Vai al contenuto
Ultime missive:

Emilius

Membri
  • Numero contenuti

    19
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Emilius last won the day on Febbraio 20 2014

Emilius had the most liked content!

Su Emilius

  • Rank
    Collezionista di goblin morti
  1. Non si allungano più di tanto. Anzi rendono la meccanica della ricerca di meccanismi molto più varia ed incerta, invitando gli eroi a decidere se rischiare o meno durante il movimento. Se dichiari una ricerca di Meccanismi (che non è detto vada a buon fine), potresti correre il rischio di incontrare mostri e non poterli attaccare subito. Provatela, vedrete che il gioco non perde in fluidità
  2. Infine col mio gruppo abbiamo trovato il giusto equilibrio di regole: Heroquest sistema USA. Ricerca di Meccanismi (Trappole/Porte Segrete) si dichiarano prima di tirare i dadi per il movimento. Si tirano i dadi di movimento mentre il master tira X dadi combattimento, dove X è il valore dei PM dell'eroe, ma non più di 4. Se il mago non ottiene il risultato desiderato, può lanciare i restanti due dadi (corrispondenti ai PM in avanzo) e tenere quest'ultimo risultato al posto del precedente ottenuto coi 4 dadi. Durante il movimento il Master rivela ogni trappola adiacente ortogonalmente all'eroe (il nano le trova anche nelle caselle adiacenti diagonalmente), sempre che si siano ottenuti i risultati seguenti: Trappola con lancia/Trappola nei mobili (scrigni): almeno 1 teschio Pozzo trabocchetto: 2 teschi Masso cadente: 2 teschi Le Porte segrete vengono trovate durante il movimento a pareti adiacenti: 1 teschio, se la porta apre verso la stanza da dove è effettuata la ricerca, 2 teschi se dall'altra stanza (questa è una chicca, ma funziona benissimo; date un'occhiata alle missioni originali e a come sono posizionate le porte segrete). La ricerca di Tesori ha le stesse regole originali e può essere effettuata solo nelle stanze (in ogni stanza si può cercare una volta) Se l'eroe ottiene il risultato richiesto, allora individua l'eventuale presenza del meccanismo, il master ne ferma il movimento e lo avvisa. Se durante il movimento appaiono mostri, non è più possibile individuare i meccanismi; quindi attenzione a partire in ricerca e a dove si va! :-) Ogni round gli eroi possono decidere l'ordine con cui attivare gli eroi. Il Master muove per ultimo. Ho introdotto nel mio gruppo l'uso delle carte evento presenti qui nella fucina e sono perfette per il mio regolamento! All'inizio di ogni suo turno il Master pesca una carta evento se non ci sono mostri in gioco. Queste carte possono essere giocate dal Master in ogni momento che desidera o in base a quanto scritto sulla carta. Ogni volta che gli eroi compiono una ricerca di meccanismi e il master lancia i dadi combattimento come descritto sopra, se ottiene almeno uno scudo nero in due tentativi diversi degli eroi nello stesso round di turni, il master pesca una carta evento (è più difficile a descrivere che a farlo). Il master non può avere più di 3 carte evento in mano se sono presenti 4 eroi. Non più di 2 carte evento in mano se sono presenti 3 eroi Non più di 1 carta evento in mano se sono presenti 2 eroi... Gli eroi non possono scavalcare i mostri durante il movimento. I mostri possono passare sopra gli eroi! Ma non su 3 di fila (per esempio in un corridoio stretto). Vi assicuro che sono regole semplicissime da applicare che rendono il gioco molto più fluido, vario, incerto, rispetto alle sole regole base, mantenendo la semplicità di Heroquest! Abbiamo provato tutte le 14 quest del base (versione USA) e sono state partite bellissime! Provare per credere!
  3. Bello! Ma che miniatura si usa per rappresentare lo spettro?
  4. Ragazzi, scusate, ma credo ci sia stato un misunderstanding. Per come l'intendevo io, la ricerca di Tesori e quella di Meccanismi (trappole e porte segrete) sono separate. O dichiari l'una o l'altra, sempre prima di muovere. Questo per evitare le problematiche che giustamente avete palesato. Pensate semplicemente ad uno scrigno che contiene sia una trappola che delle monete. Con la ricerca unica non avrebbe senso. Per questo devi decidere cosa cercare prima, cercare eventuali trappole e perdere tempo rischiando che appaia un mostro errante o cercare tesori aprendo subito lo scrigno. La ricerca di Tesori può essere effettuata solo se l'eroe è in una stanza, per dichiararla deve già essere nella stanza. Gli eroi tendenzialmente si muovono in team, quindi l'ideale è che si dividano i compiti. Quando non ci sono mostri in vista, uno cerca meccanismi, l'altro tesori e così via. Ieri sera abbiamo provato il metodo suggerito da Yon del risultato relativo allo scudo nero e mi è piaciuto...
  5. Intendevo dire che il mago può tirare per i suoi PM in eccesso ( 2 dadi) se il risultato dei primi 4 non lo soddisfa, ma il risultato degli altri due dadi non si cumula al primo tiro, si conta a parte in sostituzione del primo tiro. Il mazzo tesori continua a esistere. I tesori sono ricercabili solo nelle stanze e se l'eroe non trova niente si pesca dal mazzo ;-) L'idea di legare la ricerca al movimento mi è venuta quando mi sono reso conto che la ricerca di trappole da regolamento originale è scontata e rallenta il gioco. Così è più realistico, cercando di mantenere la semplicità di Heroquest, che secondo me è il suo pregio principale.
  6. Grazie! Sono contento che ti piaccia l'idea, considerando che sei il guru italiano di Heroquest! :) Per il Barbaro é così, per questo esiste il Talismano di Lore ;-) La tua idea dello SN mi piace! Penso che la testerò presto e probabilmente è molto funzionale.
  7. Alla fine abbiamo optato per un sistema misto fra il mio e parzialmente il metodo di Yon; e funziona bene! Heroquest sistema USA. Ricerca di Tesori e Ricerca di Meccanismi (Trappole/Porte Segrete) che si dichiarano prima di tirare i dadi per il movimento. Si tirano i dadi di movimento insieme a X dadi combattimento, dove X è il valore dei PM dell'eroe, ma non più di 4. Se il mago non ottiene il risultato desiderato, può lanciare i restanti due dadi, corrispondenti ai PM in avanzo e tenere quest'ultimo risultato. Durante il movimento il Master rivela ogni trappola adiacente ortogonalmente all'eroe (il nano le trova anche nelle caselle adiacenti diagonalmente), sempre che si siano ottenuti i risultati seguenti: Trappola con lancia/Trappola nei mobili (scrigni): almeno 1 teschio Pozzo trabocchetto: 2 teschi Masso cadente: 3 teschi Porte segrete: 1 teschio, se la porta apre verso la stanza da dove è effettuata la ricerca, 2 teschi se dall'altra stanza (questa è una chicca, ma funziona benissimo; date un'occhiata alle missioni originali e a come sono posizionate le porte segrete) Tesori: si trovano sempre Se l'eroe ottiene il risultato richiesto, allora individua l'eventuale presenza del meccanismo, il master ne ferma il movimento e lo avvisa. Se durante il movimento appaiono mostri, non è più possibile individuare i meccanismi; quindi attenzione a partire in ricerca e a dove si va! :-) Ogni turno gli eroi possono decidere l'ordine con cui attivare gli eroi. Nel suo turno il Master può piazzare il mostro errante di quell'impresa nella casella più lontana in linea di vista di un eroe se è il secondo turno consecutivo che non ha mostri in gioco; questo per evitare che gli eroi temporeggino. Cosa ne pensate?
  8. In questo caso in molte quest applico dei modificatori al tiro dei dadi verdi, in negativo, che quindi aumentano la probabilità di trovarle (anche fino a -6 se si tratta di porte segrete fondamentali da trovare) e che sono sconosciuti agli eroi: per esempio una trappola con lancia può avere un modificatore di -2 che la rende trovabile da qualsiasi personaggio nel pieno delle forze (anche se dovesse ottenere 12 con i dadi verdi la troverebbe, 12-2=10).Questo rende il tutto più incerto agli eroi In questo modo invece tutti gli eroi partono alla pari (totale di 10, tranne il nano che ha la possibilità in più di trovarle anche nelle caselle adiacenti in diagonale) e man mano che perdono PC si rileverà importante la maggior "intelligenza" degli eroi che hanno più PM.Un eroe ferito per noi è sempre più in difficoltà e quindi le ricerche delle trappole e porte segrete potrebbero non andare a buon fine. Se cmq trovate troppo penalizzante questa regola, in quanto col proseguimento della quest un eroe ferito avrà difficoltà nel trovarle, si può mettere un limite, per esempio 7, sotto il quale col lancio dei dadi verdi le trappole e porte segrete verranno sempre trovate. Per le ricerche di tesori gli eroi cercano anche nelle caselle adiacenti ortogonalmente (non solo in quelle dove passano) e in genere i tesori sono nei mobili, basta quindi cercare muovendo adiacentemente ad essi. Inoltre in genere gli eroi operano in gruppo, quindi difficilmente lasciano qualcosa indietro ;-) Con questo metodo le partite sono più veloci e varie ed abbiamo eliminato proprio quella noiosa ripetitività "entro nella stanza, combatto, ricerco trappole, ricerco tesori e via di nuovo stesso giro, gli eroi non possono avere il tempo di fare tutto in tutte le stanze, soprattutto grazie alla regola che il master può piazzare un mostro errante all'inizio del suo terzo turno consecutivo senza mostri in gioco (quindi è meglio sbrigarsi nell'avanzare nella quest!) Come ulteriore regola che non ho citato prima facciamo che in ogni turno Zargon è sempre l'ultimo, mentre i 4 eroi possono decidere autonomamente, mettendosi d'accordo, in che ordine procedere.
  9. Riporto in auge questo post per segnalare il metodo utilizzato da noi per la ricerca di trappole e porte segrete. Per rendere più realistica e meno sempliciotta questo tipo di ricerca (ma sempre cercando di lasciare intatta l'immediatezza del gioco) la nostra regola dice che si può effettuare una ricerca di trappole e porte segrete solo prima di muovere. Una volta dichiarato di voler effettuare una ricerca (sempre in assenza di mostri visibili e indipendentemente dal trovarsi in una stanza o in un corridoio) il personaggio può muovere tirando normalmente i 2 D6 più altri due D6 di differente colore. (Usiamo dadi verdi x questo scopo). Se il risultato degli altri due dadi è minore alla somma tra i punti corpo e i punti mente del personaggio che effettua la ricerca, il personaggio troverà automaticamente le trappole o le porte segrete sulle caselle adiacenti ortogonalmente durante il movimento (il nano anche sulle caselle adiacenti diagonalmente). Se durante il movimento entra nella linea di vista di un mostro non potrà più trovare trappole e porte, ma potrà terminare il movimento fino al valore massimo del risultato ottenuto. Attenzione però che ricercare trappole e porte segrete può far perdere segretezza di movimento agli eroi, per questo motivo se l'eroe ottiene un risultato doppio con i due dadi dedicati alla ricerca, il master può piazzare un mostro errante sulla casella più lontana in linea di vista dell'eroe dopo che ha terminato il movimento. Questo metodo rende le ricerche più "realistiche" (non mi è mai piaciuto il fatto che un personaggio possa entrare in un corridoio lungo magari 20 caselle e poter ricercare trappole o porte su tutto il corridoio senza limiti) e dà importanza sia ai punti corpo che ai punti mente (interpreto il fatto che la ricerca di trappole non è solo una questione di cervello, ma anche di forza ^^). Quindi inizialmente un PG troverebbe le trappole a meno che non ottenga 11 o 12 coi dadi verdi. Man mano che perde punti corpo (o punti mente) diventa sempre più difficile trovare trappole e porte segrete. Effettuare ricerche però è un rischio e la regola del risultato doppio ai dadi verdi potrebbe far apparire un mostro errante come descritto sopra. Questo per evitare che i PG continuino a dichiarare di voler fare ricerche di trappole o porte segrete ad ogni loro movimento. Le ricerche di tesori invece non prevedono il lancio di dadi verdi (i tesori sono più facili da scovare). Vengono sempre dichiarate prima di muovere, dopodiché un PG troverà ogni tesoro presente nelle caselle adiacenti ortogonalmente (quindi anche nei vari mobili, scrigni, librerie,ecc.). Se non trova nulla si pesca una carta as usual. Inoltre come regola applico che se per 2 turni consecutivi il master non ha mostri sul tabellone, quando tocca a lui durante il turno successivo (il 3' turno consecutivo senza mostri) anche in questo caso può piazzare un mostro errante sulla casella più lontana in linea di vista di un eroe. Che ve ne pare?
  10. In merito al regolamento, hanno scritto che chiederanno il supporto delle varie community. Chissà se ciò significa che anche questa community verrà coinvolta nel progetto di testing delle regole e magari nella traduzione del gioco in italiano
  11. Sarebbe veramente fantastico poter leggere un "fotoromanzo" delle avventure dei nostri eroi!
  12. Bellissimi modelli! Wallag potresti indicare qui i link se c'è la possibilità di acquistare online? Grazie

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×

Informazione importante

Navigando sul Forum ne accetto i Terms of Use