Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 07/16/2018 in all areas

  1. 9 points
    gericault

    Un ritrovamento inaspettato

    A volte la vita ci regala sorprese inaspettate, è proprio il caso di dirlo. Ieri ho finalmente ritrovato la scatola del set base di HeroQuest comprata con colletta di gruppo da me e altri 5 amici nel lontano 1989 o 1990! Inutile raccontare dei pomeriggi passati a giocare a questa meraviglia di gioco nella soffitta di un amico (il nostro covo adolescenziale). Comunque, con il passare degli anni, in seguito a varie cose, del gioco si perdono le tracce. La scatola rimane abbandonata non si sa dove e infine dimenticata. Fino a poco fa. Ho due figli di 10 e 8 anni, e la passione per i giochi da tavola ho cercato di trasmettergliela da quando erano ancora più piccoli, passando da Labirinto Magico a Farm Rancho (che ha riscosso grande successo) fino al più recente Clank! (richiestissimo in famiglia). Da qualche mese mi era tornato in mente l'amato Heroquest e pensavo a come sarebbe stato bello poterci giocare coi miei figli. Così, con poche speranze, ho iniziato a chiedere ai miei amici se ne avevano notizie, se qualcuno sapeva che fine avesse fatto, ma niente di niente. Per nulla scoraggiato, però, ho pensato di recuperarne una copia usata su internet, ma le cifre richieste non erano alla mia portata. E poi ho conosciuto questo meraviglioso sito e ho pensato di stamparmi tutto il set base grazie allo sterminato e ottimo materiale che avete a disposizione. L'altro giorno succede, invece, quello che mai avrei immaginato: un mio carissimo amico, compagno della cricca adolescenziale e quindi co-proprietario del gioco, mi telefona e dice che a casa di sua madre aveva ritrovato il nostro vecchio gioco. Mi fa strano affermare che a 44 anni suonati ho provato un sentimento di pura gioia, ma è proprio quello che mi è successo. Ho chiesto al mio amico di poterla tenere io per poterci giocare con i miei figli, richiesta che non ha trovato obiezioni di sorta e quindi finalmente la scatola di Heroquest tanto desiderata è tornata nelle mie mani. Sorpresa delle sorprese è stata che insieme al set base ci sono anche le due espansioni "La Rocca di Kellar" e "Il ritorno del Signore degli Stregoni", che io avevo completamente rimosso dai miei ricordi. Dopo tutta questa pappardella, ora un po' di foto: Tutta la magnificenza che avevamo da ragazzi è di nuovo sul mio tavolo. Il set base. Manca qualcosa: il gargoyle, il mago del caos, il libretto delle istruzioni, qualche dado. Avevamo anche dipinto le miniature (molto male direi). La spada del barbaro è rotta 😓. La Rocca di Kellar. Manca la scatola ma il resto c'è tutto. Il Ritorno del Signore degli Stregoni. Qui penso non manchi nulla. Questo è quello ho, penso di completare il set comprando magari su ebay le miniature che mancano. Per i dadi anche ci sono varie opzioni, grazie anche al materiale del sito. Poi ho intenzioni di ridipingere tutte le miniature per bene, implementare il gioco con materiale vari della Fucina e finalmente giocarci coi miei figli o, perché no, magari una rimpatriata coi vecchi amici. E' tutto, scusate il lungo post, ma volevo condividere con voi questa bella cosa che mi è successa e questa gioa fanciullesca che mi ha riportato indietro nel tempo, ma che continuerà, spero, anche in futuro grazie a questo meraviglioso gioco. A presto.
  2. 9 points
    Bozz

    Galleria di "Bozz"

    Orchi e Capo Guerra Fimir Troll Mummie Scheletri
  3. 8 points
    Bozz

    Galleria di "Bozz"

    Dopo svariati anni di inattività pittorica, ho deciso di ridipingere tutte le miniature di Heroquest! Con calma e pazienza ho iniziato dai Personaggi principali e dai Goblin. Enjoy. Eroi: Goblin:
  4. 8 points
    Artista

    I miei Ogre

    Ed ecco a voi i miei primi Ogre! Per ora sono solo in due, ma pian piano arriveranno anche gli altri 5 dell'espansione. Credo siano i mostri più brutti, cattivi e spaventosi di tutto Heroquest: orconi giganti e obesi, mangiatori di uomini. Li ho dipinti cercando di dargli un'aria sporca e truce. Che dite? Suggerimenti per dipingere il resto dell'orda?
  5. 8 points
    LokiTheMischief

    Buonasera!

    Mi presento perché come dice l'intro è un gesto gradito, anche se presentarmi mi crea sempre un sacco di ansia! *Musica da ragazzini in soffitta che guardano la mappa di un tesoro pirata in sottofondo* Sono riuscita dopo vent'anni e qualcosa di più a riavere una copia di Heroquest. Ricordo ancora quando mia madre parecchio inverminata, decenni orsono, la buttò, perché secondo lei le miniature stavano sempre ovunque e tanto non ci giocavo mai. Invece in realtà io ci giocavo un sacco, oltre al modo classico, Heroquest era un set per le mie avventure con i Puffi, con le Barbie (le mie Barbie vivevano più una vita da raminghe che da bellezze hollywoodiane), nonché il mio tabellone alternativo per il mio cluedo-quest (un mix che avevo inventato con mia sorella tra i due giochi: "è stato il barbaro, in camera da letto, con la spranga, sotto al tavolo delle torture!" Se sbagliavi uscivano gli scheletri, o finivi nel buco nero!). Per questo Natale (ma Doc, non siamo ancora al Natale del 2018!) Heroquest è arrivato, imballato, polveroso e un po' puzzoso di muffa da un collezionista che ha detto "sono contento di saperlo in mano a qualcuno che gli darà nuovamente vita", speriamo non sia stregato. La nana numero due (leggasi figlia minore) si è già calata nel personaggio e visto che adora Conan (non il ragazzo dal futuro, ma Arnold 😏) non è difficilissimo capire di quale personaggio si tratta. Anche la nana numero uno (nonostante il lato oscuro dell'adolescenza che incombe su di lei come il destino sul figlio di Han Solo) ha ceduto e pure il marito dopo *nessuna minaccia*, e siamo pronti a giocare nuovamente a questa creatura leggendaria di nome Heroquest! Grazie per l'accoglienza! N.b.: Nessun membro della mia famiglia è stato maltrattato per scrivere questa presentazione. Ogni citazione a film e/o giochi è volutamente voluta!
  6. 8 points
    Inserisco direttamente anche un link alla cartella su drive. Ora ho messo un fissante opaco, magari appena gioco faccio qualche altra foto. Cartella foto
  7. 7 points
    Artista

    I mostri della Rocca di Kellar

    Ciao, sto dipingendo le miniature di kellar keep e non finiscono mai. Ecco i primi. Ho usato tonalità diverse su ogni miniatura, in questo modo ho cercato di dargli un'aspetto disomogeneo : non si tratta di un esercito con divisa e armi standard ma piuttosto un'accozzaglia irregolare di mostri che usa vecchie armi (talvolta improvvisate come la mannaia). Quindi: casacche diverse, tonalità pelle diverse, velo di ruggine vicino all'elsa delle armi. Stesso discorso per i simpatici goblini:
  8. 7 points
    Nano Idolone

    Colonne per dungeon

    Salve a tutti! Da un po' di tempo mi sono appassionato alla realizzazione di elementi tridimensionali per arricchire la versione di Heroquest che ormai da anni gioco con alcuni amici storici. Tutto era iniziato con l'idea di realizzare un nuovo tabellone modulare in legno da regalare al nostro master, poi la cosa mi ha preso un po' la mano e mi son ritrovato a saccheggiare l'emporio cinese vicino casa per realizzare librerie, porte, tavoli, libri, ampolle, scrigni, tiles, e per l'appunto colonne. Il tutto ovviamente con materiali di recupero e scarti. Materiali: cartone, rotolo scontrino finito, carta bianca ondulata (recuperata dall'interno di un pacco di crackers), dadi di acciaio Ikea (per fare da zavorra interna della colonna, va bene qualunque cosa pesante che entri dentro al rotolino di scontrino). Attrezzi: Forbici, Pistola colla a caldo. Per realizzare delle colonne sono partito da un rotolo di scontrino finito (lavorando nel commercio ne buttavo tanti, ora non li butto più 😄), che caso vuole sia di una misura ideale, sia per diametro, che per altezza. Poi ho preso della carta ondulata da una confezione di crackers e l'ho tagliata a misura per rivestirci il rotolino di plastica. Con la colla a caldo ho attaccato la carta ondulata sul rotolino, assicurandomi che aderisse bene e pulendo l'eccesso di colla prima che si fosse raffreddata (operazione da effettuare con delicatezza per non schiacciare la carta ondulata). Ho preso una scatola di cartone dei gelati confezionati del supermercato, e usato 3 monete (5 cent, 10 cent e 2 euro) per disegnare sul cartone 2 cerchi per ciascuna moneta, con cui andremo a costruire le due basi della colonna (superiore ed inferiore). Dopo aver ritagliato i 6 dischetti di cartone, ne ho presi uno per misura e li ho attaccati ad una estremità del rotolino, partendo dal più piccolo e finendo col più grande. Prima di ripetere la stessa operazione sull'altra estremità della colonna, ho inserito e incollato sul fondo interno della colonna, due dadi ikea di acciaio (ma vanno bene due dadi normali, a patto che siano abbastanza piccoli da entrare dentro il rotolino di scotch, che serviranno per zavorrare la colonna, dandogli più stabilità e peso). Per incollarli ho prima colato un abbondante dose di colla a caldo sul fondo interno della colonna, ci ho fatto cadere il dado dentro e ho aspettato che si freddasse. Una volta finita la zavorratura, ho chiuso l'altra estremità della colonna con gli ultimi 3 dischetti di cartone, sempre iniziando dal più piccolo e finendo col più grande. Poi ho colorato il tutto e dato il Plastivel spray come protettivo plastificante. ta-daaaan E' la prima volta in assoluto nella mia vita che scrivo un tutorial, spero di esserci riuscito, e spero che sia utile per qualcuno!
  9. 7 points
    Bozz

    Stondare gli angoli delle carte

    Buonasera! Questo oggetto è dedicato a chi come me, scarica materiale dalla Fucina, specialmente le carte da gioco! Oggi mi è finalmente arrivata una punzonatrice stonda angoli per creare carte con angoli perfettamente stondati! Funziona bene ed in breve tempo vi consentirà di creare un mazzo! Sono presenti 3 tipi differenti di raggio. Su Amazon a pochi Euro!! Punzonatrice stonda Angoli
  10. 7 points
    Marco Marini

    Attacco sventato

    Ciao Heroquesters! Nelle ultime 72 ore la piattaforma del Forum di HQ è stata sotto attacco. Un bruteforce attack, per la precisione. Danni nessuno, furti nessuno. Ma avrete notato una certa lentezza nella navigazione. Tutto si è risolto per il meglio e le cose sono tornate alla normalità. Abbiamo aggiunto alcuni ulteriori sistemi di sicurezza anche grazie alle vostre donazioni. Buon Heroquest a tutti!
  11. 7 points
    gericault

    Un ritrovamento inaspettato

    Ciao a tutti. Piccolo aggiornamento: un'infornata di orchi. In questi giorni mi sono dedicato di più a completare il set di dadi da combattimento. Ho risolto così: ho acquistato una busta di 50 dadi di legno da 14 mm su Amazon a €8,50. Li ho dipinti alcuni con spray bianco e altri con spray nero (per i mostri). Poi ho stampato le etichette adesive dei dadi reperite qui sul forum http://heroquestforum.it/index.php?/topic/8548-dadi-colorati-per-heroquest/&tab=comments#comment-155955, ma opportunamente ridotte di dimensioni perchè erano se non sbaglio di 16 mm. Attaccate le etichette ho rifinito il tutto con vernice finale trasparente spray. Un po' di foto. Il risultato mi sembra buono, o almeno per me lo è. A presto con i non morti. Ciao
  12. 7 points
    Come già annunciato in altra sede e nei social network è iniziato il rush finale per Epic Quest - Episodio 2 "Un mondo oscuro", il secondo attesissimo episodio della più grande saga mai scritta per HeroQuest. Potete visualizzare alcune anteprime da questo thread del Forum:
  13. 7 points
    GhullARTS

    Preview del Tempio degli Antichi

    Ragazzi, eccomi di nuovo tra voi con le mie creazioni...prendo confidenza con il forum e inizio a postare più spesso, arrivando, con l'aiuto di @The MasTer, a mettere tutti gli aggiornamenti importanti e anche di più :D, qui, così potrete seguire comodamente dal divano del forum XD il mio lavoro e il progetto DungeoNext! Qui vedete uno dei miei ultimi lavori, in pratica, tutto agosto, settembre e ottobre, passati a creare pezzi, rifinirli, stuccarli e prepararli per la clonazione, e qui uno sguardo d'impatto a quello che ne è venuto fuori....ovviamente non è ancora definitivo, mancano pezzi vari e altre cosette, ma su per giù questo è uno dei nuovissimi e importanti set in arrivo e ordinabili tramite mail o messaggio sulla mia pagina Facebook. Inoltre tra pochi giorni il nuovo sito ufficiale sarà definitivamente online e potrete gustarvi meglio foto, catalogo e novità!
  14. 7 points
    Oggi mi sono imposto di fare tre guerrieri del chaos che volevo usare come capitani da eliminare in delle Quest. Li ho fatti che risaltino in mezzo ai guerrieri standard di heroquest. Manca solo il fissante, le basette le vorrei fare tutte come queste invece che grigie.
  15. 6 points
    La ricerca che ho condotto sul web dal 1997 alla ricerca dello spot italiano del boardgame HeroQuest ha finalmente raggiunto il suo obiettivo. Grazie alla ricerca condotta dall'heroquester @Alby87 questa splendida community pubblica oggi il video semplicemente introvabile dello spot del 1992 di HeroQuest, in lingua italiana. Il mio sincero grazie ad @Alby87 ed ecco qui il nostro piccolo Gronchi rosa.
  16. 6 points
    il_kurgan

    Salve a tutti

    Grazie per aver accettato la mia iscrizione. Avevo in garage dai miei il gioco base e le due espansioni "la rocca di kellar" e "il ritorno del signore degli stregoni". Purtroppo, facile dirlo ora col senno di poi :D, le scatole delle due espansioni furono sacrificate per occupare meno spazio e tutto il contenuto delle due espansioni finì nella scatola del gioco base. Lo ha riesumato mio fratello per giocare con mio figlio qualche giorno fa et voilà...è rinato nuovo interesse!
  17. 6 points
    Mizu no ko

    Ciao a tutti

    Buongiorno a tutti... anche se (vergognosamente) iscritto da un po', finalmente mi presento!!! Sto con calma ricreando tutto lo scenario di HQ da me, anche se non è ancora completo... Spero vi piaccia!!! Il sito è una bomba e mi sta aiutando a recuperare tutto visto che per cause che non sto qui a citare (🤬), di 2 giochi ne abbiamo recuperato uno e un pezzo!!! Ma almeno il set base si è salvato!!! Pian piano lo sto finendo...intanto abbiamo iniziato a rigiocarlo da capo un mese fa!!! Quanti bei ricordi!! Un saluto a tutti.
  18. 6 points
    capuleius

    Galleria di Capuleius

    E questa invece è la nuova versione. Sulla palla tra le corna ho inserito un inquietante occhio rosso, spero vi piaccia 😄 !
  19. 6 points
    Alcuni lavori realizzati da Maximino C. López, artista spagnolo che tra l'altro ha dipinto di recente i miei 4 eroi di HQ che posto nelle ultime due foto. Il set completo dipinto invece è di un'altra persona (dipinto subito dopo aver dipinto i miei eroi) mentre la foto del Mago del Caos (che fa parte dello stesso set) l'ho "rubata" dalle sue storie su Instagram! Se volete visitare la sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/explorartemaxi E su Instagram: https://www.instagram.com/maxic.arte/
  20. 6 points
    gericault

    Un ritrovamento inaspettato

    Esperimento con gli scheletri. Per le basette ho utilizzato un metodo trovato qui, ma al posto del caffè ho utilizzato l'orzo setacciato per dare l'effetto di mucchietti di detriti e ossa. Sono abbastanza soddisfatto. Che ne pensate?
  21. 6 points
    Bucky

    Un saluto ai vecchi amici!

    Ciao marmaglia orchesca! Uso questo spazio per fare un saluto ai vecchi (e ai nuovi of course) amici di questo meraviglioso sito! Manco da un saccone ma oh, hai visto mai che mi risale quella maledetta scimmia heroquestiana? 😄 Vostro. aff.mo Bucky
  22. 6 points
    capuleius

    Galleria di Capuleius

    Ciao a tutti! Questo fine settimana ho deciso che era ora di finire gli occhi al nano. Ho preso il tratto-pen, ho cercato di tenere la mano ferma e ho ottenuto questo meraviglioso risultato: Ecco, l'ho rovinato, mi sono detto. Così mi sono fatto prestare la lente da orafo di mio suocero e d'improvviso ho visto tutte le imprecisioni che avevo lasciato indietro. Ho sistemato la testa e un po' del vestito, non ho ancora finito ma il risultato mi soddisfa decisamente di più. Dopo la sessione di pittura mi bruciavano gli occhi, quindi probabilmente alla fine diventerò cieco ma almeno avrò delle miniature ben fatte. :D
  23. 6 points
    capuleius

    Galleria di Capuleius

    Grazie mille per i complimenti! Ultimamente mi sono occupato del mago e ho ridipinto il nano, che come l'avevo fatto ai tempi del liceo non mi piaceva. Il nano ha gli occhi bianchi perché non ho ancora avuto il coraggio di fare i puntini delle pupille con il tratto-pen, troppo piccoli e troppo infossati... Prima del colore il mago ha subìto una complessa operazione chirurgica di ricostruzione a base di super attak, dato che nel corso delle sue gloriose battaglie si era ferito gravemente dopo essere finito sotto il piede di uno dei giocatori (magari proprio il mio, chi si ricorda...): ora è intero ma è rimasto un po' stortignaccolo. Il volto mi soddisfa poco, però gli ho messo una decorazione a forma di occhio sul mantello che fa la sua figura. Le stelline e le lune sulla maglietta no, un po' perché sono troppo piccole per me e un po' perché così mi pare in pigiama :D PS: Sono appena tornato da Lucca Comics, dove ho trovato 4 bellissime miniature dalle sembianze femminili (2 elfe paladine e 2 elfe maghe), che non mi pare carino che non ci sia neanche una donna in Heroquest: prossimamente le dipingerò. PS2: Ho fatto le prime partite con moglie e bimbi, ci siamo divertiti tutti con il barbaro Cinzio, il mago Merletto, l'elfo Fìnferlo e il nano Fulmine!
  24. 6 points
    Maledetti... Mi hanno risposto al solito: “Metteremo la data di uscita su heroquestclassic.com, va bene se paghi quando esce la data”. Almeno non ci hanno provato con i soldi di nuovo. Gli ho chiesto se hanno bisogno di aiuto per altro materiale da dipingere così vediamo a che punto sono sul serio hehe ;) Nel frattempo io ho comprato praticamente tutto Massive Darkness per consolarmi e ritirato su un esercito di Nani, questa volta tutto in resina con autori e scultori differenti dalla sola GW. Non consolerà, ma almeno vi lascio vedere qualche minia dipinta: Vi tengo aggiornati!
  25. 6 points
    Cip83

    Pimp my Box

    Salve a tutti.. Dopo essermi riappassionato al gioco nell'ultimo anno e aver scoperto questo splendido forum, dal quale sto attingendo un sacco di idee, mi è venuta la voglia di creare una scatola che potesse contenere tutto il materiale di Heroquest. Al momento ho solo le prime 3 espansioni e Advanced Heroquest, ma spero nel tempo di completare questo stupendo gioco in tutte le sue parti. Ho iniziato con il progetto prendendo spunto da altri forum e siti. Scatola di legno con coperchio apribile stile Baule e 3 spazi, 1 alla base e 2 inserti estraibili. In più nel coperchio uno spazio per contenere il tabellone e lo schermo del master. Ora però il mio desiderio era di avere una scatola che richiamasse al gioco e non una scatola di semplice legno. 2-3 Progetti e poi la decisione, tagliare i pezzi prima, poi stampa diretta su Legno (dal grafico di fiducia), infine assemblare il tutto. Come immagini ho scelto, immagine Scatola base per il coperchio, schermo del master per il fronte, mappa di warhammer vecchio mondo per retro, e infine le immagine delle carte della scatola base per i lati. Tagliati i pezzi si passa alla stampa: Poi assemblaggio, coprendo i bordi rimasti colo legno con un angolare di 1 cm in PVC, inserendo 4 cerniere nella parte posteriore per il coperchio e 2 chiusure modello baule nella parte anteriore, una catenella a lato per sostenere il coperchio, infine 2 maniglie ai lati per il trasporto: Ora si passa a sistemare la base e gli inserti e a riempire i tutto. La base è pensata in modo da avere una spazio A4 , uno A5, e due A6. Mentre gli inserti potete comporli a piacere con separè di legno o altro. Fatta anche una scatola da ferramenta (portaminuteria) per le cose piccole, con legenda.. Ed ecco il gioco è fatto... Spero vi Piaccia. Damiano
  26. 5 points
    Artista

    I mostri della Rocca di Kellar

    Avendo un po di vecchi orchi di warhammer in plastica ho pensato di usarne uno per rappresentare Ograk, l'antagonista della quest "il passaggio Orientale". Ho fatto piccole modifiche al viso per renderlo più mostruoso, alla spada che proprio non mi piaceva, e ho scolpito del ciottolato sulla basetta per simulare il dungeon. Per la pittura ho seguito la stessa procedura usata sul resto degli orchi eccetto la spada. Volevo dargli un'aria più malvagia e pericolosa, ho quindi aggiunto un'alone rossastro e delle rune sulla lama. Ograk e amici:
  27. 5 points
    Ciao @Vertighel. È stata una primavera di sovraccarico lavorativo. Il progetto del Secondo Episodio, come già annunciato, è agli sgoccioli ma ho bisogno di tempo per riordinare le idee e pubblicarlo. Non avrei mai e poi mai immaginato un'attenzione così vasta e continua per Epic Quest e ne sono estremamente felice. Vi aggiornerò presto, promesso! Di nuovo grazie a tutti!
  28. 5 points
    Continuando i miei giri in rete ho trovato un altro bravissimo artista, Wooking Miniatures, che ha dipinto le miniature di HeroQuest con uno stile davver molto particolare e con dei contrasti molto forti che caratterizzano moltissimo i personaggi. La sua pagina su instagram è https://www.instagram.com/w00king_miniatures e oltre alle miniature di HeroQuest trovate anche qualcosa preso da Warhammer e Warhammer Quest. Notate anche che belli i mostri sullo sfondo, tipo l'orco con la maglietta bicolore nera e rossa! Personalmente adoro le miniature con i colori così vivi.
  29. 5 points
    Ciao! La mia intenzione è quella di basare varie miniature in mio possesso e renderle uniformi al gioco Heroquest. Materiale necessario: Blue Stuff Mould Reschimica - Fil Bianco Con pochi euro potrete clonare tutto ciò che desiderate e quante volte volete, dato che il Blue Stuff è riutilizzabile all'infinito. Per cominciare, ho recuperato una base da un mostro che si era rotto, e dopo averla limata a doc, l'ho fermata con del biadesivo in un contenitore di plastica (in questo caso una vecchia custodia per SD card che non usavo). Dopo aver tenuto una barretta di Blue Stuff in ammollo in acqua calda per 5/6 minuti, ho creato una sfera che ho poi premuto sulla base con un pesta caffè (l'arte dell'arrangiarsi). Dopo aver atteso la solidificazione, ho estratto lo stampo a pozzo. Preparare la resina e colare negli stampi prodotti, io ne ho fatti 4. Ora attendere la catalisi. Quando la resina è secca, ripulite con la lima le imperfezioni (se il calco è fatto bene non ce ne sarà bisogno). Adesso potrete fare tutte le basi che volete!!! Ciao a tutti! Bozz
  30. 5 points
    Emicron

    Un Babbo e la principessa

    Piccolo aggiornamento per eventuali Papà: domenica scorsa con mia figlia (7) e una cuginetta (8) abbiamo iniziato il viaggio nel gioco di ruolo. Ambientazione nella preistoria con uomini primitivi, qualche dinosauro, foreste grotte e le due bambine figlie del capovillaggio che devono consegnare un sacchetto di erbe alla anziana che vive al di la della foresta vicino al lago. (così son in un mondo che a scuola hanno un pochino visto). Storia raccontata da me con scelte multiple a voce (es. segui il sentiero o vuoi andare a vedere l'albero secco in mezzo alla prateria?).. lancio di dadi nelle prove dove però alle bimbe viene chiesto anche di far vedere cosa farebbero: es, dalla rupe si stacca un grosso sasso che rotola giù...cosa fai? Provi a saltarlo o fai una capriola di lato? In entrambi i casi le bimbe devono far per davvero un salto o capriola e poi si tira il dado per vedere se superano la prova... ... vabbè non continuo oltre.... però la cosa è piaciuta un sacco tanto che non volevano smetter più e abbiamo messo al sicuro le carte personaggio per la prox avventura!! Prossimo step (visto che ci siam rifugiati in una grotta) sarà usare le miniature/segnalini sul tabellone (qui il passaggio verso il mondo di heroquest) e iniziare un doungeon crawler con regole e combattimenti più strutturati! Ciaoo
  31. 5 points
    The MasTer

    Rise of the Dungeon Master

    A metà degli anni ’70, Gygax co-creò, insieme a Dave Arneson, il famosissimo gioco Dungeons & Dragons, creandone le regole e inventando i classici dadi a 20 facce.Cominciando a lavorare a D&D nel seminterrato della sua casa, dovette presto lottare per tenere il passo con la domanda degli acquirenti interessati a comprare questo nuovo incredibile gioco!Gygax era un purista, nel senso che era fermamente convinto che i giocatori dovessero usare la loro immaginazione e che le regole del gioco fossero in realtà flessibili.Una mente creativa senza una vera e propria conoscenza del business, che commise numerosi errori strategici, tra cui un litigio con il co-creatore del gioco, il suo amico intimo e partner, David Arneson.Alla fine degli anni ’70 il gioco era diventato così popolare tra i ragazzi che i genitori iniziarono a preoccuparsi – furono creati addirittura gruppi di discussione per allertare i genitori sui pericoli del gioco di ruolo. Il tentativo di censura, però non fece che alimentare il desiderio di giocare dei giovani fan. In poco tempo, conventions di D&D sono state organizzate in tutto il paese e il gioco ha ispirato ogni media, dai film ai primi videogiochi! Disponibile per l'acquisto a 12,00 EUR e spese postali gratuite. https://edizioninpe.it/product/rise-of-the-dungeon-master-ed-brossurata/
  32. 5 points
    Aggiorno il topic con altre foto del set finito. La risoluzione delle foto non è altissima ma lascia comunque intendere la qualità del lavoro.
  33. 5 points
    MrBlue

    Aggiornamento piattaforma del Forum

    Ciao heroquesters! Io, @Marco Marini e @RagMan stiamo provvedendo in queste ore all'aggiornamento del software di questa potente piattaforma. Potreste avere difficoltà ad accedere o visualizzare qualche pagina in modo errato. Niente panico eh! Siamo noi che stiamo mettendo mano al motore. Aggiornamenti seguiranno! Ciao!
  34. 5 points
    Bozz

    Galleria di "Bozz"

    Zombi Le forze del Caos Gargoyle Sir Manfred (di Zealot Miniatures)
  35. 5 points
    Bozz

    Galleria di "Bozz"

    ...La soddisfazione di vederle dipinte è tanta! Ecco le prime 5 quest, giocate con entusiasti Amici!! Il Trenino dell'Amore.. La pessima situazione dell'Elfo!!
  36. 5 points
    gericault

    Impaginare un questbook?

    Riprendo questo post per dare un piccolo contributo su questo argomento, dato che lavoro in una copisteria. Confermo le parole di @Orco Bruno: il PDF deve essere strutturato per l'utilizzo finale che se ne vuole fare. Se l'obiettivo è avere un libretto in formato A5 chiuso e spillato al centro il PDF deve essere strutturato preferibilmente (se non necessariamente) in A4 pagine singole, cioè la mappa in una pagina, le note della stessa mappa nella pagina successiva e così via. Una copisteria che si rispetti non avrà nessun problema a stampare in libretto spillato al centro questo tipo di file, con un costo davvero minimo per le stampe in bianco e nero, a colori un po' di più. Calcolate che un libretto in bianco e nero A5 (chiuso) di una quarantina di pagine su carta semplice 80 gr. viene intorno ai 2 euro! Per la stampa "casalinga" di questo tipo di file, invece, il discorso è più complicato: bisogna formare il file PDF sempre in formato A4 ma in una stessa pagina andranno alternate da sx a dx le facciate A5 in quest'ordine: (Pag. 1 A4) ultima facciata A5 - prima facciata A5, (Pag. 2 A4) seconda facciata A5 - penultima facciata A5, (Pag. 3 A4) terzultima facciata A5 - terza facciata A5, e così via. Uno sbattimento non indifferente! Conviene utilizzare la stampa di mappa e note in un unico foglio A4, con la mappa in alto e le note in basso, da poter essere raccolte in un raccoglitore separatamente oppure anche spillate su lato sinistro in modo da avere una sorta di fascicolo in A4 da sfogliare. Spero di essere stato chiaro e soprattutto di aiuto. Ciao.
  37. 5 points
    Fatto amico mio! Torno ai Griffin! Se c'è altro sono qui.
  38. 5 points
    [OT] Diosanto! I video su YouTube che riprendono mani che si muovono accompagnate dalla voce fuori campo andrebbero censurati. [/OT]
  39. 5 points
    GhullARTS

    Buon Natale 2018 da DungeoNext

    Bella gente Tanti Auguri, con la mia nuova illustrazione Natalizia, fatta come ogni anno dal buon Emanuele Arnaldi, se vi dovesse servire un lavoro, contattatelo su fb o instagram! 😉 Spero apprezziate.
  40. 5 points
    GhullARTS

    Nuovo sito DungeoNext

    Ragazzi, oggi la grande novità per tutti e soprattutto per me, visto l'impegno economico e il lavoro che c'è stato dietro, è uscito il sito nuovo che sostituisce quello che avete visto in questi due anni! Più ricco e fruibile dai cellulari, è fatto da professionisti, che ci hanno saputo mettere mano... Da adesso potete navigare digitando semplicemente dungeonext.com, senza reindirizzamenti vari e vedere le varie sezioni oltre ad essere bilingue ora! Grazie a tutti per la visione, mi fate davvero un regalo a visitarlo, perché ripeto, dietro le cose non si capisce spesso ma c'è tanto, tanto lavoro e fatica! ;)
  41. 5 points
    GhullARTS

    Porta 3D

    Per tutti gli amanti dei dungeons, ecco finalmente un'altra attesa e amata porta, da inserire in qualsiasi altro set, modulare e compatibile al 100% con qualsiasi sistema di caselle da pollice o quadretto da 2,5 cm! Non è ancora del tutto finita, manca una cosa e due rifiniture, oltre alla stuccatura finale per le fessure!
  42. 5 points
    Io credo di si.....cmq il video della Tana è della massima neutralità, sia su critiche che elogi. I Rinnegati sono sempre stati Lovers del progetto, quindi non li biasimo per l'entusiasmo dimostrato, perchè ricevere un pacco del genere sicuramente gli ha alimentato più che una speranza.... Cmq ne Tana ne Rinnegati (anche se questi ultimi hanno rinnovato l'accordo col diavolo) credo siano a conoscenza delle vere intenzioni di dionisio....lui si è e si sta nutrendo di questi gruppi per protrarre ancor di più i tempi del progetto, sperando di farla giuridicamente franca.
  43. 5 points
    Ragazzi arrivato oggi! Strepitoso!!!! Che dire super!!! Vi metto un po' di foto perchè ho documentato ogni singolo imballaggio! Devo dire che è stato imballato il tutto con estrema cura. Solo il pacco non so quanti giri di nastro da pacco aveva!!! Completamente coperto!! Questa è la prima apertura: Tolto il primo strato di polistirolo e la mappa troviamo il questbook e le carte. Il questbook è semplicemente stupendo. La carta è giallognola, purtroppo la foto la rende più bianca. Ma secondo me è azzeccatissimo anche il colore della carta. Secondo strato di polistirolo e c'è la scatola con dentro il mondo!! Non ho messo tutto bene ordinato come molti ma qui potete vedere la quantità di materiale che c'è!!! Visione presa da 4 lati del tavolo! Grazie a @The MasTer perchè la qualità è semplicemente superlativa!!
  44. 5 points
    Marco Righini

    Tabellone artistico

    Finalmente riesco a mettermi dietro a questo sudato progetto l'obbiettivo è quello di creare un tabellone con cornice classica e muri intercambiabili senza andare ad aggiungere caselle per compensare lo spessore dei muri stessi il principale problema era la volontà di aggiungere un impianto elettrico per mettere delle torce lungo i corridoi, per fornire una suggestiva illuminazione a luce tremolante ho cominciato con il progetto volendo fare stanza modulari, costruite su pannelli di poliuretano da 4 cm rimovibili, per poter essere sostituite con le stanza alternative dello scenario relativo, ho pensato a divisori, anch'essi rimovibili, che potessero rendere la struttura come un puzzle ad incastro, in modo da venire in contro a situazioni particolari come l'entrata dell'avventura degli ogre che occupa più di una stanza credo sarà più chiaro con l'avanzamento dei lavori ogni muro (188 in totale) è sorretto ai due lati da un profilato ad H in cui scorrere fissato ad una base che dividerà le varie stanze e i corridoi (oltre alle stanze i divisori sono indicati come linee rosse nel progetto) e da altri profilati come da immagine seguente considerando che ogni quadratino è 1 mm in totale sono strutture da 5 mm per lato e sporgeranno dal pavimento della stanza di 8 cm gli angoli a L,T e X presenteranno le suddette torce con relativi fili che si collegheranno a degli attacchi maschio da 4 mm sul fondo, questi attacchi avranno la controparte femmina fissata in degli scassi nella base di legno del fondo. ed ecco il fondo alto 25 mm per posizionare l'impianto elettrico devo creare un doppio fondo che presenterà fori passanti che alloggeranno le suddette strutture angolari con torce ecc. visto che non possiedo un macchinario che crea fori quadrati mi sono procurato delle rondelle con buco quadrato di 5,5 mm per evitare rotazioni indesiderate che potrebbero danneggiare i connettori sottostanti queste rondelle verranno fissate sopra e sotto il pannello intermedio o finto fondo in alloggiamenti che preparerò con delle punte da legno piatte di diametro 18 (le rondelle sono state difficilissime da trovare) Passo successivo, la preparazione del doppio fondo ho preparato e fissato un bordo su tutto il perimetro e un secondo di spessore doppio ma di larghezza minore per tenere distanziato il finto fondo in questo modo ho creato una scatola di spessore 2 cm per alloggiare il pacco pile e tutti i fili con relative resistenze il pannello ha una cerniera lunga tutto il lato maggiore per l'apertura del fondo sul bordo superiore sto preparando la cornice un po barocca che andrà ad arricchire la struttura ed esternamente posizionerò 2 profilati decorativi sempre in legno presto aggiornamento lavori
  45. 5 points
    Garrett the Thief

    Confrontation e Warhammer

    Spero vivamente che questo sia il giusto angolo di forum dove esprimere questa cosa. Cercando in magazzino la roba del Natale per il negozio, sono incappato in uno scatolone con dentro la mia vecchia roba di Confrontation e warhammer. Vi giuro, come tornare ragazzino. Mentre mia moglie dubbiosa mi chiedeva dove penso di infilare tutta quella roba, io già pianificavo di rimontare tutto, ritoccare le dipinte, dipingere quelle grezze ed applicare i wash, che all'epoca non usavo! Quelle nelle foto sono una piccola parte di quello che ho trovato!
  46. 5 points
    Nicolò Chioato

    Custom box di legno

    Mi sono fatto fare un box personalizzato per rendere questo gioco un piccolo tesoro. Quando lo presenterò a mio figlio quando crescerà, spero che vedrà HeroQuest con la magnificenza e il rispetto che merita. :) Me lo sono fatto fare da Saim Lab: https://it-it.facebook.com/saimlab/
  47. 5 points
    Ciao ragazzi. E' ormai noto che qualsiasi notizia riguardo questo gioco faccia solo venire tristezza e malinconia. Io comunque vi comunico un aneddoto che mi è capitato a Settembre verso la fine del mese. Avevo pre-ordinato sul sito Gamezone (2016) una copia in Italiano ed ero d'accordo con loro che avrei pagato via bonifico al momento della spedizione. Mi hanno scritto appunto a Sett 2018 (dopo oltre 2 anni eh) dicendomi: "E' arrivato il momento di pagare". Ho risposto che pagherò quando avrò la data ufficiale di uscita e hanno accettato. Non so se vederlo come un buon segno o cosa. Vi racconto solo cos'è successo insomma ;) Ho rimandato una mail l'altro ieri a cui devono ancora rispondere chiedendo se pensano di poter spedire entro questo Natale. Se vi ricordate io sono uno di quelli che ha dipinto il nano per loro. Sto cercando di sfruttare questo stralcio di collaborazione per vedere se mi dicono qualcosa in più. Vi tengo aggiornati.
  48. 5 points
    L’accordo tra GZ e team di traduzione Tana/Rinnegati è scaduto. Spero che qualcuno si faccia vivo per spiegare la situazione, adesso che non c’è più il segreto di stato sulla faccenda...
  49. 5 points
    Intanto nei meandri oscuri, mentre l'esercito del bene si prepara alla battaglia finale, l'oscuro signore pelato lancia il suo incantesimo di charme per indebolire l'alleanza.....
  50. 5 points

FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×
×
  • Create New...

Important Information

By browsing this site I accept the Terms of Use.