Vai al contenuto

Manidaitis

Membri
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Manidaitis

  • Rank
    Collezionista di goblin morti

Visite recenti

245 visite nel profilo
  1. Potrebbe essere reciproca la cosa
  2. Ma guarda che secondo me è cosi per tutto ormai. Non me ne intendo di marketing ma secondo me le ditte (giustamente o ingiustamente che si voglia) stanno indirizzato i loro brand verso le generazioni meno vecchie. Games Workshop sforna miniature che ormai hanno perso completamente lo stile anni novanta e quelle odierne che si tratti di un uomo albero o un dinosauro assomigliano tutti a dei robot, mi paiono giocattoli più che miniature. La saga di star wars è troppo diretta e pseudo demenziale, non è più la "favola" di un tempo. Ho visto il trailer del nuovo predator e anche lui da quel che vedo ha lasciato le spoglie del cacciatore per diventare una sorta di mostrone. Ma basta ot. Tornando alle miniature e ad HeroQuest in particolare, era chiedere troppo un restyling stile anni 80? Si, perchè il gioco lo avremmo comprato "solo" noi e non i beniamini dei tempi moderni. E non venitemi a dire "ma lo avrei fatto conoscere a mio figlio" che saranno un appassionato su 20 che ha figli e che questi sono anche "heroquestabili". Sempre in mia opinione, il mondo del consumo ha preso questa direzione e non si torna indietro.
  3. Io non capisco... non capirò mai probabilmente. Se non vioi o non puoi far uscire il gioco, a che pro chiedere ancora soldi? Per questionidi "credibilità" e allingare ancora il brodo per aspettare ipotetiche scadenze o prescrizioni? Io se fossi in malafede non mi farei più sentire, come azienda entrerei in stato catatonico e mi renderei invisibile. Veramente, non me ne capacito.
  4. @antoniomix quando avvieranno la campagna kickstarter, dovrai/potrai partecipare al progetto che sicuramente come premio avrà le miniature sopra esposte (più altre magari). Se non conosci la piattaforma, fatti un giro su kickstarter.com oppure cerca qualcosa su google che ti spieghi a grandi linee di cosa si tratta. Se hai già partecipato ad altri progetti, ti chiedo scusa per queste righe raffazzonate di spiegazione e abbi solo pazienza. E comunque il barbaro è Frazetta style.
  5. Si si, non voleva essere un incentivo il mio! Solo che comunque tecnicamente é possibile avere una copia... ma aspettare é cosa saggia.
  6. Si, basta che tu faccia il preordine sul loro sito @Emanuel.
  7. Penso che il forum scoppi a breve. Comunque, facciamo sto preorder? :D
  8. Allora io dico che anche tutte le espansioni create dagli amatori è materiale non originale e quindi per estremizzare, potrebbe essere bollato come "eretico". Ma non la penso così. Proprio perchè HQ ha avuto un successo clamoroso che nel tempo moltissimi giochi si sono ispirati ad esso e con il tempo è fisiologico che le cose cambino, vengano adottati nuovi sistema di gioco, nuovo design delle miniature e così via. Le cose nuove possono piacere o non piacere ma in alcun modo tolgono o aggiungono qualcosa al passato, perchè il passato non si può cambiare! (sapienza da quattro soldi :O) Su HQ 25 non si può dir nulla, perchè non è uscito! Si possono dire invece molte cose sulla ditta che doveva produrlo, ma sul prodotto finale no, perchè non esiste purtroppo un prodotto finale. Non piace l'idea di un nuovo HeroQuest? Non lo si prende e stop, ma quello nuovo non apporta alcun cambiamento a quello "originale". Ti piaceva invece l'idea? Allora sullo scaffale avevi quello nuovo insieme a quello vecchio (che continua a piacerti) perchè le due cose non sono mutualmente esclusive. La Games Workshop ha partecipato alla pubblicazione di HQ e ha fatto tante altre cose grandiose ma è un po' di anni che fa miniature semplicemente schifose per i miei gusti, sembrano dei giocattoli e il Warhammer che conoscevo è morto. Ma nel tempo ha fatto varie versioni di questo gioco, alcune migliori delle altre, però lei rimane la casa produttrice di Warhammer, del Realm of Chaos! E di altre cose stratosferiche. Ora per me è semplicemente NO, senza nulla togliere a chi piace ancora ed è più in linea con il cambiamento e la strada che la ditta ha voluto intraprendere. In poche parole, se MB e Games Workshop rifacessero HeroQuest e questo facesse c****e? Eh... Eh.. un bel problema! Ma per quanto riguarda i giochi di ruolo, non ha senso il paragone, questo proprio non lo capisco. Parlando di macchine, è come - per esempio - paragonare una Shelby del 65 con l'R1: il paragone non tiene semplicemente perchè entrambe hanno delle ruote e vanno su strada. Dopo puoi preferire una o l'altra ma non in termini di paragone, ma di semplice passione. Così come puoi avere entrambe bel garage ma in questo caso il pilota di turno non direbbe mai "meglio questa che quella". Un paragone ha senso quando ci sono degli elementi di similitudine, di comparazione. E secondo me il solo mondo fantasy non è sufficiente. Non posso paragonare illibro del Signore degli Anelli con il gioco di ruolo di D&D. E' come se io andassi ora nel forum di D&D e dico "meglio HeroQuest". Ok, vai nel formu di HeroQuest mi diranno perchè qui si parla di giochi di ruolo. Se invece dico "meglio Pathfinder" allora apriti cielo. Un po' come se dicessi qui "meglio Dungeon Saga" :P (a cui non ho mai giocato, so solo cosa è)
  9. Ti ho capito benissimo @Orco Bruno ;) Secondo me però fai un errore ad "etichettare" tutto e tutti in questo modo, e gli esempi che fai non li trovo molto coerenti tra loro così come non aiutano a rafforzare la tua opinione (che ho comunque colto). Detto questo insomma, va bene così :D non saprei che altro aggiungere.
  10. Verissimo @Orco Bruno! Sono pienamente d'accordo sulla prima parte. Ma sulla seconda, semplicemente... no. Non puoi neanche paragonarli. D&D è un gioco di ruolo, non un gioco in scatola aka boardgame. Warhammer è un wargame e così via... non sono qui a fare semplicemente il lessico ma sono esperienze di gioco totalmente diverse. Poi francamente non capisco questo estremismo del tipo "o Heroquest o la morte". I tempi si evolvono e remake dei giochi se ne fanno, così come quelli dei regolamenti, miniature (alzi la mano a chi non piacciono le miniature di Boris che gliela taglio), remake dei film ("non aprite quella porta") e così via. Alcuni di questi sono pessimi e potevano essere risparmiati e altri sono degni successori se non migliori dei primi. Dai regà, Heroquest è un titano, ma da li a dire il resto no, no remake, no questo o quell'altro lo vedo eccessivo. E se quei disgraziati di GZ avessero fatto tutto come promesso, ci sarebbero state buone probabilità di aver avuto tra le mani un bel gioco.... imho. Non ce l'ho con te sia chiaro e scusa lo sfogo, ma con l'idea di non riuscire mai più a fare un gioco di pari pregio ex novo oppure partendo da uno vecchio.
  11. Mi chiedo... ma perché lasciare in prevendita una cosa sul loro sito che forse non verrá alla luce? Mi spiego... un conto é finanziare un progetto in fase di kickster, un conto é preordinare (e pagare) un prodotto in pre ordine vero e proprio dal sito ufficiale della casa produttrice. Dovrei essere maggiormente tutelato in teoria. Secondo me il gioco si fará, al di là che questo possa essere o no ritenuto l'erede del mitico Hero Quest e al di lá di tutta la vergognosa e nefasta faccenda che si é creata nel tempo.
  12. Manidaitis

    Play | Festival del Gioco a Modena - 1-2 Aprile 2017

    Rinnegati? Grande! Li seguo su fb, li vado a trovare volentieri. Se volete fare una specie di reunion del forum fatemi sapere :D Vado ot un attimo: ho chiesto l'iscrizione al gruppo fb "dungeon legends" cercandolo direttamente dal search e non essendo stato quindi invitato. Potete referenziarmi? XD Seguo con interesse quel progetto
  13. Manidaitis

    Play | Festival del Gioco a Modena - 1-2 Aprile 2017

    Salve a tutti! Penso di fare un salto al play di modena quest'anno, non ci sono mai stato. Sapete se in questa occasione per vostra esperienza si riesce a trovare qualcosa di Heroquest? Tipo qualche espansione od occasione, cose inerenti insomma...
  14. Quanto astio ragazzi! Leggendoti Nedo si vede che hai il dente avvelenato e lo capisco. Ma neanche poi tanto a pensarci, visto che mi sembra di ricordare che tu non hai investito nel progetto. É una rivisitazione di Heroquest, tutto qui. La parola "esigenza" e gioco fanno un po' a cazzotti, eviterei di parlare di fabbisogni primari con un boardgame. Io me la prenderei volentieri una nuova edizione, così come ho preso la riedizione di tantissimi altri giochi, dai fumetti ai giochi di ruolo. Un po' come dire "la prima edizione di D&D é stata un successo clamoroso, perché farne altre?". Dai, ci sono infinite risposte e visioni di questo. Ripeto, che dopo tutto si sia sviluppato in malomodo e ci sia stato un "dissacramento" del gioco si, sono d'accordo, davvero poco professionali. A me piace Heroquest, prenderò (se esce) anche questa versione. Basta tutto qui
  15. Seguo la discussione pagina dopo pagina. Non ho finanziato il progetto per molte ragioni, ma l'idea che mi son fatto io è che semplicemente la Gamezone è formata da persone poco professionali, ma di buon gusto. Le miniature sono spettacolari, sono moderne e vintage allo stesso tempo, hanno quel tocco anni '80 che a me fa impazzire. Ho coltivato l'hobb delle miniature incominciando proprio da heroquest, quando i miei genitori mi regalarono quella gloriosa scatola quando non avevo nenache 10 anni. La games workshop mi ha abbandonato, ora non sforna più miniature ma dei giocattoli stile mazinga. Questa stramaledetta gamezone è l'unica a mio parere ad avere quel sapore retrogaming che mi fa impazzire. Per questa ragione, quando il gioco uscirà, lo comprerò. Perchè uscirà, a meno che non volgiano far cadere tutto nella prescrizione. Trovo assurdo che un'azienda continui ad investire molto del suo tempo su un qualcosa che non vuole mettere alla luce. Semplicemente si sono imbarcati in qualcosa più grande di loro pensando di fare la furbata. Come imprenditore posso pensare che quella fosse un'occasione ghiotta, non sono stati rinnovati i diritti su una parte della galassia così si è scatenata la faida interstellare. Giusto così, Ora hanno un impero da comandare, l'impero degli heroquestiani, coloro che hanno vissuto gli anni '80, i primi jedi, i samurai del passato. Vediamo se a marzo uscirà. Non rileggo ragazzi quel che ho scritto, potrei pentirmene. Lo pubblico, spero di essere riuscito a comunicare tutta la mia speranza di vedere venire alla luce questa scatola e un giorno poterci giocare con i miei amici. Continuo a seguire

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use