccare ( a meno che non possa utilizzare una carta speciale tipo ATTACCO DISPERATO che gli conferisca la possibilità di avere l'iniziativa con le modalità descritte sulla carta) Altrimenti se ha a disposizione una via di fuga può tentare appunto una fuga. Per fare ciò deve fare una prova di destrezza. Lancia 2D6. Risultato 5+1 6. Sei è il requisito minimo per superare questa prova. Il nemico ha una destrezza pari a 5 quindi inferiore. La prova non è superata e quindi il tentativo di fuga è fallito. (Avrebbe dovuto avere una Destrezza >= a 6.) La mano torna all'Eroe che ha sempre i 4 attacchi a disposizione come prima: 1° tiro : SPADA. Colpito. Lancio un D6 per i danni. => 6 L'energia vitale del nemico passa da 5 a -1 MORTE del nemico Le regole valgono ovviamente anche con i ruoli invertiti cioè con eroe che ha una combattività minore del nemico Se fosse andato a 0 il nemico avrebbe perso i sensi. L'eroe a quel punto potrebbe (regole da definire e situazione che lo permetta) finirlo, imprigionarlo e torturarlo per fargli rivelare informazioni o con una prova di carisma cercare di convincerlo a diventare un suo seguace. Sono tutte ipotesi fammi sapere
  13. capisco. Magari se ne riparla più avanti. In bocca al lupo. ciao

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use