Vai al contenuto

    Mortal Engines

    Nuova saga fantasy basata sull'omonimo romanzo di Philip Reeve pubblicato nel 2001.

    Trama:

    Le vicende sono ambientate in un mondo post-apocalittico steampunk, devastato in epoche passate da un olocausto nucleare (la Guerra dei Sessanta Minuti) che aveva causato enormi sconvolgimenti geologici. Per sfuggire ai continui terremoti, eruzioni vulcaniche e altre calamità naturali, l'inventore Nikolas Quirke aveva progettato un sistema (il "darwinismo urbano") in cui le città erano state trasformate in enormi veicoli (le "città trazioniste") che si aggiravano per il mondo desertificato in caccia di altre città da depredare per utilizzarne le risorse naturali. Scomparse le nazioni, ogni città costituiva uno stato a sé. Benché da allora il pianeta sia tornato stabile e le città trazioniste non abbiano più senso, il loro sistema continua a governare il mondo.

    Molte conoscenze tecniche e scientifiche si sono perse e i prodotti della Vecchia Tecnologia vengono ricercati e riportati alla luce da scavatori e archeologi. L'Europa, parte dell'Asia, il Nordafrica, l'Artide e l'Antartide sono occupate dalle città trazioniste, il Nordamerica è un deserto radioattivo, mentre nel resto del pianeta resistono le piccole "città stazioniste" della Lega Anti-trazionista, che cerca di frenare lo spropositato consumo di risorse mondiali bloccando il nomadismo delle città.

    Dalla descrizione del teaser trailer

    Thousands of years after civilization was destroyed by a cataclysmic event, humankind has adapted and a new way of living has evolved.  Gigantic moving cities now roam the Earth, ruthlessly preying upon smaller traction towns.  Tom Natsworthy (Robert Sheehan)—who hails from a Lower Tier of the great traction city of London—finds himself fighting for his own survival after he encounters the dangerous fugitive Hester Shaw (Hera Hilmar).  Two opposites, whose paths should never have crossed, forge an unlikely alliance that is destined to change the course of the future. 

    Mortal Engines is the startling, new epic adventure directed by Oscar®-winning visual-effects artist Christian Rivers (King Kong).  Joining Rivers are The Hobbit and The Lord of the Rings trilogies three-time Academy Award®-winning filmmakers Peter Jackson, Fran Walsh and Philippa Boyens, who have penned the screenplay.  The Universal and MRC adaptation is from the award-winning book series by Philip Reeve, published in 2001 by Scholastic.
      
    On board as producers are Zane Weiner (The Hobbit trilogy), Amanda Walker (The Hobbit trilogy) and Deborah Forte (Goosebumps), as well as Walsh and Jackson.  Ken Kamins (The Hobbit trilogy) joins Boyens as executive producer.  Universal will distribute the film worldwide.

     




    Feedback utente


    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

    Crea un account

    Iscriviti con pochi clic al Forum.

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora


FORUM ITALIANO DI HEROQUEST

Il Forum Italiano di HeroQuest è gestito dalla redazione Heroquestgame.com, online dal 1999. Le risorse che troverai qui sono tutte gratuite, nella maggior parte dei casi in italiano e se stavi cercando un posto per far rivivere la tua passione per HeroQuest, la tua ricerca è terminata. Benvenuto nel mondo dei dungeon da liberare, delle missioni da compiere ai confini del conosciuto, delle armi da forgiare, dei misteri da svelare.
Benvenuto nel mondo di HeroQuest.

HeroQuest è un marchio della Hasbro - Games Workshop Inc. - Tutti i diritti sono riservati. Questo sito non intende ledere in modo diretto o indiretto diritti di copyright legati alla proprietà del marchio ma esiste esclusivamente per lo scopo di continuare a diffondere la conoscenza del gioco e delle sue espansioni. 

HeroQuest is a trademark of the Hasbro - Games Workshop Inc. - All rights reserved. This site doesn't intend to injure in direct or indirect way copyrights to the ownership of the trademark but it exclusively exists for the purpose to keep on spreading the knowledge of the game and its expansions.  

Facebook

×